Silp, trovare lavoro con facebook

Facebook non ruberà più tempo al lavoro...ma con Silp te ne troverà uno!

L'applicazione avvicina aziende e lavoratori grazie alle reti di contatti delle piattaforme social. I creatori ne sono convinti: "sarà il lavoro a trovare te"
Facebook non ruberà più tempo al lavoro...ma con Silp te ne troverà uno! FASTWEB S.p.A.

 

“Sarà il lavoro dei tuoi sogni a trovare te”. Così recita la pagina di benvenuto della nuova app di Facebook dedicata alla ricerca di un’occupazione. Sembra ancora poco chiaro il funzionamento di Silp ma, in tempi di crisi globale, anche l’utente più scettico ne accetta l’installazione sul proprio profilo e, mentre attende speranzoso che il telefono squilli, chiede aiuto ai suoi contatti: «Che cos’è ‘sto Silp? Qualcuno mi può rispondere?» La domanda rimbalza tra i profili Facebook italiani già da qualche giorno.


La nuova app, ospitata sulla piattaforma di Zuckerberg, è stata ideata e realizzata da quattro giovani informatici, Dominik Grolimund, Jonas Kamber, Daniel Schlegel, Christian Felder, dipendenti di una società con sede a Zurigo, in Svizzera.


Un video tutorial caricato su Youtube, che ha raggiunto in pochi mesi le 40.000 visualizzazioni, ci spiega le potenzialità dell’applicazione. La grafica accattivante e una suadente voce femminile conquistano anche il navigatore più pigro, introducendolo alle due caratteristiche vincenti di Silp: non costa nulla e fa tutto da sola. Sembra, infatti, che l’applicazione scarichi automaticamente le informazioni e il curriculum presente sul nostro profilo Twitter, Facebook, Blog, Tumblr, LinkedIn per mettere in contatto datori di lavoro e lavoratori. Grazie a Silp, dunque, l'utente non deve fare praticamente nulla. Saranno le sue reti di contatti a lavorare per lui! Sfruttando appieno le potenzialità della rete e i circuiti virtuosi che innesca, Silp promette di funzionare come un cacciatore di teste che si muove all'interno delle rete di contatti di chi lo utilizza. Viene offerto anche un servizio per le aziende a caccia di talenti  da assumere. Ma non solo, se qualcuno lavora in azienda e sa che si è liberato un posto, attraverso Silp, può comunicare la notizia ai suoi contatti.


Non resta che iscriversi. Bastano pochi click e poi ci si dimentica di lei. Non della sua promessa, però: “Your dream job will find you”. Attendiamo che bussi alla nostra porta virtuale!


10 settembre 2012

Sara Ritucci Copyright © CULTUR-E
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail