SportLobster

SportLobster, il social network degli sportivi

Dal calcio alla Formula 1, SportLobster è la piattaforma sociale creata per gli amanti dello sport. Ecco come funziona
SportLobster, il social network degli sportivi FASTWEB S.p.A.

C'è il social dedicato alle partite di calcetto; quello per i concerti e la musica dal vivo; le reti sociali dedicate al mondo del lavoro che sognano di battere LynkedIn o, ancora, quelle dedicate al finanziamento sociale dei musicisti e dei filmmaker indipendenti. E questo per fare solo alcuni dei possibili esempi. Insomma, il mondo dei social network è talmente ampio e variegato che verrebbe da pensare che una piattaforma sociale non si nega più a nessuno.

Impensabile, quindi, che all'appello potesse mancare un social network dedicato agli sport e agli sportivi. SportLobster nasce nel Regno Unito da un'idea di Andy Meikle e Arron Shepherd con l'obiettivo di imporsi sul panorama mondiale dei social come punto di riferimento per gli appassionati di ogni sport: dal calcio al tennis, dalla Formula 1 al basket. Con oltre 700.000 iscritti (dati forniti dalla start-up britannica), SportLobster è, all'interno del panorama social europeo, una delle realtà che cresce più in fretta.

 

SportLobster

 

Per promuovere le proprie attività in giro per il mondo, SportLobster si è affidata a nomi di grande richiamo del mondo dello sport. Tra i vari supporter del social network sportivo troviamo Michael Owen, Pallone d'Oro nel 2001 e stella del calcio britannico, e Mark Webber, pilota australiano sino allo scorso anno al volante della RedBull.

Come funziona SportLobster

Come ogni social network che si rispetti, SportLobster dà la possibilità ai propri utenti di interagire e di scambiarsi opinioni e giudizi su sportivi, squadre e competizioni di ogni ordine e grado. Prima di tutto, naturalmente, bisognerà iscriversi: si potrà decidere se effettuare il login utilizzando le credenziali di Facebook o Twitter oppure creare un account da zero utilizzando un indirizzo di posta elettronica.

 

Homepage di SportLobster

 

Una volta in possesso dell'account, si verrà indirizzati automaticamente verso la fanzone, un po' il cuore dell'intera piattaforma sociale. Dalla fanzone, infatti, sarà possibile seguire le proprie squadre e i propri atleti preferiti, leggendo le ultime notizie e interagendo con gli altri appassionati. Il social dell'aragosta sportiva, però, non si limita solamente alla zona fan: gli utenti possono aprire un proprio blog e parlare dell loro sport o del loro atleta preferito, mentre nella sezione News sarà possibile leggere le ultime notizie in arrivo dal mondo dello sport.

Molto interessante, infine, la sezione Predict. Qui gli utenti potranno provare a predire i risultati dei vari incontri e, nel caso ci azzecchino, scalare la classifica dei gambler più capaci. In un prossimo futuro non è esclusa l'introduzione di una moneta virtuale che consenta di effettuare vere e proprie puntate sui vari match.

SportLobster mobile

Da qualche mese a questa parte SportLobster è sbarcato anche nel mondo mobile. Le applicazioni per piattaforma iOS e piattaforma Android permettono agli utenti del social sportivo di gestire il loro account in maniera immediata e intuitiva.

 

 

Dopo aver scaricato e installato l'app sul proprio dispositivo, sarà sufficiente effettuare il login con le proprie credenziali per poter accedere alla propria fanzone, controllare eventuali notifiche e postare gli ultimi aggiornamenti sulla propria squadra del cuore o sul proprio sportivo preferito.

Lo sbarco in Italia

Nelle ultime settimane SportLobster è sbarcato anche in Italia con un testimonial d'eccezione: Giorgio Chiellini, difensore della Juventus e della Nazionale di Cesare Prandelli. La scelta è stata tutt'altro che casuale: Chiellini è tra le figure più rappresentative del calcio italiano ed ha una sorta di predilezione per l'hi-tech e per i social network in particolare.

 

Giorgio Chiellini su Lobster

 

“Giorgio, appassionato di tecnologia ed internet, è da sempre all'avanguardia nella comunicazione web – afferma l'entourage di Chiellini – e una volta valutate le potenzialità di questo nuovo social network ha deciso di intraprendere questa nuova attività web, con lo scopo primario di offrire ai propri tifosi sempre iniziative innovative ed emozionanti”. Il difensore bianconero conta migliaia di fan e follower tanto su Facebook quanto su Twitter e ora spera di ripetere le stesse performance anche su SportLobster.

 

13 maggio 2014

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail