Fastweb

Cosa ha presentato Microsoft all'E3 2019

BrandZ Top 100 Most Valuable Global Brands Web & Digital #brand #amazon La classifica dei brand di maggior valore nel 2019 Amazon guida la classifica dei brand di maggior valore del 2019. In seconda posizione Amazon, seguita da Google e da Microsoft
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Cosa ha presentato Microsoft all'E3 2019 FASTWEB S.p.A.
e3 2019 microsoft
Videogames
Dalla nuova console Xbox Scarlett, al Xbox Game Pass che arriva anche su PC fino ai nuovi 60 giochi annunciati: ecco tutto quello che Microsoft ha annunciato all'E3 2019

Lo show organizzato da Microsoft per l'E3 2019 di Los Angeles, la più importante fiera dell'anno dedicata ai videogame, era uno dei più attesi dalla stampa e dagli appassionati dei videogame. Con l'assenza di Sony e dopo una conferenza piuttosto fiacca da parte di Electronic Arts, tutte le aspettative erano riposte in Microsoft. L'azienda di Redmond non ha deluso, organizzando una conferenza molto lunga e densa di contenuti. Tante le novità annunciate, sia lato videogame sia lato console e servizi. In totale sono una sessantina i titoli annunciati da Microsoft per la nuova Xbox, molti realizzati direttamente da una delle software house che l'azienda di Redmond ha acquistato in questi anni (a cui bisogna aggiungere Double Fine Productions, annunciata proprio durante la conferenza e che svilupperà Psychonauts 2).

L'Xbox Briefing non si è concentrato solamente sui nuovi videogiochi, ma ha lasciato molto spazio anche alle novità in ambito tecnologico che Microsoft sta sviluppando per i gamer. Stiamo parlando della nuova console Xbox Scarlett in arrivo durante le festività natalizie del 2020, del Xbox Game Pass che sarà disponibile anche per PC e di ProjectX Cloud che permetterà ai gamer di giocare ai titoli della propria libreria Xbox anche da mobile. Ecco un recap con tutte le novità presentate da Microsoft all'E3 2019.

Xbox Project Scarlett

Partiamo dalla novità più interessante: Xbox Project Scarlett, la nuova console Microsoft che verrà lanciata entro Natale 2020 (data di uscita prevista novembre 2020). Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, Microsoft ha tolto il velo alla console che andrà a sostituire la Xbox One X e porterà il mondo videoludico all'interno di una nuova generazione. La scheda tecnica annunciata dall'azienda di Redmond non lascia spazio a fraintendimenti: la Xbox Scarlett sarà molto potente e capace di sprigionare una potenza pari a 24 Teraflops (solo per fare un paragone, l'attuale Xbox One X arriva a 6 Teraflops). A bordo della nuova Xbox troviamo un processore con architettura Zen 2 e una GPU Navi. A supporto ci saranno almeno 16GB di RAM GDDR6 e un SSD personalizzato per ridurre al minimo i tempi di caricamento.

Microsoft ha anche annunciato che la Xbox Scarlett raggiungerà una risoluzione fino a 8K con 120 frame per secondo. Infine, ci sarà la completa retrocompatibilità con i videogame della precedente generazione. Xbox Scarlett arriverà a Natale 2020 insieme a Halo Infinite, prima esclusiva della nuova console Microsoft.

Xbox Game Pass, le novità

Xbox Game Pass, il servizio di Microsoft che permette di accedere a una libreria con più di 100 titoli esclusivi per Xbox, arriva anche su PC in versione beta al costo di 3,99 euro al mese. Con l'arrivo di Google Stadia che ha l'obiettivo di eliminare per sempre le console dalle abitazioni dei giocatori, Microsoft rilancia le proprie ambizioni nel mondo dello streaming di videogame ampliando l'utenza di Xbox Game Pass. Tra i videogame presente sulla piattaforma troviamo Football Manager 2019, Forza Horizon 4 e Imperator Rome. Le novità, però, non finiscono qui: Microsoft ha anche annunciato l'arrivo di Xbox Game Pass Ultimate che combina l'abbonamento a Live Gold con la libreria dei giochi disponibili sul PC e sulla console. Il costo dell'abbonamento mensile è di 12,99 euro.

ProjectX Cloud, il cloud gaming secondo Microsoft

Nella ricca conferenza organizzata da Microsoft, c'è stato spazio anche per ProjectX Cloud, il servizio di cloud gaming su cui l'azienda sta lavorando da oramai diversi anni. Microsoft ha annunciato che entro ottobre verrà rilasciata una versione di prova che servirà per testare l'efficacia del servizio. Grazie a ProjectX Cloud sarà possibile giocare da mobile (smartphone e tablet) ai titoli presenti sulla propria libreria della Xbox. Il servizio sarà presente di default anche sulla nuova console Xbox Scarlett.

I server per ospitare ProjectX Cloud verranno messi a disposizione direttamente da Microsoft attraverso Azure e dovrebbero garantire prestazioni molto elevate senza nessun problema di lag. Per il momento non si conoscono i prezzi del servizio.

Xbox Elite Wireless Controller Series 2, le caratteristiche

L'azienda di Redmond ha annunciato anche il nuovo controller Xbox Elite Wireless Controller Series 2. Dedicato ai giocatori professionisti, il pad si arricchisce di 30 nuove funzionalità e di materiali che migliorano l'esperienza videoludica. Il controller arriverà sul mercato il 4 novembre a un prezzo di 179.99 euro.

I videogame presentati durante l'Xbox Briefing all'E3 2019

Non solo console e piattaforme per lo streaming. All'E3 2019 Microsoft ha presentato anche tanti nuovi titoli che arriveranno nei prossimi mesi o durante il 2020 su console e PC.

Partiamo da una delle novità più interessanti: per celebrare i 20 anni di Age of Empires, arriverà per Windows 10 la versione "Definitiva". Si tratta del primo capitolo della serie rimasterizzato con grafica 4K e con l'aggiunta di una nuova campagna chiamata "The Last Khans".

Mostrato anche un video di The Outer Worlds, esclusiva Xbox che arriverà nei negozi il 25 ottobre e porterà i giocatori a esplorare galassie lontane. Per gli amanti di Borderlands ci sono due grosse novità: la prima riguarda un DLC gratuito per Borderlands 2 che arriverà nelle prossime settimane e che farà da raccordo verso Borderlands 3, in uscita nel 2020.

Aprile 2020, invece, è la data di uscita di Cyberpunk 2077, nuovo progetto di CD Project Red (la stessa software house che ha realizzato The Witcher) ambientato in un mondo distopico e che vedrà tra i protagonisti Keanu Reeves.

In arrivo un nuovo videogame dedicato al mondo Dragon Ball. Si chiamerà Dragon Ball Z: Kakarot e sarà dedicato completamente alla vita di Goku: oltre a farlo salire di livello, sarà possibile mangiare, andare a pesca ed esplorare la mappa.

C'era grande attesa per scoprire cosa Microsoft avesse in serbo per Gears 5, serie molto amata dai giocatori. L'azienda di Redmond non ha tradito le attese, e oltre a mostrare un video sul gameplay del gioco, ha annunciato anche la data di uscita: 10 settembre 2019. Confermata anche la data di uscita di "Ori and the Will od the Wisps": 11 febbraio 2020.

Annunciato anche un ritorno inatteso: Microsoft Flight Simulator. Il videogame dedicato agli aerei tornerà per PC Windows 10 e per la Xbox One il prossimo anno e promette grande spettacolo. Infine, è stata presentata anche un'espansione a tema Lego per Forza Horizon 4: in arrivo il 13 giugno 2019.

 

12 giugno 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #microsoft #xbox scarlett #e3 2019

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.