Fastweb

Dying Light: The Following, scoperto easter egg dedicato a Harry Potter

borderlands 3 Videogames #borderlands 3 #videogame Recensione Borderlands 3 Leggi la nostra recensione di Borderlands 3 e scopri tutte le novità introdotte da Gearbox per rendere ancora più divertente il videogame
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Dying Light: The Following, scoperto easter egg dedicato a Harry Potter FASTWEB S.p.A.
Videogames
Il cappello da mago, il libro e gli occhiali sono indizi che portano al maghetto della saga creata da J. K. Rowling

Sembra che la community abbia scovato in Dying Light: The Following un primo curioso easter egg dell'espansione dedicato al famoso maghetto Harry Potter. All'interno di uno degli edifici nella città di Harran, è stata trovata una stanza che ricorda molto il sottoscala polveroso dove Harry ha vissuto gran parte della sua vita da babbano. Per capirlo sono bastati tre semplici indizi: il cappello da mago, un libro e gli inconfondibili occhiali. Ma cosa ci fa  Harry nell'ambientazione post apocalittica di Dying Light: The Following? Forse da la caccia agli zombie o forse cerca un incantesimo per curare il virus.

Fonte: segmentnext.com

Borderlands 3 è in fase di sviluppo

Gearbox Software negli ultimi anni si è concentrata solo su Battleborn, l'MMO in uscita per Pc e console nel 2016. Tuttavia il futuro è ormai alle porte da qui lo sviluppo del prossimo capitolo di Borderlands. Stando alle recenti dichiarazioni fatte da Chris Thomas di 2K ai microfoni di Prankster 101, pare che Gearbox sfrutterà tutti i suoi team migliori per lo sviluppo di Borderlands 3, compreso quello attualmente a lavoro su Battleborn: "Immagino sarà lo stesso team di sviluppo. Quando abbiamo lavorato con Gearbox, loro hanno impiegato quasi tutti i loro studi per lavorare sui giochi, perché i titoli che pubblichiamo tendono sempre a essere grandi titoli tripla A. Coinvolgeranno nello sviluppo (di Borderlands 3) i migliori uomini che hanno a disposizione", ha detto

Fonte: examiner.com

XCOM 2, al lavoro per scoprire le cause delle basse performance del gioco

Nonostante il grande successo riscosso presso la critica e il pubblico, con oltre mezzo milione di copie vendute in pochi giorni, sembra che XCOM 2 faccia fatica anche sugli hardware di fascia più alta. Il gioco sviluppato da Firaxis sta procurando diverse difficoltà agli utenti che nelle recensioni di Steam e Metacritic evidenziano problematiche di vario tipo, dalla stabilità generale al framerate, passando per crash improvvisi e rallentamenti. Gli sviluppatori, dopo esserne venuti a conoscenza, si sono messi subito al lavoro: "Stiamo raccogliendo tutte le informazioni possibili dagli utenti, per evidenziare le cause dei problemi con XCOM 2", ha dichiarato un rappresentante di 2K Games alla rivista specializzata Pc Gamer.

http://www.pcgamer.com//xcom-2-performance-issues-being-looked-into-by-firaxis/

11 febbraio 2016



Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #dying light: the following #borderlands 3 #xcom 2

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.