YouTube Premium

YouTube Premium, cos'č e come funziona

YouTube Premium promette di migliorare la nostra esperienza di visualizzazione sulla pių grande piattaforma video di Internet, ma ne vale davvero la pena?
YouTube Premium, cos'č e come funziona FASTWEB S.p.A.

YouTube Premium è il servizio in abbonamento della nota piattaforma di video. Offre la visualizzazione senza pubblicità di tutti i video, la riproduzione offline e contenuti esclusivi con paywall, realizzati principalmente da personaggi famosi di YouTube.

Attualmente costa 11,99 Euro al mese e questo include un abbonamento YouTube Music Premium.

L'ecosistema di YouTube

Gli schemi di denominazione di Google sono sempre stati un po' confusi, e lo stesso vale per YouTube. Probabilmente ricorderete un servizio chiamato YouTube Red. Prima del 2018 era essenzialmente il servizio in abbonamento del sito. Oggi è cambiato in YouTube Premium in seguito al rebranding di YouTube Music come app completamente separata.

Dal momento che ci sono così tanti marchi e servizi ora sotto il banner di YouTube, ecco una guida pratica per aiutarvi a distinguerli:

  • YouTube Premium: il principale servizio in abbonamento a pagamento del sito.
  • YouTube Music: un servizio di streaming musicale separato con una propria app che consente di ascoltare musica gratuitamente. È il concorrente di Google per Spotify e Apple Music.
  • YouTube Music Premium: la versione in abbonamento (9,99 Euro) di YouTube Music. A differenza della versione gratuita, consente la riproduzione in background, i download offline e l'audio con bitrate più elevato rispetto all'app Music. È anche possibile ottenerlo come parte dell'abbonamento YouTube Premium. Attualmente include l'accesso a Google Play Music, ma presto lo sostituirà completamente.
  • YouTube TV: un servizio di TV in diretta simile a Hulu che consente di guardare la TV in diretta e registrare DVR basati su cloud.
  • YouTube Kids: un'app progettata principalmente per i bambini, che contiene solo contenuti adatti alla loro età. Le funzionalità di YouTube Premium si applicano anche a questo.

 

I vantaggi di Premium

Se state pensando di iscrivervi a YouTube Premium, ci sono una serie di funzioni da considerare. Ecco un elenco dei vantaggi del servizio:

  • Visualizzazione senza pubblicità: è possibile visualizzare tutto senza pubblicità. Il sistema AD-free si applica a qualsiasi piattaforma in cui siete loggati con il vostro account Google, inclusi web, smartphone, Roku o altri dispositivi streaming.
  • YouTube Originals: è possibile accedere a contenuti originali, principalmente da creatori di alto profilo, insieme ad alcuni programmi TV, documentari e film.
  • Riproduzione in background: se siete su un dispositivo mobile, l'audio del video che state visualizzando continuerà a essere riprodotto anche se siete fuori dall'app o se il display del telefono è spento. Su Android si possono anche visualizzare video picture-in-picture mentre usate altre app sul telefono.
  • Video download: si possono scaricare video o playlist per guardarli offline su smartphone o tablet.
  • YouTube Music Premium: si ottiene l'accesso a questo servizio e anche a tutte le funzioni che lo compongono.
     

Google potrebbe inoltre aggiungere ulteriori funzionalità a Premium in futuro.

Contributi per i creatori di contenuti

Uno degli aspetti meno discussi di YouTube Premium è il sistema di revenue sharing.

Se bloccate già annunci su YouTube con un ad blocker esterno, il servizio Premium potrà sembrare abbastanza inutile. Tuttavia, i blocchi degli annunci impediscono ai creatori sulla piattaforma di ricevere entrate dalle visualizzazioni. Per molti, le entrate pubblicitarie sono una delle principali fonti di reddito. Premium offre agli spettatori un modo per vivere un'esperienza senza pubblicità, riconoscendo comunque ai creatori di contenuti il loro compenso.

Per calcolare questo, YouTube combina una parte di tutte le entrate che ottiene dal servizio. Quindi distribuisce tale importo ai creatori in base al tempo di visualizzazione totale ricevuto dagli abbonati Premium. Quindi, i canali visti di più ottengono una fetta maggiore della torta.

A causa delle rigide regole di monetizzazione di YouTube, molti video vengono demonetizzati. Tuttavia, un creatore può comunque ottenere entrate dagli abbonati Premium, anche se il suo video non è idoneo per la pubblicità.

Quindi, ne vale la pena?

Dipende da quanto spesso utilizzate il servizio. Se usate frequentemente l'app per dispositivi mobili, la riproduzione in background e il download offline sono fantastiche funzionalità. Con così tanti canali YouTube che ospitano contenuti di lunga durata, la possibilità di ascoltare video lunghi anche quando non siete nell'app è utile. È ottimo per ascoltare mentre siete alla guida o in cucina.

Se guardate spesso YouTube dal desktop, l'utilità è sicuramente nel blocco degli annunci. Recentemente le entrate degli annunci video sono diminuite, il che ha portato i creatori a pubblicare ancora più annunci nei loro contenuti. Se desiderate guardare video ininterrottamente supportando comunque coloro che li realizzano, Premium è l'unico modo per farlo.

Una cosa da considerare, tuttavia, è che la libreria YouTube Originals è relativamente piccola. Se non siete interessati a guardare i contenuti Premium dei creatori, probabilmente troverete la selezione piuttosto scarsa.

13 marzo 2020

Fonte: howtogeek.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail