Dragon Ball Z Kakarot: arriva il nuovo DLC

Dragon Ball Z Kakarot: il nuovo DLC vi farà combattere contro Golden Freezer

Questo DLC darà a Goku e Vegeta la possibilità di combattere Freezer usando nuove tecniche. Freezer ritorna dai morti con una nuova forma ed è più forte che mai
Dragon Ball Z Kakarot: il nuovo DLC vi farà combattere contro Golden Freezer FASTWEB S.p.A.

Il prossimo DLC di Dragon Ball Z Kakarot, A New Power Awakens - Part 2, vedrà il ritorno di Freezer, uno dei peggiori nemici di Goku e Vegeta. I giocatori hanno eliminato Freezer nella campagna principale, ma il super cattivo è tornato e più brillante che mai. Si tratta, infatti, di una versione Golden di Freezer.

Questo DLC darà a Goku e Vegeta la possibilità di combattere Freezer usando nuove tecniche. Freezer ritorna dai morti con una nuova forma ed è più forte che mai. Il ritorno di Freezer è stato esplorato anche nel film Dragon Ball Z: Resurrection of F, da cui è stato poi adattato il gioco. In precedenza, Freezer era stato sconfitto da Goku su Namecc. Dopo aver rintracciato gli eroi sulla Terra, è apparso Trunks del Futuro e lo ha eliminato.
È stato precedentemente rivelato che i nuovi attacchi di Vegeta e Goku useranno la loro maggiore potenza e avranno nomi sorprendenti come "Ultimate Banish" e "Ultimate Big Kamehameha".
Resta da vedere se Dragon Ball Z: Kakarot adatterà anche le saghe successive a Super - Future Trunks e Tournament of Power sarebbero in effetti piuttosto eccitanti da vedere - ma forse li terranno per un sequel, considerando che il primo gioco ha venduto così bene.
A New Power Awakens - Part 2 uscirà questo autunno. Dragon Ball Z: Kakarot è stato accolto relativamente bene dai fan di Dragon Ball e ha ottenuto un 7/10 nella recensione di GameSpot.

Fonte: gamespot.com

Epic Games regala 10 $ di credito per giocare gratuitamente a Rocket League

Rocket League è da ieri in free-to-play, ed Epic regala 10 dollari da spendere nell'Epic Games Store a chi riscatta il ??gioco entro il 23 ottobre, e il coupon scadrà il 1 novembre alle 15:00 ET.

La società non ha rivelato perché sta facendo questa promozione, ma probabilmente sta cercando di allontanare i giocatori su PC da Steam, convincendoli a passare invece all'Epic Games Store. Rocket League è infatti stato rimosso da Steam, ma è ancora possibile giocarci, se avete acquistato la vostra copia sullo store di Valve, e quella versione continuerà a ricevere "pieno supporto per futuri aggiornamenti e funzionalità".
Ovviamente, questa non è la prima volta che Epic Games cerca di incentivare le persone a utilizzare la sua piattaforma per giocare ai giochi per PC. Epic Games infatti regala almeno un gioco gratuito ogni settimana. Uno dei più grandi omaggi è stata una copia gratuita di Grand Theft Auto V, e la fretta di approfittare del "regalo" ha causato un'interruzione dei server che è durata per ore.

La società è anche nota per aver firmato accordi esclusivi a tempo per alcuni giochi per PC, lanciandoli prima su Epic Games Store, come Metro Exodus e The Outer Worlds. Quest'ultimo deve ancora essere rilasciato sulla vetrina digitale di Valve, dove è ancora elencato come in arrivo nel "2020".

Fonte: theverge.com

No Man's Sky: l'aggiornamento aggiunge nuovi pianeti, vulcani e vermi

Hello Games non ha ancora finito con la sua strabiliante svolta di No Man's Sky. Oggi, infatti, lo sviluppatore ha annunciato un altro aggiornamento gratuito per il gioco di esplorazione spaziale che dovrebbe rendere i suoi pianeti generati proceduralmente più vari e, per estensione, divertenti da esplorare. L'aggiornamento 3.0, altrimenti noto come Origins, introdurrà nuovi mondi generati proceduralmente con "scenari più drammatici e maestosi", secondo un post sul blog. Ciò significa una tavolozza di colori più ampia e la possibilità di fitte paludi, vulcani attivi, uragani, piogge di meteoriti, tempeste di fuoco, "escrescenze vegetative" e lampi sporadici.

Hello Games ha anche migliorato il suo sistema meteorologico, quindi c'è un miglior intervallo tra cieli limpidi e giornate orribilmente nuvolose. Questo dovrebbe fornire uno sfondo migliore mentre vi avventurerete in strutture simili a caveau, insediamenti abbandonati o altro.
Ma non è tutto. Origins aggiungerà vegetazione "mai vista prima" e creature aliene che possono essere osservate o trasformate in strani snack. Hello Games promette anche vermi della sabbia e creature alate, inclusi scarafaggi e farfalle, che si librano vicino al suolo. Gli alieni possono anche esibire nuovi comportamenti e raggrupparsi in mandrie più grandi, rispetto a prima. Alcuni pianeti avranno anche "creature sintetiche" vagamente simili ai robot di Horizon Zero Dawn.

I menu, infine, sono stati aggiornati, inclusa la visiera di analisi, la pagina di scoperta e l'interfaccia del teletrasporto, e sono stati aggiunti nuovi filtri alla modalità foto. Se state giocando su un potente PC da gioco, noterete anche che l'impostazione "Ultra" aggiunge ancora più dettagli e traccia la distanza da ogni pianeta.
Origins segue Desolation, un aggiornamento che ha aggiunto spaventosi mercantili abbandonati. Hello Games, quest'anno, ha anche introdotto il cross-play, in modo che possiate giocare con gli amici indipendentemente dalla loro piattaforma o se indossano un visore per realtà virtuale. Tutti questi aggiornamenti - e molti, molti altri - hanno contribuito a una straordinaria rinascita del titolo. No Man's Sky, infatti, è stato abbastanza deludente al lancio nel 2016, in parte perché Hello Games aveva fissato aspettative straordinariamente alte. Lo sviluppatore è rimasto fedele al progetto e ha lentamente riconquistato il supporto della comunità negli ultimi quattro anni.

Fonte: engadget.com

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail