Twitter:

Twitter smentisce un attacco hacker ai suoi server

Dopo le notizie sulla sottrazione di molti account, il social fa sapere che nessun pirata informatico ha violato i suoi server
Twitter smentisce un attacco hacker ai suoi server FASTWEB S.p.A.

E dopo la sconcertante notizia secondo cui sarebbero stati rubati 32 milioni di account Twitter, il social ha voluto rassicurare i suoi tanti utenti. "Abbiamo indagato sulla presunta disponibilità di account Twitter e relative password sul mercato nero del web e siamo certi che le informazioni non sono state ottenute da una violazione dei nostri server". Un chiarimento d'obbligo dopo l'iniziale allarme dei giorni scorsi.

Secondo Twitter questi dati potrebbero essere stati ottenuti "dalla combinazione delle informazioni provenienti da altre recenti violazioni" o da virus che hanno infettato i Pc degli utenti "rubando le password di tutti i siti visitati". Il microblog ha comunque preso misure per proteggere i suoi utenti.

Gli hacker, prosegue, "estraggono dati come nomi utente, e-mail e password e con sistemi automatici provano a usarli per accedere a tutti i siti principali". Una volta rubatao un codice segreto da uno, si può facilmente accedere ad altri.

"Una violazione di password associate a un sito X può compromettere anche account di un sito Y non collegato al primo". Nei giorni scorsi sono emersi casi di grossi attacchi sferrati negli anni passati a LinkedIn e MySpace, fra gli altri, con la recente messa in vendita online di centinaia di milioni di account e password.

10 giugno 2016

La Redazione
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail