cyberpunk 2077

Trucchi e consigli per giocare a Cyberpunk 2077

Uno dei giochi più attesi del 2020 è stato Cyberpunk 2077 e ora è arrivato: ecco trucchi e consigli per videogiocare
Trucchi e consigli per giocare a Cyberpunk 2077 FASTWEB S.p.A.

Cyberpunk 2077 è stato tra i giochi più attesi del 2020. Con un tempo di gioco, dall'inizio all'ultima azione, di circa 20-30 ore questo titolo realizzato dalla CD Projekt Red ha tutte le potenzialità per far compiere al giocatore un salto in una realtà futuristica e decadente. Tante missioni, 33 principali senza contare quelle collaterali l'introduzione e l'epilogo, scontri avvincenti e dialoghi appassionanti fanno del titolo degli stessi produttori di "The Witcher 3" un'occasione per compiere un salto in un mondo distopico, così lontano ma allo stesso tempo molto vicino. Ecco i trucchi e i consigli per sfruttare al meglio tutto ciò che questo videogame ha da offrire.

Cyberpunk 2077, il passato di V non è tutto

cyberpunk 2077La prima cosa importante su cui si deve prendere una decisione, appena avviato il gioco, è quello della scelta del percorso di vita di V, il nostro protagonista. Le opzioni sono tre, Ragazzo di strada, Nomade o Corporato, ognuna con caratteristiche differenti e un inizio che proietta il protagonista in un'ambientazione totalmente peculiare. Il ragazzo di strada conosce la città, è tra i membri di una delle gang di Night City e ha una parlantina molto più sciolta (più opzioni di dialogo). Si inizia al "Coyote Cojo" di Heywood e il prologo sarà molto più breve. L'opposto, in pratica, è rappresentato dal nomade: la storia inizia nel deserto delle Badlands, alla periferia della Metropoli, niente più gang ma solo una vita solitaria, più dialoghi preferenziali (V ha dei forti principi morali, rispetto al ragazzo di strada e al corporato) e l'attitudine a seminare i brutti ceffi della corporazione che vi inseguono. L'ultimo, invece, è un membro della Corporazione Arasaka, nella quale ha assunto un posto di rilievo, e non ha problemi ad avere ciò che vuole quando lo vuole.

Dall'altra parte, però, V è circondato da serpi dalla lingua biforcuta pronti a colpire alle spalle pur di appropriarsi di ciò che avete. Quindi pochi sani principi e tanta attitudine a raggiungere l'obiettivo, anche dovesse costare un alto prezzo in vite umane. Sebbene queste tre scelte possono sembrare particolarmente accattivanti, tanto da richiedere un po' di tempo prima di poter dare l'ok definitivo ciò che colpisce è che, superata la prima fase dell'introduzione e usciti dallo scenario iniziale, il resto del gioco scorrerà sostanzialmente allo stesso modo. Per ogni problema incontrato nel gioco, V avrà la possibilità di trovare una soluzione - in maniera più o meno veloce - senza per questo rimanere bloccato senza alcuna via d'uscita.

Cyberpunk 2077, poche abilità da accrescere nel tempo

cyberpunk 2077Una delle scelte che molti giocatori compiono è quella di attribuire i punti dedicati alle abilità in maniera poco mirata, scegliendo di accrescere un po' tutto e non puntare ad avere quelle 2-3 statistiche al top prima di andare a migliorare gli altri valori. In Cyberpunk 2077, invece, la scelta di poter contare su alcune caratteristiche molto evolute paga durante il gioco. Saranno infatti quelle, almeno all'inizio, ad aiutare nelle prime missioni di gioco. E sono proprio quelli i punti focali da non affrontare di corsa, a volte anche in maniera svogliata, puntando a raggiungere le missioni più corpose che arrivano dopo 4-5 ore di gaming a denti stretti. Bisogna godersi tutto il tempo lungo le strade di Night City o nelle Badlands, sbloccando dialoghi nascosti e sfruttando ogni opzione delle missioni accessorie. Soprattutto perché, in questo modo, sarà possibile migliorare il livello delle abilità necessarie a compiere gli hack, come aprire le porte, sbloccare strade alternative e trovare nuovi modi per affrontare le linee narrative principali.

Cyberpunk 2077, il riciclo creativo fa guadagnare (veramente)

cyberpunk 2077Tutto quello che si incontra per strada può essere utile. Con questo non stiamo dicendo che bisogna riempirsi le tasche di spazzatura (anche perché c'è un limite di peso per gli oggetti che V può portare con sé durante il gioco) ma di raccogliere tutto ciò che può sembrare utile perché, subito o nell'immediato futuro, un oggetto vecchio, un abito liso o un rottame incontrato lungo la strada può acquisire valore sia in termini di utilità che di denaro. Inoltre, smontare pezzo per pezzo ciò che si ha a disposizione può tornare utile anche per creare degli oggetti ex novo. Infatti, disassemblando gli oggetti raccolti è possibile costruire nuovi strumenti utili durante le scorribande per le vie di Night City o negli scontri con il nemico, il tutto ovviamente a costo zero. Un occasione da non lasciarsi di certo sfuggire.

Cyberpunk 2077, le chiacchiere possono essere utili

cyberpunk 2077Ogni parola scambiata da V con gli altri personaggi incontrati nel gioco può rivelare qualche importante informazione. Scegliendo le voci di dialogo, una dopo l'altra, non è un'operazione particolarmente complessa - fortunatamente - e può aiutare il nostro protagonista a scoprire dettagli cruciali da utilizzare in seguito durante lo svolgimento delle azioni. Ciò che è importante tenere a mente è che maggiori saranno le frasi scambiate tra V e i personaggi, e maggiori saranno le probabilità di fare scorta di nuove e interessanti rivelazioni. Quindi, prima di passare ai dialoghi gialli, ovvero quelli che permettono di avanzare nelle scene e nelle conversazioni, è opportuno sfruttare tutte le possibilità blu. Infatti, oltre a far manbassa di notizie, è possibile sbloccare nuove linee di dialogo gialle che, normalmente, potrebbero non comparire.

Cyberpunk 2077, perché spendere per un veicolo quando si può avere gratis?

cyberpunk 2077Come nella vita reale, anche in Cyberpunk 2077 mettere le mani sui soldi non è cosa così semplice. Soprattutto quando ci si trova agli inizi, viene voglia di lanciarsi in acquisti di automobili ruggenti o moto fiammanti ma, anche se duole dirlo, meglio stringere i denti e lasciar perdere un acquisto del genere. Perché? È semplice: i veicoli proposti durante il gioco sono cari e, in alcuni casi, il prezzo può essere equiparato a un tempo di lavoro così ampio che, in un attimo, viene vanificato per un mezzo di trasporto che decisamente non lo giustifica. La strategia corretta, dunque, è quella di tenere da parte i propri guadagni per impiegarli, più avanti nel gameplay, per mezzi di valore maggiore. In più, è giusto ricordare che alcune missioni collaterali forniscono in premio dei veicoli niente male a un prezzo decisamente conveniente: ovvero gratis. Meglio di così.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail