Fastweb

Apex Legends, il nuovo battle royale che sfida Fortnite

Apex Legends mostra il nuovo personaggio giocabile con un cameo in-game Videogames #apex legends #anthem Apex Legends mostra il nuovo personaggio giocabile con un cameo in-game I fan di Apex hanno potuto dare una prima occhiata al nuovo personaggio durante il trailer della stagione 2: l'hacker di cui da tempo si parla su Apex
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Apex Legends, il nuovo battle royale che sfida Fortnite FASTWEB S.p.A.
apex legends
Videogames
Apex Legends è un videogame del genere battle royale che sta avendo un grandissimo successo. Ecco come è il gameplay e come si gioca

Il dominio incontrastato di Fortnite sta per finire. O perlomeno questo è l'obiettivo di Electronic Arts. Con un colpo a sorpresa il publisher statunitense ha rilasciato Apex Legends, un battle royale gratuito che nei primi sette giorni di vita è stato in grado di catturare l'attenzione di 25 milioni di giocatori, raggiugendo un picco di due milioni di gamer connessi contemporaneamente sui server di Electronic Arts. Il videogame ha molto in comune con Fortnite: la stessa modalità di gioco e lo stesso sistema di microtransazioni. Ma il gameplay e il sistema di gunplay è molto differente. Lo sviluppo di Apex Legends è stato affidato ai ragazzi di Respawn Entertainment, software house che ha dato vita a Titanfall. E proprio Titanfall è il gioco che ha ispirato lo sviluppo di Apex Legends: le ambientazioni sono le stesse e gli otto personaggi presenti nel videogame ricalcano alla perfezione i protagonisti dello sparatutto di Respawn Entertainment.

Apex Legends ha stupito per il gameplay messo in piedi dagli sviluppatori in così poco tempo. Electronic Arts ha utilizzato una strategia di marketing differente rispetto al solito: nessuno era a conoscenza dello sviluppo del nuovo battle royale e la pubblicazione improvvisa non ha fatto altro che aumentare la curiosità dei giocatori. In questo modo il publisher statunitense ha evitato anche le inevitabili polemiche sul sistema di microtransazioni che sorregge l'intero impianto di gioco. Per sbloccare alcuni personaggi e le inevitabili personalizzazioni è necessario pagare con soldi reali, proprio come accade con Fortnite. Per sapere come giocare ad Apex Legends, non vi resta che leggere la nostra guida introduttiva.

Il mondo di Apex Legends

Apex Legends è un classico battle royale molto simile a Fortnite. Il videogame è ambientato all'interno del mondo di Titanfall, con cui condivide personaggi e mappe. Per il gioco sono state scelte le Terre Straniere, delle regioni abbandonate dove i sopravvissuti si sfidano negli Apex Games per ottenere dei premi e denaro. In totale i personaggi del gioco sono otto, di cui due sbloccabili solamente acquistandoli all'interno dello store del gioco. Possono essere comprati utilizzando la valuta che si conquista in ogni partita oppure pagando con soldi reali.

Come accade in Fortnite, le personalizzazioni presenti nello store non servono per migliorare le caratteristiche dei personaggi, ma solamente per migliorarne l'aspetto estetico. Apex Legends non adotta uno stile pay to win, anche senza spendere un euro si può diventare il giocatore più forte al mondo.

I personaggi di Apex Legends

personaggi apex legends

Le otto Leggende presenti in Apex Legends sono: Gibraltar, un soldato samoano in grado di proteggersi dagli attacchi dei nemici; Lifeline, un soldato donna che con la sua attività di recupero e ripristino dell'energia vitale dei propri compagni è fondamentale sul campo di battaglia; Bangalore, una mercenaria abile nell'utilizzo delle armi; Pathfinder è un personaggio molto equilibrato e abile nell'utilizzare il rampino; Wraith è un ninja mentre Bloodhound è probabilmente la guerriera più completa. Oltre a questi sei guerrieri, troviamo altri due personaggi sbloccabili solamente pagando: Caustic è abile nell'arte della difesa, mentre Mirage è in grado di creare degli ologrammi di sé stesso per tendere delle trappole ai nemici.

Come si gioca ad Apex Legends

Per il momento è presente solamente una modalità di gioco: una battle royale dove sfideremo altri sessanta giocatori. Ogni squadra è composta da tre giocatori, di cui un jumpmaster che decide dove atterrare sulla mappa. In futuro potrebbero essere aggiunte altre modalità di gioco che permettono di affrontare le sfide in coppia oppure in singolo. Prima di scendere sul campo di battaglia, ogni componente del team potrà scegliere il proprio personaggio: il consiglio è di creare un mix perfetto che abbini le diverse qualità dei personaggi. Apex Legends obbliga i giocatori a collaborare: se si cercherà di affrontare da soli la battle royale, molto presto finiremo sotto il fuoco nemico e finirà la nostra avventura.

Appena atterrati sulla mappa di gioco è necessario andare alla ricerca di armi, armature e accessori che migliorano la stabilità e la precisione dei fucili. Questa caratteristica ricalca perfettamente quanto accade in Fortnite. Una delle caratteristiche migliori di Apex Legends è sicuramente il sistema di gunplay che ricalca quanto già visto su Titanfall. Apex Legends offre anche un intelligente sistema di rinascita: se nel team è presente Lifeline potremo tornare in vita nel giro di pochi secondi.

Il gioco prevede il restringimento della mappa con il passare del tempo. Ogni partita di Apex Legends è suddivisa in round che hanno una durata via-via inferiore: quando finisce un round la mappa si restringe in automatico. Nel caso in cui finiamo nella parte off-limits della mappa, la nostra vita inizierà a diminuire e dovremo correre per non morire.

Il comparto grafico e i server

Electronic Arts e Respawn Entertainment hanno svolto un buon lavoro anche sotto il punto di vista della grafica. Le mappe di gioco ricalcano quanto già visto in Titanfall e la qualità è molto elevata. Anche i personaggi hanno una propria identità e sono molto differenti tra di loro.

I server di gioco finora hanno risposto molto bene alle "sollecitazioni" dei giocatori: non ci sono lag né rallentamenti.

Come scaricare Apex Legends

Il videogame è gratuito ed è disponibile per computer Windows 10, PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, Xbox One e Xbox One X.

 

14 febbraio 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #apex legends #videogame #fortnite

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.