Apex Legends ripristina le progressioni perse

Apex Legends ripristina le progressioni perse a seguito dell'ultimo aggiornamento

A seguito dell'aggiornamento di alcuni giorni fa, alcuni utenti avevano riscontrato la cancellazione dei propri progressi di gioco. Dopo alcune verifiche Respawn ha risolto il problema
Apex Legends ripristina le progressioni perse a seguito dell'ultimo aggiornamento FASTWEB S.p.A.

Se il vostro account su Apex Legends è stato resettato dopo la patch 1.1, potete stare tranquilli, perché tutto sta tornando alla normalità.
Dopo l'aggiornamento di due giorni fa, alcuni utenti hanno riscontrato la cancellazione dei progressi di gioco, ma dopo alcune verifiche Respawn ha risolto il problema.
La correzione è ora disponibile su tutte le piattaforme e tutti i progressi raggiunti fino a prima dell'installazione della patch saranno ripristinati.
La spiegazione è stata fornita su Reddit. Quando l'aggiornamento 1.1 è andato online alcuni utenti sono stati trasferiti su server errati, provocandone il reset.
I giocatori di Apex Legends colpiti dal problema troveranno quindi tutti i progressi e tutti gli acquisti ripristinati, inclusi i livelli raggiunti, gli oggetti sbloccati, i pacchetti aperti e la valuta utilizzata.
Sin dal suo debutto, il gioco non è stato privo di problemi, a partire da alcuni giocatori scorretti, i crash, fino ai problemi di bilanciamento. Le risoluzioni non sono tardate ad arrivare, e questo è sempre un sollievo per i giocatori, oltre che per lo sviluppatore, che spera di mantenere il passo del principale rivale Fortnite.

Fonte: engadget.com

Battlefield V: in arrivo le transazioni con denaro reale

DICE ed EA stanno lanciando oggi un sistema di "Battlefield Currency" che utilizza denaro reale per gli acquisti, e non solo le monete virtuali che si guadagnano attraverso il gameplay. Inizialmente, sarà possibile usare il denaro reale solo per articoli cosmetici, inclusi i nuovi oggetti classificati in Epic. In seguito, tuttavia, verranno utilizzati per gli oggetti con un effetto più pratico sul gameplay, e questa potrebbe non essere una grande notizia per i giocatori.
La preoccupazione maggiore potrebbe essere incentrata sul Time Saver, o i pacchetti che accelerano i progressi. In privamera, inoltre, sara possibile sbloccare gli oggetti di ricompensa o i potenziamenti XP che aiutano a raggiungere nuovi livelli (tra cui armi, veicoli e classi) a un ritmo più veloce.

Fonte: engadget.com

Mortal Kombat: il creatore della serie rivela qualche dettaglio

Mortal Kombat 11 è uno dei prossimi grandi giochi in uscita, ed sarà presto disponibile, poiché sarà lanciato il 23 aprile per PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.
Il magazine online Game Informer ha intervistato il creatore della serie, Ed Boon, che ha rivelato alcuni dettagli interessanti.
Al lancio saranno presenti 25 personaggi giocabili, sebbene in totale siano circa una trentina, inclusi quelli in arrivo con i DLC. Non saranno presenti eventi Quincktime. Mortal Kombat X ha venduto quasi 11 milioni di copie. Ogni storia ha un finale differente, e sono tutti interessanti e da scoprire. La versione per Nintendo Switch verrà eseguita a 60 FPS. Nonostante le voci, Neo di Matrix non sarà presente in Mortal Kombat 11. Non saranno presenti Loot Box. Uno dei nuovi personaggi giocabili confermati si chiama Cetrion, che è un dio anziano collegato alla Terra. Abbiamo contribuito a stuzzicare la vostra fantasia? Ancora un po' di pazienza: Mortal Kombat 11 sta per arrivare!

Fonte: gamespot.com

4 aprile 2019

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail