Google Stadia

Configurazione iniziale Google Stadia

Il servizio di gaming in streaming di Google si configura in maniera piuttosto semplice. Ecco alcuni trucchi per giocare nel giro di pochi minuti
Configurazione iniziale Google Stadia FASTWEB S.p.A.

Si tratta del primo tentativo di Google di contrastare lo strapotere di Microsoft e Sony nel settore dei videogame e, secondo alcuni analisti, ha tutte le carte in regola per rivoluzionare il settre. A differenza dei due colossi videoludici, che sul finire del 2019 hanno tolto i veli dalla Xbox Series X e dalla PlayStation 5, Big G ha optato per un approccio completamente differente. Google Stadia, infatti, non è il nome della console del gigante di Mountain View, ma il nome dato al suo servizio di videogame in streaming.

Acquistando una Stadia, infatti, non riceverete una console "fisica", come accadrebbe acquistando la PS5 o la Xbox Series X. All'interno della confezione di Google Stadia troviamo il controller wireless progettato da Google, un Google Chromecast Ultra e i vari trasformatori e caricatori necessari per ricaricare il joypad e alimentare il dongle TV made in Mountain View. Per il resto, tutto ciò di cui si avrà bisogno sarà uno smartphone sul quale scaricare l'app Stadia (disponibile sia per Android sia per iOS) e una connessione a Internet a banda larga (ancora meglio se ultralarga).

Una volta verificato di rispettare i requisiti minimi del servizio di gaming in streaming, si può passare alla configurazione del proprio account.

Come configurare Stadia

La configurazione iniziale di Stadia è piuttosto semplice. Anzi, verrebbe da dire elementare. Come ogni altro dispositivo o prodotto Google, tutto è all'insegna della velocità e intuitività. Basterà scaricare l'app Stadia sul proprio dispositivo, avviarla e seguire la procedura guidata. Il tutto richiederà qualche decina di secondi e non presenta particolari difficoltà, né richiederà conoscenze tecniche particolari.

Come giocare con Google Stadia sul TV

Per giocare con Stadia sul TV di casa sarà necessario utilizzare il Google Chromecast Ultra che trovate nel bundle acquistato online. Il dongle TV, infatti, si occuperà dello streaming da smartphone a TV e consentirà di giocare ai vari titoli disponibili sulla piattaforma videludica di Big G con il controller wireless.

Per configurare Google Chromecast ultra dovrete scaricare l'app Google Home sul vostro smartphone (che dovrà essere connesso alla rete Wi-Fi di casa) e avviare la procedura guidata. Dopo aver avviato la scansione automatica, vi verrà chiesto di aggiungere il Chromecast al vostro profilo "Home" e di collegarlo alla stessa rete Wi-Fi cui è conneso lo smartphone. Terminata questa operazione, sarete pronti per giocare con Google Stadia sul TV.

Controller Stadia

Come configurare il controller di Google Stadia

La prima configurazione del controller wireless richiede sempre l'app per smartphone. Prima di tutto, però, si dovrà accendere il joypad e premere il pulsante Stadia per due secondi, fino a quando non inizierà a vibrare. A queso punto si potrà lanciare l'app sul proprio smartphone, selezionare il controller dalla lista visualizzata a schermo e proseguire con la configurazione guidata. Sarà molto importante collegare il joypad alla stessa rete Wi-Fi del telefonino e del Chromecast, così da non avere problemi di "riconoscimento" del device.

Come cercare e aggiungere gli amici su Google Stadia

Una volta aperta l'applicazione di Google Stadia o il sito web e aver effettuato l'accesso con il proprio account cliccate sull'icona "Amici" posizionata nell'angolo in alto destra della schermata (quella con i due omini stilizzati, uno di fianco all'altro). A questo punto selezionate l'icona "Cerca". Qui è possibile digitare il nome utente Stadia utilizzato dal vostro amico e, una volta visualizzato, basta cliccare o premere il tasto "Aggiungi" per inviare immediatamente la richiesta di amicizia. Per tornare poi alla pagina iniziale è necessario cliccare più volte sul pulsante "Indietro".

App google Stadia

Come accettare le richieste di amicizia su Google Stadia

Accettare una richiesta d'amicizia su Stadia è molto semplice. Basta aprire l'applicazione della piattaforma di streaming online dal proprio iPhone o smartphone Android, oppure la pagina web su un computer, e pigiare sull'icona "Amici" che si trova in alto, nell'angolo destro della schermata. Qui è possibile visualizzare tutte le richieste di amicizia elencate subito sotto il tuo nome utente. Utilizzare il pulsante "Accetta" per acconsentire alla richiesta. Al contrario, per rifiutare una richiesta di amicizia premete il pulsante "Ignora".

Google Stadia: le impostazioni sulla privacy

Se i tuoi amici non riescono a trovare il tuo nome utente su Google Stadia potrebbe essere a causa di alcune impostazioni della privacy. Dopa aver effettuato l'accesso a Google Stadia con l'applicazione o dalla pagina web, cliccate sul vostro avatar posizionato sempre nell'angolo in alto a destra della schermata. Cliccare sulla voce "Impostazioni Stadia", successivamente su "Amici e privacy". In questa sezione è possibile vedere chi può inviarti le richieste di amicizia e scegliere una delle tre opzioni disponibili: "Nessuno", "Amici e i loro amici", "Tutti i giocatori". L'ultima opzione garantisce che tutti, proprio tutti, possano trovarti e inviarti una richiesta di amicizia.

Google stadia

Modificare il nome in Google Stadia

Quando apri un account su Google Stadia ti viene richiesto di inserire un nome utente. Magari l'hai pensato in tutta fretta e desideri modificarlo, oppure hai commesso un errore, un piccolo refuso. Come fare? Dopo aver lanciato l'app Google Stadia, pigiare sul proprio avatar e selezionare la voce "Impostazioni Stadia". Successivamente cliccare su "Nome e avatar" e sul link "Contattaci". Verrai reindirizzato al forum di supporto di Google Stadia. Ricordati però di effettuare l'accesso con l'account Google associato a Stadia. Cliccando su "Contattaci" potrai essere chiamato telefonicamente da un operatore oppure interagire direttamente in chat.

Cambiare avatar in Google Stadia

Purtroppo, non puoi utilizzare una tua fotografia, ma devi utilizzare una delle 60 immagini messe a disposizione da Google. A differenza dello username, l'avatar può essere cambiato in ogni volta che si desidera. Cliccare sull'icona del proprio avatar, sì, quello che volete cambiare e selezionate "Impostazioni Stadia". Cliccate su "Nome e avatar" e scorrete tutte le immagini disponibili. Cliccate sull'immagine scelta e poi su "Indietro" per tornare alla pagina iniziale, la modifica verrà salvata automaticamente sul vostro account.

 

14 dicembre 2019

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail