Fastweb

Recap E3 2019

nintendo switch Videogames #nintendo switch #videogame Nintendo Switch, quale scegliere? Con l'uscita sul mercato dei due nuovi modelli di Nintendo Switch, scegliere la propria console portatile preferita è diventato più difficile. Ecco alcuni consigli su quale modello acquistare
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Recap E3 2019 FASTWEB S.p.A.
e3 2019
Videogames
Si è concluso l'E3 2019 di Los Angeles, la più importante fiera videoludica al mondo: scopri tutte le novità presentate dalle software house

Dopo un'intensa settimana di presentazioni e conferenze, l'E3 2019 (Electronic Entertainment Expo) chiude i battenti e dà l'appuntamento al prossimo anno, quando sul palco saliranno per la presentazione ufficiale la PlayStation 5 e la Xbox Scarlett. Ma torniamo all'edizione 2019, caratterizzata dall'assenza di Sony che per la prima volta ha deciso di non essere presente a Los Angeles e di dare appuntamento ai propri fan a un evento ad hoc che verrà organizzato prossimamente. L'azienda giapponese, probabilmente, non aveva grosse novità da mostrare e ha preferito prender tempo in vista dell'annuncio della PS5. Erano presenti, invece, i big del mondo videoludico, a partire da Electronic Arts e Ubisoft che hanno mostrato la maggior parte dei nuovi titoli che verranno lanciati nei prossimi mesi o all'inizio del 2019.

C'era grande attesa anche per la conferenza organizzata da Microsoft. Fin dai giorni precedenti si vociferava che l'azienda di Redmond era pronta a presentare la Xbox di nuova generazione. E così è stato: la Xbox Project Scarlett (nome provvisorio) arriverà sul mercato durante le festività natalizie 2020. Tante novità anche sul fronte videogame: Microsoft non si è risparmiata e ha annunciato 60 nuovi videogame che arriveranno per la Xbox One. Nintendo, invece, come accade da oramai diversi anni, non ha organizzato la classica conferenza, ma si è affidata a una diretta su YouTube. Durante il Nintendo Direct sono stati annunciati i nuovi titoli che vedremo nei prossimi mesi per la Nintendo Switch: non sono mancate sorprese a partire dal nuovo personaggio di Super Smash Bros. Ultimate. Ecco un recap completo con tutti i videogame presentati all'E3 2019 di Los Angeles.

Nintendo Direct, tutte le novità per Nintendo Switch presentate all'E3 2019

Da oramai diversi anni Nintendo non partecipa fisicamente all'E3 2019, ma affida i propri annunci a un video pubblicato online. Il Nintendo Direct 2019 è stato ricco di contenuti e mostra chiaramente la strategia dell'azienda per i prossimi anni: investire in nuovi titoli per la Nintendo Switch.

La presentazione si è aperta con un trailer che mostra un nuovo personaggio da poter utilizzare in Super Smash Bros. Ultimate: l'Eroe di Dragon Quest XI. Si è proseguito con Luigi's Mansion 3, nuovo titolo con protagonista Luigi, che avrà il compito di salvare Mario e la principessa Peach. Il gioco arriverà durante il 2019. Non poteva certo mancare un nuovo titolo dedicato alla principessa Zelda, probabilmente il franchise più potente nelle mani di Nintendo. Il 20 settembre 2019 arriverà il remake di Zelda: Link's Awakening, gioco uscito inizialmente per Game Boy. Con un colpo a sorpresa, Nintendo ha annunciato anche un altro remake: Trials of Mana.

La collezione di nuovi videogame per Nintendo Switch si arricchisce di The Witcher 3 Wild Hunt, uno dei videogame più apprezzati per console e PC. Mostrato anche un nuovo trailer di Fire Emblem: Thee Houses che annuncia la data di uscita: 26 luglio 2019. Per gli appassionati dei Pokemon, c'è stato spazio anche per il nuovo Pokemon Spada e Scudo che mostra il funzionamento della Pokeball Plus.

Il Nintendo Direct si è concluso con due annunci molto attesi: Mario e Sonic ai giochi Olimpici di Tokyo 2020 in arrivo a novembre 2019 e Animal Crossing New Horizons, ambientato in un'isola deserta e che permetterà di giocare online insieme agli altri gamer. Data di uscita fissata per il 20 marzo 2020.

La conferenza Bethesda all'E3 2019

Tra le software house che negli anni hanno saputo conquistare gli utenti c'è sicuramente Bethesda. La software house statunitense arriva all'E3 2019 con molti aggiornamenti sui titoli che sta sviluppando e con nuove IP che usciranno nei prossimi anni.

La conferenza si è aperta con The Elder Scrolls: Blades, titolo per dispositivi mobile annunciato lo scorso anno. Il gioco è finalmente disponibile e può essere scaricato gratuitamente per smartphone Android, iOS e anche per Nintendo Switch. Bethesda ha affrontato anche lo spinoso argomento Fallout 76, considerato da tutti non all'altezza dei precedenti episodi. Gli sviluppatori si sono scusati pubblicamente e hanno annunciato Fallout 76 Wastelanders, una nuova espansione che porterà con sé molte novità. Inoltre, Fallout 76 ospiterà una modalità Battle Royale (in stile Fortnite) da 52 giocatori. Nuovi contenuti anche per Rage 2, titolo uscito solamente da pochi mesi. La prima espansione si chiamerà Rise of the Ghosts e introdurrà nuovi gadget, armi e veicoli.

Bethesda ha anche annunciato i nuovi titoli su cui sta lavorando. Si parte con GhostWire Tokyo, un gioco d'avventura ambientato nella capitale giapponese. Per il momento sono poche le informazioni a disposizione. Torna anche la saga Wolfenstein dedicata allo sterminio dei nazisti. Il nuovo capitolo si chiamerà Wolfenstein Youngblood e sarà ambientato nel 1980. Deathloop, invece, è un nuovo sparatutto in prima persona che arriverà il prossimo anno. Infine, la conferenza si è chiusa con DOOM Eternal, in arrivo il 22 novembre. Il nuovo capitolo di DOOM sarà presente anche su Google Stadia, il servizio streaming per videogame creato da Big G in arrivo proprio a novembre.

Recap conferenza Ubisoft E3 2019

Torna Watch Dogs con un nuovo capitolo ambientato in una Londra post-Brexit. La cyberguerra è arrivata anche nella capitale inglese e saremo i protagonisti dell'inizio di una nuova era. Ubisoft ha mostrato un video gameplay molto dettagliato di Watch Dogs Legion e annunciata anche la data di uscita: 6 marzo 2020. Torna anche Just Dance 2020, un habitué dell'E3 di Los Angeles.

Ghost Recon Breakpoint, invece; è uno sparatutto open world in arrivo il 4 ottobre su console e PC. Sarà presente sia una modalità single player sia multiplayer online. Annunciato anche Rainbow Six Quarantine, ma sono poche le informazioni a disposizione. C'è stato spazio anche per The Division 2: arriverà una nuova espansione con tre capitoli inediti. Ubisoft si è concentrata anche sul mondo mobile presentando Tom Clancy's Elite Squad, titolo che raggruppa tutti i personaggi più iconici della serie. Si tratta di uno sparatutto, ma non si conosce la data di uscita. L'azienda francese ha presentato anche due nuove IP: Roller Champions, un gioco gratuito che si preannuncia essere molto divertente, e Gods & Monsters, titolo dedicato agli appassionati dei giochi d'avventura. Anche Ubisoft lancia il proprio servizio di videogame in streaming: Uplay Plus. Pagando un abbonamento mensile di 14,99 dollari al mese si avrà accesso a oltre 100 titolo della software house francese, DLC inclusi. Disponibile dal 3 settembre e dal 2020 su Google Stadia.

Square Enix, le novità presentate all'E3 2019

Con una scelta insolita rispetto al passato, la software house giapponese ha organizzato un live show per presentare i nuovi titoli in rampa di lancio. L'inizio è stato dei più confortanti: nuova conferma per l'uscita di Final Fantasy VII Remake. La chiusura è stata dedicata a Final Fantasy: questa volta il protagonista è stato l'ottavo episodio della serie che arriverà il prossimo anno in versione rimasterizzata.

Nel mezzo tanti annunci interessanti. Per gli appassionati della serie Marvel arriverà il videogame Marvel's Avengers: A-Day. Nel videogame saranno presenti tutti i personaggi più iconici a partire da Hulk e Iron Man. Il gioco dovrebbe arrivare sul mercato il 15 maggio 2020. Altro titolo in arrivo nel 2020 è Outriders, gioco fantasy che farà molto parlare di sé. Per gli amanti dei giochi giapponesi, arriverà il 22 agosto Oninaki, videogame molto particolare e con un gameplay unico. Infine, Square Enix ha mostrato anche un video di Dying Light 2.

EA Play 2019, cosa ha presentato Electronic Arts all'E3 2019

Per l'edizione 2019 dell'E3, Electronic Arts ha deciso di cambiare il format della propria presentazione. Non più uno show live, ma dei video su YouTube dedicati a ogni nuovo videogioco. Il ritmo delle presentazioni è stato molto lento, anche a causa delle poche novità mostrate dall'azienda statunitense. Tra i titoli più interessanti c'è sicuramente Star Wars: Jedi Fallen Order, nuovo videogame ambientato nel mondo di Guerre Stellari. Arriverà il 15 novembre per PS4, Xbox One e PC. Grosse novità per quanto riguarda Fifa 20: dopo anni di assenza torna il calcio da strada. Si potranno organizzare partite 3vs3, 4vs4 e 5vs5 all'interno di arene sparse nelle più importanti capitali del Mondo. VOLTA Football (questo il nome della nuova modalità) prevede anche delle sfide online con promozioni e retrocessioni.

Annunciata anche l'inizio della seconda stagione di Apex Legends, il videogame in stile Fortnite lanciato a inizio di questo anno da parte di Electronic Arts. Ci sarà un decimo personaggio da poter utilizzare e nuove armi a disposizione. Infine, l'azienda statunitense ha confermato l'arrivo di nuove mappe per Battlefield V e una nuova espansione a tema estivo per The Sims 4.

Xbox E3 Briefing, la conferenza di Microsoft all'E3 2019

C'era grande attesa per la conferenza organizzata da Microsoft all'E3 2019. E lo show allestito dall'azienda di Redmond non ha tradito le attese. Tante le novità presentate, sia sotto il punto di vista dei videogiochi, sia nell'ambito nuovi servizi e console. Andiamo con ordine e partiamo dall'annuncio più importante: la nuova console Xbox Project Scarlett.

Microsoft è al lavoro sulla console di nuova generazione che dovrà sfidare la PlayStation 5. L'azienda di Redmond non si è limitata ad annunciare la data di lancio (Natale 2020), ma ha anche anticipato gran parte delle caratteristiche tecniche. A bordo ci sarà un processore con architettura Zen 2 e una GPU Navi, con a supporto 16GB di RAM e un SSD che riduce al minimo i tempi di caricamento. La Xbox Scarlett supporterà la risoluzione 8K e i 120 frame per secondo. E sarà retrocompatibile con i giochi della precedente generazione.

Importanti novità anche nell'ambito dei servizi per lo streaming. Durante la conferenza è stato annunciato l'arrivo dell'Xbox Game Pass per PC al prezzo di 3,99 euro. Questo servizio metterà a disposizione degli utenti una libreria di circa cento videogame che potranno essere scaricati e giocati sul proprio dispositivo. Annunciato anche il servizio streaming ProjectX Cloud che permetterà agli utenti di giocare da mobile ai videogame della Xbox One: la versione beta è in arrivo per l'autunno 2019.

Passiamo ora ai videogame. Microsoft ha mostrato circa 60 nuovi videogame che usciranno per Xbox One e PC nei prossimi mesi. Sul fronte computer torna Age of Empires: per celebrare i venti anni dall'esordio, Microsoft lancerà il primo episodio completamente rimasterizzato in 4K con l'aggiunta di una nuova campagna chiamata "The Last Khans". Annunciato anche l'arrivo nel 2020 di Borderlands 3.

I fan della serie Gears potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo: annunciato l'uscita di Gears 5 per il 10 settembre 2019. Novità anche per Cyberpunk 2077, titolo realizzato da CD Project Red: uno dei protagonisti sarà impersonato da Keanu Reeves.

 

14 giugno 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #e3 2019 #videogame

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.