Fastweb

Twitter, cambia subito la password!

VLC Web & Digital #vlc #video Potreste voler disinstallare VLC immediatamente, anzi no! La falla nella sicurezza del popolare player multimediale è stata smentita e definita una bufala
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Twitter, cambia subito la password! FASTWEB S.p.A.
twitter
Social
Twitter ha erroneamente esposto un numero imprecisato di password dei propri utenti, avvisando dunque tutti che sarebbe opportuno modificarla

Twitter ha consigliato ai 330 milioni di utenti di cambiare la password, dopo che alcune di esse sono state accidentalmente archiviate in un registro interno.

Twitter, attraverso un post sul suo blog ufficiale, ha dichiarato che l'errore è stato corretto e che nessuna password dovrebbe essere stata violata, ma ha detto agli utenti comunque di prendere in considerazione la possibilità di cambiare la password del proprio account.  
In ogni caso non è stato dichiarato un numero di quante siano queste password o per quanto tempo siano state esposte.


Twitter, come la maggior parte delle grandi aziende di internet, utilizza un protocollo standard di mascheramento delle password chiamato hashing, il quale esegue la password dell'utente attraverso un'equazione per convertirla in una stringa di numeri e lettere apparentemente casuali. Per fare un esempio, la password "password", in linguaggio celato da hashtag diventerebbe "5f4dcc3b5aa765d61d8327deb882cf99".
Quando si digita la password nella schermata di accesso, ciò che Twitter ottiene è quell'insieme di caratteri alfa-numerici, questi vengono confrontati con quelli registrati e solo se essi corrispondono viene permesso l'accesso. In combinazione con altri meccanismi, l'hashing rende estremamente difficile la decodifica di una password dal suo hash.

L'idea alla base è che la vera password non dovrebbe mai essere salvata sui server di Twitter, ma è proprio quello che è successo in questo caso.
"Siamo molto dispiaciuti che questo sia accaduto, riconosciamo e apprezziamo la fiducia che riponi in noi e ci impegniamo a guadagnarci quella fiducia ogni giorno", hanno dichiarato da Twitter.

Per cambiare la password è necessario andare nel menù "Impostazioni e privacy", scegliere "Account" e dal menu che sia apre cliccare su "Cambia Password"; a questo punto basta seguire la procedura suggerita inserendo la vecchia password e digitando successivamente la nuova password per due volte (una per conferma).

Gli specialisti della sicurezza consigliano a tutti di seguire alcune semplici regole per proteggere la propria password:
?    Scegliere una password difficile da indovinare, ciò non avrebbe fatto la differenza nel caso di Twitter, ma non tutti i servizi utilizzano l'hashing e alcuni fanno ancora affidamento su versioni più vecchie e quindi più facili da decodificare.
?    Non riutilizzare mai le stesse password, se un malintenzionato riesce a ottenere una delle tue password e queste sono utilizzate su più siti, avrà gli accessi a tutti questi.
?    Utilizza l'autenticazione a due fattori, un processo che richiede di ottenere un codice aggiuntivo di una volta sola tramite un messaggio di testo o un'app sul telefono che ti avvisa ogni volta che accedi.

Utile ricordare inoltre che una volta cambiata la password di Twitter, va anche modificata su ogni altro sito collegato a quell'account.ù

4 maggio 2018

 

Fonte: www.nbcnews.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #twitter #password #sicurezza

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.