sedie da gaming

Come scegliere la migliore sedia da gaming

Le sessioni di videogame non richiedono solo PC potenti e tastiere performanti, ma anche una comoda sedia: come scegliere la migliore sedia da gaming
Come scegliere la migliore sedia da gaming FASTWEB S.p.A.

Chi ama giocare ai videogame da computer non può di certo rinunciare a uno degli accessori più utili, diventato un vero e proprio must have negli ultimi tempi: la sedia da gaming. Sono molti i motivi che la rendono un dettaglio immancabile nella dotazione di ogni gamer che si rispetti: rende minimo l’affaticamento, migliora il posizionamento degli arti e delle articolazioni ed evita fastidiose ripercussioni sull’intero organismo. Le proposte sul mercato non mancano, ognuna con le sue particolarità da scoprire. Ovviamente, vi sono anche aspetti negativi, soprattutto quelli che vanno a cozzare con le esigenze dell’utilizzatore finale.

Meglio dunque conoscere prima quali sono le alternative più valide, per compiere una scelta oculata ed evitare inutili sprechi di denaro per un acquisto errato.

Per prendere una decisione in piena consapevolezza, vi sono alcuni fattori da tenere in considerazione: primo è quello dei materiali di realizzazione, segno di durata negli anni e comodità durante l’utilizzo; a questo poi si aggiunge la regolazione della nostra sedia secondo molteplici parametri e non solo l’altezza (schienale, braccioli: tutto è importante quando viene utilizzata per molte ore consecutive). Pure la presenza di cuscini è un aspetto cruciale: a meno di non evitarli in toto, sono ottimi strumenti che evitano piccoli e grandi dolori alla colonna vertebrale.

Trust GXT 705 Ryon

sedia gaming trust gxtHa un telaio molto robusto, realizzato integralmente in legno, girevole a 360° che sostiene un peso massimo di 150 kg. La sedia da gaming Trust GXT 705 Ryon unisce la qualità, decisamente spiccata, a un design accattivante e allo studio approfondito in fase di progettazione per il rispetto dell’ergonomia del corpo intero. Punto di forza di Trust è rappresentato dai braccioli, con imbottiture rinforzate che fanno riposare le braccia, e la seduta inclinabile per un angolo sempre corretto.

Disponibile in quattro colorazioni, bianco, nero, rosso e verde mimetico, la proposta della casa produttrice sfrutta un meccanismo di sollevamento a gas di classe 4, utile per regolare l’altezza sulla base di lavoro, e doppie rotelle per agevolare gli spostamenti nell’area circostante. La sedia da gaming di Trust è in vendita online a circa 180 euro.

GTPlayer Serie GTRacing

GTPlayer Serie GTRacingHa una forma ergonomica, una seduta confortevole vista la possibilità di far scorrere lo schienale e i braccioli sull'asse verticale, e dispone di rotelle durevoli e silenziose. Con copertura in ecopelle e uno scheletro in acciaio monoblocco, la sedia GTPlayer Serie Racing può contare su un poggiapiedi retrattile per distendersi tra una sessione di gioco e l’altra.

A rendere questa poltrona da gaming, in vendita online nei colori blu, nero e rosso a circa 210 euro ancora più interessante è la connessione bluetooth che la collega ai dispositivi per un’esperienza sonora più coinvolgente, resa tale dagli amplificatori montati nelle sezioni laterali alte che regalano bassi profondi sia durante il gioco che nella visione di film o nell'ascolto della musica. Con un peso di 23 kg, la sedia di GTPlayer resiste a carichi inferiori a 170 kg.

Newskill Kitsune

Newskill KitsuneIn pelle sintetica e in cinque nuance, ovvero total black o combinazione tra nero e blu, rosso, verde o bianco, la sedia da gaming Newskill Kitsune è completamente regolabile e può raggiungere un allineamento a 180 gradi, ha un poggiapiedi estraibile e supporti per le braccia regolabili in altezza e angolazione. Per dare manforte alla posizione della seduta, possiede cuscini di differenti formati che vengono incontro alle necessità dell'utilizzatore, defaticando le aree del corpo poste maggiormente sotto stress. Altro aspetto a suo vantaggio, la struttura realizzata in nylon rinforzato così come le ruote, mentre la regolazione è garantita da un pistone a gas di classe 4. Il prezzo online parte da 170 euro circa.

Woltu Bs14ws

woltu bs14wsHa un cuscino per il sostegno del collo e uno per la sezione lombare, in modo da ridurre la pressione sullo scheletro. Questa e altre particolari scelte ergonomiche trasformano la sedia Woltu Bs14ws una valida alternativa per chi trascorre lunghe sessioni in game davanti al monitor. Le rotelle, montate su un telaio in metallo, permettono un movimento fluido sulla superficie della stanza; piedi e braccioli in plastica di alta qualità garantiscono durevolezza. Il carico massimo supportato da questa sedia da gaming è di 150 kg e, sfruttando il poggiapiedi e un’inclinazione dello schienale fino a 155°, permette di stendere la colonna senza spostarsi dalla sedia. Ben sette sono le variazioni sul tema disponibili online a partire da 150 euro: bianco, blu, grigio, rosso, verde e grigio/bianco, grigio/nero.

Diablo X-Ray XL

Tra le proposte è quella che raggiunge i 200 kg di carico, ed è dotata di pistone a gas classe di sicurezza 5. Si tratta della poltrona da gaming Diablo X-Ray XL, prodotta con un telaio interamente in metallo, ruote resistenti e rivestimento in pelle ecologica, consigliata per giocatori dai 170 centimetri in su, grazie alle sue proporzioni particolarmente estese in confronto alle altre concorrenti. Lo schienale della sedia Diablo X-Ray è in grado di inclinarsi raggiungendo i 160°, con braccioli 4D articolabili su quattro dimensioni: verticalmente, longitudinalmente, trasversalmente e rispetto all’angolo di rotazione. Si adattano a qualsiasi altezza della scrivania e consentono di mantenere il comfort nel tempo di utilizzo. A questi, poi, si aggiungono i cuscini in schiuma fredda che prendono la forma del corpo e accompagnando il movimento in maniera totalmente naturale. Una proposta decisamente di alto livello, infatti la sedia da gaming è in vendita online a circa 330 euro.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail