Tinder Esplora

Tinder, nuove funzionalità per conoscersi meglio prima di incontrarsi

Il social network per cuori solitari apporta una serie di novità per migliorare le connessioni tra gli utenti, tra cui una scheda Esplora ed un nuovo gioco
Tinder, nuove funzionalità per conoscersi meglio prima di incontrarsi FASTWEB S.p.A.

Questa settimana Tinder sta apportando alcuni grandi aggiornamenti alla sua app, principalmente per dare alle persone più informazioni rigurado al match con cui potrebbero voler uscire. L'app sta ottenendo una scheda Esplora, simile a Instagram, che consentirà alle persone di trovare modi diversi per interagire e incontrare potenziali corrispondenze.

Nella scheda Esplora, troverete attività come Swipe Night, il videogioco interattivo di Tinder, e una nuova funzionalità chiamata Hot Takes. In questa modalità, che si verifica ogni notte dalle diciotto a mezzanotte, gli utenti risponderanno a domande come "Quale di queste è la più pretenziosa?" e poi verranno lanciati in una chat che si chiuderà se nessuno risponde per 30 secondi. I partecipanti possono piacersi l'un l'altro e abbinarsi da questa schermata.

Questa è la prima volta che gli utenti saranno in grado di parlare prima di impegnarsi effettivamente in un match, e l'idea è chiaramente di dare loro qualcosa di cui parlare e quindi valutare l'effettiva chimica della conversazione.

Gli utenti potranno anche, dalla scheda Esplora, decidere di scorrere le possibili corrispondenze che condividono le loro stesse "passioni" o i tag che mettono sul loro profilo. Le persone possono, ad esempio, selezionare di voler visualizzare solo le persone considerate "in cerca di emozioni forti", probabilmente perché hanno indicato l'arrampicata su roccia e l'escursionismo come passione.

L'idea, afferma il CEO Jim Lanzone, è quella di dare alle persone un maggiore controllo quando lo desiderano. "Offriamo più opzioni su come scegliersi, perché si può scoprire molto di più parlando per un po’ con qualcuno", dice.

I cuori solitari potranno sempre tornare alla solita modalità di Tinder che fa emergere le persone al di fuori di quei parametri, osserva Lanzone, ma questo, per la prima volta, consente loro di impostare nuovi filtri oltre la posizione e l'età, per l'algoritmo di Tinder.

Infine, Tinder consentirà alle persone di caricare video come parte dei loro profili. Sono supportati fino a nove video, ovvero la quantità totale di contenuti multimediali consentiti in un profilo, e possono durare fino a 15 secondi. 

Lanzone descrive tutti questi cambiamenti come "il primo passo affinché Tinder diventi più una piattaforma che una semplice app". Non si tratta di diventare un "centro di intrattenimento", dice, ma piuttosto di aiutare le persone a incontrare gli altri cercando di saperne di più prima di impegnarsi in un match.

In generale, tutte queste funzionalità continuano ad espandere gli sforzi di Tinder per diventare molto più di una semplice app per giudicare le persone dalle loro foto. La società sta cercando di dare ai suoi utenti più contesto, più modi per aprire una conversazione e più motivi per usare l'app. Lanzone afferma che sebbene il team continui ad innovare, il principio guida sarà quello di non cambiare le caratteristiche essenziali dell'app. 
 

Fonte: theverge.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail