Fastweb

Come trasferire i giochi dalla Xbox One a un hard disk esterno

nintendo switch Videogames #nintendo switch #videogame Nintendo Switch, quale scegliere? Con l'uscita sul mercato dei due nuovi modelli di Nintendo Switch, scegliere la propria console portatile preferita è diventato più difficile. Ecco alcuni consigli su quale modello acquistare
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come trasferire i giochi dalla Xbox One a un hard disk esterno FASTWEB S.p.A.
xbox one
Videogames
Se la memoria della Xbox One non permette di installare nuovi videogame, è possibile spostarli su un hard disk esterno oppure su un'altra console: ecco come fare

I giochi per Xbox One sono spesso un capolavoro in quanto a grafica e gameplay, ma questa qualità e complessità si paga: non solo economicamente, ma anche a livello di spazio occupato sul disco. Le dimensioni pachidermiche dei titoli per Xbox One sono infatti ben note: Red Dead Redemption 2 occupa 107 GB, Final Fantasy XV, Gears of War 4 e Call of Duty: Infinite Warfare arrivano tranquillamente a 100 GB con tutti i contenuti aggiuntivi scaricati. L'Xbox One ha un hard disk da 500 GB o 1 TB, il che vuol dire che ti permette di avere contemporaneamente sulla stessa console non più di 8-9 titoli tripla A (nella versione da 1 TB) con tutte le espansioni.

Per fortuna, però, questa console ha anche una connessione USB 3.0 che puoi usare per liberare spazio sul disco collegandovi un hard disk esterno. Oppure, se hai più console a casa, di spostare un gioco da una console all'altra. La procedura non è molto difficile e ti permette di giocare in pochissimo tempo ad un gioco già scaricato su un'altra console, senza essere costretto ad aspettare il tempo necessario a riscaricarlo da zero. Per farlo, però, Microsoft ti impone una limitazione: il disco esterno deve essere in standard USB 3.0 e deve avere almeno 256 GB di spazio. Viste le dimensioni del gioco medio, però, ti consigliamo vivamente di connettere alla Xbox One un disco da almeno 1 TB così da poter trasferire più giochi in un colpo solo.

Come spostare un gioco da una Xbox all'altra

giochi xbox one

Per trasferire un gioco tra due console, per prima cosa connetti l'HD esterno alla porta USB di quella che al momento lo contiene. Se ti viene chiesto di formattare il disco accetta, ricordando però che perderai tutti i dati contenuti nell'hard disk al termine della formattazione. A questo punto, con il controller della Xbox, mentre sei nella Home premi il tasto con il logo Xbox ed entra in Pannello e seleziona Impostazioni > Sistema > Archivio. Scegli il disco rigido interno. A questo punto seleziona Trasferisci e ti verrà chiesto quali giochi spostare sul disco esterno. Puoi sceglierne solo alcuni, o cliccare su Seleziona tutti. Poi devi scegliere se copiare i giochi sul disco esterno (lasciandoli anche sulla Xbox One) o sportarli (cancellandoli dalla Xbox One). Una volta fatte queste scelte, devi fare l'ultima: dove li vuoi mettere? Seleziona il disco esterno USB 3.0 che hai collegato all'inizio e poi dai il via alla procedura. Ci vorrà del tempo affinché tutti i giochi vengano trasferiti, specialmente se avevi il disco pieno.

Copiare i giochi nella seconda Xbox One

Quando l'operazione sarà conclusa, non ti resterà che spegnere l'Xbox One e scollegare il disco esterno, che adesso sarà pieno dei tuoi giochi. Ora lo devi collegare alla seconda console e fare tutto al contrario: entra in Impostazioni > Sistema > Archivio e questa volta scegli il disco esterno. Una volta dentro scegli uno o tutti i giochi che vuoi portare su questa Xbox e poi decidi se copiarli o spostarli. Anche in questo caso, prima che tutti i dati siano trasferiti, potrebbero volerci diversi minuti o persino più di un'ora.

trasferire giochi xbox one

Trasferire i giochi da una console all'altra: ne vale la pena?

Questa procedura è stata ideata da Microsoft con in mente il mercato americano e altri mercati dove le connessioni fisse molto spesso hanno un "data cap", cioè un limite di dati che si possono scaricare in un mese senza sforare i costi di abbonamento fissi. Un po' come succede, anche da noi, per le connessioni mobili. In Italia, però, raramente gli abbonamenti ADSL o fibra hanno limiti di GB mensili, quindi il vero motivo per cui potresti voler usare un disco esterno per trasferire uno o più giochi da una console all'altra è la rapidità di questa operazione. Tuttavia, se il disco che stai usando non è molto veloce ma la tua connessione a Internet lo è, alla fine il tempo necessario a scaricare un gioco invece che copiarlo dalla prima console al disco esterno, e poi dal disco esterno alla seconda console, potrebbero non essere molto diversi. In più, considera anche il fatto che per trasferire i giochi devi avere un disco rigido esterno e che deve essere per forza con connessione USB 3.0. Tutti i dischi più recenti sono dotati di connessione con questo standard, ma se il tuo disco esterno è un po' vecchiotto forse non lo è. E, quindi, potresti essere costretto a comprarne uno nuovo per spostare i giochi da una Xbox One all'altra. Ne vale la pena?

 

16 giugno 2020

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #videogame #xbox one

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.