tik tok

Come controllare l'attività dei figli su TikTok

Il lancio in test parte dal Regno Unito e arriverà negli altri mercati nelle prossime settimane
Come controllare l'attività dei figli su TikTok FASTWEB S.p.A.

TikTok ha annunciato oggi l'introduzione di una nuova serie di controlli parentali, denominata "Family Safety Mode", progettata per consentire ai genitori di imporre limiti all'uso da parte dei loro figli adolescenti dell'app mobile TikTok. La suite di funzionalità include controlli di gestione dello schermo, limiti sui messaggi diretti e una modalità limitata che limita la comparsa di contenuti inappropriati.

Come utilizzare il parental control su TikTok

I genitori che vogliono abilitare la modalità devono prima creare il proprio account sull'app, che viene quindi collegato all'account del ragazzo. Una volta abilitati, i genitori saranno in grado di controllare quanto tempo il proprio figlio potrà trascorrere sull'app, disattivare o limitare chi potrà inviargli messaggi, e scegliere di attivare la modalità "limitata" di TikTok che limiterà i contenuti inappropriati.

Per essere chiari, queste funzionalità erano già disponibili nell'app, e potevano essere configurate dagli utenti. La nuova modalità Family Safety mette invece un genitore o un tutore incaricato di attivare o disattivare gli interruttori per i loro ragazzi e impedisce che le impostazioni vengano modificate senza il loro coinvolgimento.

Non è chiaro quanto funzioni bene questa modalità di TikTok, poiché l'azienda non spiega il processo di screening che utilizza. Tuttavia, per un'app di questa scala, sarà probabilmente basata sui feedback degli utenti che segnalano i contenuti inappropriati. I genitori dovrebbero essere consapevoli, quindi, che la modalità limitata non sarà un mezzo infallibile per controllare l'esperienza dell'utente.

Il nuovo set di controlli parentali è in realtà solo un sottoinsieme dei controlli che gli utenti possono abilitare da soli. Ad esempio, è anche possibile scegliere di rendere privati ??i propri account, disattivare i commenti o controllare chi è autorizzato a chattare con loro, tra le altre cose.

Ma i controlli affrontano alcune delle maggiori preoccupazioni dei genitori riguardo alla natura avvincente dell'app di TikTok, ai suoi contenuti e ai messaggi privati ??che i genitori non possono monitorare. 

Nel 2019, la Federal Trade Commission degli Stati Uniti ha multato l'app Musical.ly (che era stata acquisita da ByteDance) 5,7 milioni di dollari per violazione della legge sulla privacy dei bambini degli Stati Uniti, la "C.O.P.P.A". E nel Regno Unito, TikTok è stato indagato dall'Information Commissioner's Office (ICO) per potenziali violazioni del GDPR relative alla protezione dei dati dei minori.

Non a caso, TikTok afferma che i nuovi controlli parentali sono disponibili per la prima volta nel Regno Unito, a partire da oggi. Arriveranno su altri mercati nelle prossime settimane, afferma la società, ma non ha indicato esattamente quando.

I controlli parentali, tuttavia, sono stati progettati tenendo conto del diritto europeo. Negli Stati Uniti, TikTok ha una soglia di età più bassa, per gli utenti più giovani, e non prevede controlli per genitori come questo.

Oltre al lancio della modalità Family Safety, TikTok ha collaborato con i creatori per produrre una serie di video sulla sicurezza relativi alla gestione del tempo di visualizzazione, per incoraggiare gli utenti a prendersi una pausa dal proprio telefono. Questi vengono aggiunti alla serie di video TikTopTips e verranno implementati anche nell'app a partire da oggi sempre nel Regno Unito.

20 febbraio 2020

Fonte: techcrunch.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail