Fastweb

Ora è possibile controllare una console Xbox One tramite Google Assistant

Blizzard presenta Overwatch 2 alla BlizzCon Videogames #overwatch 2 #world of warcraft Blizzard presenta Overwatch 2 alla BlizzCon Ci saranno missioni per quattro giocatori e per eroi in location sia nuove che familiari, un nuovo sitema per la gestione dell'equipaggiamento e il "livellamento" dei personaggi
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Ora è possibile controllare una console Xbox One tramite Google Assistant FASTWEB S.p.A.
Controllare l'Xbox One con Google Assistant
Videogames
Al momento la funzione è ancora nella fase beta, ma ci si potrà aspettare il lancio completo entro la fine dell'autunno

Microsoft aveva in passato scommesso molto sul suo assistente digitale Cortana, ma questa scommessa non ha pagato. Considerando però che l'azienda è da sempre interessata a trovare nuove integrazioni tra i vari prodotti che i suoi utenti utilizzano, ha annunciato ieri che sarà possibile controllare la Xbox One direttamente con l'assistente vocale di Google. Al momento la funzione è ancora nella fase beta, ma ci si potrà aspettare il lancio completo entro la fine dell'autunno.
Per essere chiari, questo non significa che Google Assistant è ora disponibile su Xbox One e che quindi si possano chiedere le previsioni meteo direttamente alla console, significa invece che saremo in grado di chiedere all'assistente vocale di avviare giochi su Xbox, metterli in pausa, alzare il volume, ecc. ("Ehi Google, spegni Xbox.").

Un elenco completo dei comandi supportati è disponibile qui.
Funzionerà con tutti i dispositivi abilitati per Assistant, inclusi cellulari iOS e Android. Per iniziare, basterà configurare l'Xbox come qualsiasi altro dispositivo Assistant nell'app Google Home su Android o iOS. La Xbox One diventerà essenzialmente solo un altro dispositivo controllabile nell'ecosistema Assistant.
Microsoft, che ha praticamente rinunciato a Cortana per il mercato consumer, sta lavorando per portare un qualsiasi assistente virtuale sul vostro PC. A Microsoft non importa davvero cosa usiate per controllare i vostri dispositivi Microsoft, purché utilizziate un dispositivo Microsoft o Windows 10.

Fonte: techcrunch.com

Star Wars Jedi: Fallen Order – arriva il trailer

Dopo aver fornito un ampio gameplay di Star Wars Jedi: Fallen Order all'inizio di quest'anno, EA e Respawn hanno rilasciato un nuovo trailer incentrato sulla trama del loro prossimo gioco di azione e avventura. Il trailer si apre con Cal Kestis, il protagonista del gioco, in fuga da Second Sister, uno degli Inquisitori imperiali, incaricato di cacciare l'ultimo Jedi. Cal viene salvato da Cere Junda, un cavaliere Jedi sotto mentite spoglie.
Da lì, apprendiamo che Cal sta cercando "qualcosa di molto prezioso per l'Impero". Cosa sia questa cosa molto preziosa il trailer non lo rivela, ma è probabilmente la cosa su cui ruoterà la trama e che gioderà i giocatori attraverso la narrazione di Fallen Order.
Oltre alle nuove parti della storia, il trailer offre un nuovo sguardo al gameplay di Fallen Order, inclusi alcuni dei mostri più grandi che i giocatori dovranno abbattere. Sarà possibile giocare a Star Wars Jedi: Fallen Order su PlayStation 4, Xbox One e PC il 15 novembre.

Fonte: engadget.com

Fortnite: i tanto odiati mech esplodono al suolo

La Stagione X di Fortnite si concluderà presto e, con essa, i mech ampiamente odiati introdotti all'inizio della stagione potrebbero scomparire definitivamente dall'isola. Dopo la patch più recente, sembra che i mech BRUTE siano stati infettati da un virus e i giocatori hanno notato che le macchine esplodono quando precipitando sul terreno.
Epic ha aggiunto i mech all'inizio di agosto per aiutare i nuovi arrivati ??a collezionare vittorie. I giocatori, però, si sono lamentati: i mech potevano rapidamente distruggere le strutture e, addirittura, uccidere un altro giocatore quasi istantaneamente con una raffica di razzi. Epic ha reso il BRUTE meno efficace, ma non è stato abbastanza per arginare il trend #removethemech. Oggi, coloro che hanno sempre detestato queste macchine, potranno gioire.

Fonte: engadget.com

27 settembre 2019



Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #xbox one #google assistant #star wars jedi: fallen order #fortnite

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.