Console Nintendo

Come far funzionare i vecchio giochi Nintendo su PC

Grazie a titoli storici come Super Mario Bros., Zelda e Pokemon, le console Nintendo hanno segnato la vita di molte persone. Ecco come giocarci nuovamente con il computer di casa
Come far funzionare i vecchio giochi Nintendo su PC FASTWEB S.p.A.

Con le sue console e i suoi videogames più celebri (Donkey Kong, Super Mario, Zelda e molti altri), Nintendo ha segnato gran parte della storia dei videogiochi e delle console. Non deve dunque sorprendere che moltissime persone giochino, tutt'oggi, con alcuni dei titoli che hanno segnato un'epoca a cavallo tra gli anni '80 e anni '90 dello scorso secolo. Il tutto grazie a programmi specifici – chiamati emulatori – che permettono di replicare gli ambienti operativi necessari per giocare con i vari Super Mario, Zelda e Pokemon su piattaforme hardware più moderne e potenti. Non importa che si voglia giocare con il primo Super Mario Bros. o si cerchi un modo per far rivivere sul proprio computer la vecchia console SNES: quello che serve è un po' di pazienza e trovare l'emulatore che meglio si adatta alle proprie necessità.

Nota legale

Prima di andare avanti e vedere quali siano i migliori emulatori per i retrogames Nintendo c'è bisogno di spendere qualche parola sul copyright e sul diritto a detenere copie. Scaricare e installare sul proprio computer Windows un emulatore Nintendo è perfettamente legale e non si corre il rischio di incappare in alcuna grana legale. Allo stesso modo, un utente può realizzare una copia digitale di un gioco che possiede per backup, ma non può scaricare dalla Rete copie di giochi non posseduti: in questo caso si infrange la legge che protegge il diritto d'autore, diventando perseguibile dalla giustizia.

Emulatori Nintendo Entertainment System

 

Jnes

 

  • Jnes. Gratuito e versatile, Jnes è un emulatore per sistemi Microsoft Windows (e recentemente sbarcato anche su Android). Piuttosto stabile, è in grado di digerire senza grossi problemi la gran parte delle ROM disponibili per il Nintendo Entertainment System. Particolarmente ricco di funzioni, permette di giocare in modalità schermo intero o a finestre, di effettuare delle registrazioni video delle proprie imprese videoludiche o scattare degli screenshot

 

FCEUX

 

  • FCEUX. Tra gli emulatori per Nintendo Entertainment System più avanzati, FCEUX mette a disposizione dell'utente funzionalità utili nel caso in cui non si voglia solamente giocare con il proprio retro games preferito. Tra i vari strumenti, infatti, troviamo una modalità di debug e un programmatore HEX: tool indispensabili se si ha voglia di modificare un po' le ROM che si hanno a disposizione andando ad agire direttamente sul codice sorgente del gioco

Emulatori SNES

 

SNES9X

 

  • SNES9X. Per lui parla la sua carta di identità: con oltre dieci anni di onorata carriera sulle spalle, SNES9x è uno degli emulatori Nintendo più vecchi in assoluto. Mai come in questo caso, l'esperienza paga: si tratta di un emulatore stabile e con pochissimi problemi, capace di riprodurre la gran parte delle ROM esistenti senza accusare il minimo colpo. Un programma piuttosto bilanciato, dotato di funzionalità avanzate che faranno felice anche il più esigente dei retrogamers

 

ZSNES

 

  • ZSNES. Emulatore multipiattaforma sviluppato per architettura x86 (gira su Microsoft Windows, DOS, Linux, FreeBSD, OS X e Microsoft Xbox) ZSNES è un software gratuito estremamente semplice e intuitivo da utilizzare. Capace di far girare ROM per piattaforma SNES con facilità e fluidità, accusa di tanto in tanto dei problemi dovuti a qualche piccolo bug ancora presente nel codice sorgente

Altri emulatori per console Nintendo

 

VBA-M

 

  • VBA-M (emulatore per Gameboy). Nonostante sia considerato da più parti come uno dei migliori emulatori oggi disponibili, il team che si occupa dello sviluppo di VBA-M è ancora oggi al lavoro per rendere l'esperienza videoludica il più possibile simile a quella vissuta con la prima console portatile targata Nintendo. Intuitivo e stabile, questo emulatore è la scelta ideale per chi vorrebbe solamente scegliere la ROM per Gameboy preferita e giocare

 

NoGBA

 

  • No$GBA (Emulatore per DS). Nintendo DS è una delle console portatili più vendute di tutti i tempi e uno dei dispositivi di maggior successo mai realizzati dalla casa giapponese. Con No$GBA sarà possibile replicare l'esperienza di gioco tipica della console Nintendo su computer Windows. Riproduce, ovviamente, il doppio schermo tipico del Nintendo DS e dà la possibilità di giocare in modalità multiplayer

 

 

  • Dolphin (emulatore Gamecube e Wii). Gli emulatori Nintendo non guardano esclusivamente al passato: la casa giapponese può vantare discreti successi – commerciali e di critica – anche con le ultime console da gioco immesse sul mercato. Con Dolphin, ad esempio, sarà possibile giocare con i migliori titoli per Gamecube e Wii direttamente dal proprio computer. Questo emulatore può vantare un discreto successo, frutto di caratteristiche avanzate molto interessanti. Una su tutte: con Dolphin sarà possibile emulare i giochi per Wii in alta risoluzione (1920x1080 pixel) nonostante la console Nintendo non lo permetta nativamente. Inoltre, collegando un adattatore Wi-Fi al computer, sarà possibile utilizzare il Wiimote anche con il computer

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail