EA cancella il suo gioco NBA

NBA Live 20 Ŕ stato ufficialmente cancellato da EA Sports

La cancellazione consentirÓ ad EA di riassestarsi e di preparare il gioco del prossimo anno per il rilascio su sistemi di nuova generazione
NBA Live 20 Ŕ stato ufficialmente cancellato da EA Sports FASTWEB S.p.A.

NBA Live 20 di EA Sports, che ha avuto l'onore di essere ufficialmente ritardato prima ancora che fosse ufficialmente annunciato, è stato ora cancellato. È la quarta volta in dieci anni che EA non pubblica il suo gioco di basket di punta su una console.

Come riporta Polygon, la cancellazione consentirà ad EA di riassestarsi e di preparare il gioco del prossimo anno per il rilascio su sistemi di nuova generazione.

NBA Live ha provato cose interessanti negli ultimi due anni, dal basket femminile a una bizzarra modalità single player, ma il suo nuovo gameplay è stato il vero cambiamento.

L'assenza di un vero concorrente, però, è uno dei motivi per cui NBA 2K si sta godendo in solitaria il mercato del basket su console.

NBA Live 20 si unisce a NBA Live 11 (che era solo per mobile), NBA Live 12 (mai annunciato), NBA Live 13 (cancellato) e NBA Live Mobile 2017 (anch'esso solo mobile) come anni in cui EA non è stato in grado di lanciare una partita di basket su console.
Aspetteremo.

Fonte: kotaku.com

Ubisoft prevede di migliorare Ghost Recon Breakpoint con un mese di correzioni

Secondo molti, Ghost Recon Breakpoint, l'ultimo gioco di Ubisoft, è davvero un disastro. Grazie al suo stato di eterno incompiuto, il gioco ha funzionato così male nella sua prima settimana di disponibilità che Ubisoft ha recentemente ritardato la maggior parte delle sue principali versioni del 2020. Tuttavia, in un post sul blog pubblicato lunedì, l'editore ha spiegato in dettaglio come intende risolvere l'incresciosa situazione in cui versa il gioco.

Per iniziare, Ubisoft afferma che darà la priorità alla risoluzione dei bug più fastidiosi di Breakpoint e ai problemi di stabilità. I giocatori possono aspettarsi che la prossima patch di manutenzione del gioco arrivi a metà novembre, con un altro aggiornamento che seguirà alla fine del mese. La prima patch riguarderà il bug di dispiegamento del drone di Breakpoint, che impedisce ai giocatori di utilizzare uno degli strumenti più importanti del gioco.

Prima della fine dell'anno, Ubisoft prevede anche di rilasciare nuovi contenuti post-lancio, incluso il primo raid di Breakpoint, nonché un evento in-game chiamato The Terminator.
La società afferma inoltre di essere ancora impegnata ad aggiungere personaggi controllati dal computer, oltre a mitigare le microtransazioni troppo aggressive del gioco.

Il fatto che Ubisoft faccia mea culpa è un buon segno, per i giocatori. Chi ha speso più di 60 Euro per un Breakpoint potrebbe non avere una grande scorta di pazienza, ma è una consolazione che il gioco possa finalmente migliorare, nel prossimo futuro.

Fonte: engadget.com

Le novità di Electronic Arts

Il prossimo gioco di Battlefield arriverà nel 2021 o all'inizio del 2022, ha annunciato Electronic Arts durante una call con gli investitori. Il prossimo grande gioco di EA - DICE, verrà distribuito durante l'anno fiscale del 2022 di EA - che va dal 1 aprile 2021 al 31 marzo 2022 - e EA si concentrerà invece su un altro gioco, Apex Legends di Respawn Entertainment, nel 2020.

Apex Legends si espanderà il prossimo anno su nuove piattaforme, anche mobili, e EA spingerà il gioco in Cina, ha dichiarato la società. EA ha aggiunto che sta mantenendo Respawn "iper-focalizzato" su Apex Legends e, quando gli è stato chiesto della possibilità di un Titanfall 3, il direttore finanziario Blake Jorgensen ha dichiarato di non poter confermare nulla, ma ha aggiunto: "Non dimenticheremo Titanfall."

Andrew Wilson, CEO di EA, ha dichiarato che l'editore vuole anche offrire alle piattaforme di prossima generazione, presumibilmente per PlayStation 5 e Xbox Project Scarlett, il tempo di costruire una base di installazione e vedere "due forti anni di crescita" prima di lanciare il prossimo Battlefield. Wilson ha aggiunto che il prossimo sparatutto di DICE, presumibilmente intitolato Battlefield 6, sarà guidato da offerte di servizi dal vivo, sarà "all'avanguardia" e avrà diverse opzioni multiplaye e social.

Fonte: polygon.com

30 ottobre 2019

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'Ŕ da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail