Fastweb

Personal trainer e social, chi seguire

Apple Watch Web & Digital #apple #salute Apple sempre più interessata alla nostra salute Apple ha annunciato tre nuove partnership di ricerca con alcune delle più grandi organizzazioni sanitarie d'America 
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Personal trainer e social, chi seguire FASTWEB S.p.A.
Simeon Panda
Social
Per avere un fisico scolpito alle volte basta la forza di volontà e la giusta pagina Instagram da seguire, ecco una lista dei personal trainer maschi più popolari in Rete

Un tempo si diceva che l'uomo con la pancia piacesse. Altri tempi e, forse, altri canoni di bellezza. Ormai sul web impazza la passione per il fitness e per l'attività fisica all'aperto o nelle palestre. Grazie ad applicazioni e siti Internet è anche possibile seguire degli esercizi e fare un allenamento online. Ma per avere un vero e proprio personal trainer personalizzato il consiglio è quello di seguire uno dei tanti influencer per il fitness che spopolano sui social media, soprattutto su YouTube e Instagram.

Le ultime tendenze per il body building, le novità legate al crossfit ma anche le diete e le ricette da seguire per scolpire il nostro corpo nel minor tempo possibile. I personal trainer online ci forniscono tutti questi consigli oltre a creare una vera e propria community con la quale possiamo interagire, scambiare opinioni e anche incontrarci per un allenamento di gruppo. Vediamo allora quali sono gli influencer uomini legati al mondo del fitness più famosi su Internet grazie ai loro profili social.

Simeon Panda

 

 

Simeon Panda, ragazzo trentenne del Regno Unito, è uno dei fitness influencer più famosi in Internet. Specializzato in body building e crossfit, è famoso anche per i suoi allenamenti estremi dove solleva pesi con un braccio singolo o dove carica parecchio in panca e alla pressa. Sia su Instagram sia su Facebook Simeon ha più di 10 milioni di follower. Il personal trainer inglese ha iniziato la sua carriera come fitness influencer nel 2013 e ora ha una linea di abbigliamento propria, una sua serie di libri per allenamenti e anche un marchio di accessori per palestra.

Joe Wicks

Il Regno Unito è la patria del fitness al maschile. Anche Joe Wicks, uno dei più famosi personal trainer online, infatti è inglese. Joe ha iniziato su Twitter dove condivideva consigli per gli allenamenti e sull'alimentazione utili per gli appassionati di body building. Poi il ragazzo ha iniziato anche a fare da mental coach ed è diventato sempre più popolare. Ora vanta oltre 5 milioni di seguaci in Rete e possiede una linea di libri di ricette molto famosa dove spiega come cucinare dei piatti sani e buoni in soli 15 minuti. Inoltre, ha realizzato anche una serie di DVD per allenamenti in casa e ha collaborato sul tema con grandi aziende come Microsoft e Uncle Ben.

Oliver Montana

 

 

Non solo Instagram. Molti personal trainer preferiscono optare per altri "palcoscenici" virtuali, YouTube in testa. È il caso del fitness influencer italiano Oliver Montana, che può contare su circa 50 mila iscritti sul suo canale YouTube. Oliver è specializzato in video per aiutare le persone a fare degli esercizi di body building mirati e in sicurezza anche a casa propria. Nei suoi video consiglia le ripetizioni da fare per definire ogni singola parte del corpo e ha anche dei filmati dedicati ai pasti consigliati in base al tipo di allenamento che facciamo.

Umberto Miletto

Umberto Miletto è forse il re dei fitness influencer in Italia. Con una media di tre post al giorno ha quasi superato i 300mila follower su Facebook. Umberto è un personal trainer di Torino che realizza oltre agli allenamenti online anche delle video serie dove si possono seguire i suoi consigli su ricette, esercizi e stile di vita. Ha anche realizzato diversi libri e ogni tanto organizza un evento dal vivo dove ci si può allenare con lui e dove spiega tutti i segreti per avere una forma perfetta.

Eddie Hall

 

 

Se cerchiamo un po' di forza bruta per caricare i nostri allenamenti di body building la persona da seguire su Instagram è quella di Eddie Hall. Semplicemente l'uomo più forte al mondo. I suoi video dove solleva pesi di qualsiasi peso e grandezza sono famosissimi su Instagram, tanto che uno dei suoi fan più grandi è un certo Arnold Schwarzenegger.

Kemo Marriot

 

 

DI tutt'altro genere sono invece gli allentamenti di Kemo Marriot. Si tratta del fondatore di Brotherhood Training e Holistic Motions fitness e su Instagram sponsorizza allenamenti mirati per il cervello, grazie a una serie di ripetute lente e precise che rinforzano i muscoli ma anche la mente. Le foto dei suoi allenamenti sono particolarmente famose perché vengono fatte quasi tutte sui tetti di Londra e di altre grandi città mondiali.

Alex Honnold

 

 

Questo è il profilo perfetto per chi non ha paura delle altezze. Alex Honnold infatti è uno scalatore professionista e su Instagram racconta i segreti delle sue imprese all'aria aperta oltre che spingere le persone a provare, in sicurezza, a superare i propri limiti e le proprie paure. Spesso Alex posta anche la serie di esercizi che fa lui e che possiamo replicare per allenarsi a una nuova scalata. Su Instagram Alex è seguito da quasi 800mila persone.

 

19 luglio 2018

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #personal trainer #social #salute

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.