Dead by Daylight: il nuovo killer è una star del K-pop

Dead by Daylight: il nuovo killer è una star del K-pop

The Trickster è la star del K-pop Ji-Woon, che ha sviluppato una dipendenza dall'omicidio dopo che il brivido della celebrità musicale è svanito
Dead by Daylight: il nuovo killer è una star del K-pop FASTWEB S.p.A.

Il roster di assassini in Dead By Daylight è colmo di icone dell'orrore. Michael Myers, Freddy Krueger, Leatherface, il Demogorgon di Stranger Things e Pyramid Head di Silent Hill sono tutti in formazione. L'ultimo temuto killer proviene da un background completamente diverso: la musica.

The Trickster è la star del K-pop Ji-Woon, che ha sviluppato una dipendenza dall'omicidio dopo che il brivido della celebrità musicale è svanito. È diventato geloso degli altri membri della boy band NO SPIN e li ha lasciati morire quando è scoppiato un incendio nel loro studio. Può usare coltelli da lancio a suo vantaggio mentre caccia i sopravvissuti e, come gli altri assassini, ha alcuni assi nelle maniche.

Insieme a quest’ultimo assassino, c'è un nuovo sopravvissuto in arrivo. Yun-Jin Lee è una produttrice musicale che ha reclutato Ji-Woon dei NO SPIN. Tra i suoi vantaggi ce n'è uno chiamato Smash Hit, che le permette di scappare dopo aver stordito un assassino con un pallet. Riceverà anche potenziamenti quando i suoi compagni di squadra sono in pericolo.

Per assicurarsi che rappresentasse accuratamente l'industria e la comunità K-pop, lo sviluppatore Behaviour Interactive ha lavorato con Kevin Woo della band K-pop U-KISS e con il produttore DJ Swivel, che collabora con i BTS. Lo studio ha fatto un altro cenno al K-pop con il titolo dell'ultimo capitolo, "All-Kill", un termine K-pop che si riferisce a una canzone che raggiunge il numero uno in ogni classifica in tempo reale.

Non è stato rivelato quando saremo in grado di sbloccare The Trickster e Yun-Jin nel gioco completo. Per ora, è possibile provarli su Player Test Build su Steam. L'ultima build di test include anche modalità per daltonici e filtri di chat, insieme ad alcune modifiche generali.

Fonte: engadget.com

Ratchet & Clank gratuito su PS4 e PS5

L'iniziativa Play at Home di Sony Interactive Entertainment torna per il secondo anno, offrendo a tutti il titolo del 2016, Ratchet & Clank, oltre a una prova gratuita estesa a Funimation per i nuovi abbonati al servizio di streaming.

Sony Interactive Entertainment ha avviato Play at Home nell'aprile 2020, proprio nei primi momenti della pandemia di COVID-19 e dei lockdown che ne sono seguiti.
La società ha quindi offerto a tutti “Uncharted: The Nathan Drake Collection” e “Journey” come incentivo a rimanere a casa e mantenere le distanze sociali. SIE ha anche stanziato 10 milioni di dollari per aiutare i suoi partner di sviluppo indipendenti a lottare finanziariamente contro gli effetti della pandemia globale.

"Gli ultimi 12 mesi non sono stati facili", ha detto in un comunicato l'amministratore delegato di SIE Jim Ryan. "E penso che siamo tutti fiduciosi che potremmo iniziare a vedere alcuni barlumi di luce alla fine di questo lungo tunnel grazie al lavoro instancabile della comunità medica e di persone in tutto il mondo".

Ratchet & Clank è disponibile a partire dal 1 marzo, gratuitamente, sul PlayStation Store e lo sarà fino a giugno.

Fonte: polygon.com

Epic Games acquista Mediatonic, lo studio dietro Fall Guys

Il creatore di Fortnite, Epic Games, sta acquisendo lo studio di videogiochi Mediatonic, produttore del grande successo Fall Guys, per una somma non rivelata. L'accordo si rivela come una delle acquisizioni dal profilo più alto di Epic, negli ultimi tempi, dopo gli acquisti nel 2019 dell'app di video social Houseparty e dello sviluppatore della Rocket League, Psyonix.

Secondo i post e le FAQ che descrivono in dettaglio l'annuncio, Fall Guys rimarrà disponibile su Steam, per il momento, e lo sviluppatore continuerà a portare il gioco su entrambe le piattaforme Xbox e Nintendo Switch. Epic e Mediatonic affermano che al momento non ci sono piani per rendere il gioco (che attualmente costa 19,99 dollari) in free-to-play, come Epic ha fatto con Rocket League. Epic ha confermato che successivamente intenderà rendere disponibile la versione PC di Fall Guys su Epic Game Store.

È interessante sottolineare che Fall Guys è stato creato utilizzando il motore di gioco Unity, rivale della piattaforma Unreal di Epic. Nonostante ciò, le società affermano che sperano di portare funzionalità come il crossplay in stile Fortnite su Fall Guys in futuro.

Fonte: theverge.com

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail