Cyberpunk 2077: salvataggi trasferibili sulle next-gen

Cyberpunk 2077: i salvataggi saranno trasferibili sulle console next-gen

Quando Cyberpunk 2077 verrà lanciato, il 10 dicembre, il gioco sarà disponibile tramite compatibilità con le versioni precedenti
Cyberpunk 2077: i salvataggi saranno trasferibili sulle console next-gen FASTWEB S.p.A.

I giocatori che hanno iniziato il loro viaggio in Cyberpunk 2077 su PlayStation 4 o Xbox One, ora potranno continuare a giocare anche su PlayStation 5 o Xbox Series X / S. Lo sviluppatore CD Projekt Red ha reso chiaro il processo di migrazione dei giochi salvati in un paio di post datati 27 novembre.

Per migrare un salvataggio da PS4 a PS5, CD Projekt afferma che ci sono tre diverse opzioni. È possibile caricare il gioco salvato esistente sul cloud oppure trasferire i dati sulla console tramite una rete locale, cablata o wireless. Infine, si può anche effettuare il trasferimento utilizzando un dispositivo di archiviazione esterno.

Per i giocatori Xbox che passano da One a Series X o Series S, tutto avverrà senza problemi tramite la funzionalità di "consegna intelligente" delle nuove console.
"Assicuratevi di essere connessi a Internet in modo che i vostri dati salvati vengano caricati nel cloud", ha detto CD Projekt, "oppure collegate sia la vostra Xbox One che la Series X / S alla stessa rete e utilizzate l'opzione di trasferimento di rete del sistema."

I giocatori che non hanno ancora fatto il salto nella nuova generazione di console - o che semplicemente non riescono ancora a trovare nessuno dei dispositivi in vendita - giocheranno effettivamente alla stessa versione del gioco di chi ha una PS5 o una Serie X. Quando Cyberpunk 2077 verrà lanciato, il 10 dicembre, il gioco sarà disponibile tramite compatibilità con le versioni precedenti. Anche se avrà alcune prestazioni e miglioramenti visivi, la versione di nuova generazione del gioco non sarà disponibile fino a una data successiva.

Fonte: polygon.com

Aggiornamento della Nintendo Switch: ecco le novità

Nintendo ha rilasciato oggi un aggiornamento del software del sistema Switch con un paio di funzioni interessanti e una nuova icona della schermata iniziale.

Prima di tutto, da oggi c'è la possibilità di trasferire screenshot e video catturati dalla vostra Switch direttamente al vostro smartphone. Dovrete scansionare un codice QR usando la fotocamera del telefono, quando selezionerete questa opzione. Potrete trasferire fino a 10 immagini e un video contemporaneamente.

In alternativa, ora potrete anche collegare un cavo USB per copiare screenshot e video su un PC. Semplice!

I salvataggi sul cloud verranno scaricati automaticamente, il che è utile se giocate con lo stesso account Nintendo su più sistemi.

Nel frattempo, se state scaricando più giochi contemporaneamente, ora potete scegliere a quale gioco dare la priorità di download.

C'è una nuova pagina di gioco "di tendenza" per vedere a cosa hanno giocato i vostri amici, oltre a 12 nuove icone utente che mostrano vari vecchi giochi di Mario e il supporto per la lingua portoghese/brasiliana.

Infine, cambia l'icona "Home". Questa è la novità meno piacevole, perché il design si allontana di molto, rispetto allo stile delle altre icone. Per dirlo senza peli sulla lingua, è brutta. E non possiamo fare niente per sostituirla. Pazienza.

Fonte: eurogamer.net

Doom Eternal in arrivo su Switch l'8 dicembre

Buone notizie per i fan di Switch che stavano aspettando di provare Doom Eternal sulla console ibrida: Nintendo ha annunciato questa mattina che il sequel di Doom uscirà l'8 dicembre, tra poco più di una settimana.

id Software ha chiarito l'anno scorso che Doom Eternal sarebbe arrivato su Switch dopo essere uscito su PS4, Xbox One e PC, ma non avevamo idea di quando, quindi questa è una notizia un po' a sorpresa per chiunque cerchi un nuovo titolo per Switch questo inverno. Dato il successo del port di Doom del 2016, probabilmente vale la pena dare un'occhiata. Potrebbe non sembrare così dettagliato come le versioni Xbox One o PS4, ma l'esperienza di base dovrebbe essere intatta, e questa è sicuramente una buona cosa.

Fonte: engadget.com

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail