MaturitÓ 2014, Twitter commenta la prova di italiano

MaturitÓ 2014, Twitter commenta la prova di italiano

Il poeta Quasimodo protagonista principale dei tweet dedicati agli esami di Stato
MaturitÓ 2014, Twitter commenta la prova di italiano FASTWEB S.p.A.

Dalla poesia di Salvatore Quasimodo alla concezione dell’architettura di Renzo Piano. Queste le tracce della prova di italiano degli esami di maturità 2014. Per l'analisi del testo quest'anno è stata proposta una poesia, "Ride la gazza, nera sugli aranci" dalla raccolta "Ed è subito sera" di Quasimodo. I temi proposti sono commentati su Twitter agli hashtag #Quasimodo e #maturita2014. “Quelli che fanno le tracce degli esami me li immagino come gli sceneggiatori che si spremono per fare delle trame nuove”, commenta un’utente.

Il tema che ha più colpito è indubbiamente quello su Quasimodo: “Se ve foste letti gli spoiler di Notre-Dame mo' potevate scrive qualcosa. Comunque Esmeralda non va a letto con #Quasimodo, ma con Febo”, "Noi siamo gli stranieri, i clandestini, noi uomini e donne soltanto vivi. O Notre Dame noi ti domandiamo asilo, asilo....", “#maturita2014 la traccia più scelta è quella su #Quasimodo. I gobbi vincono anche a scuola”, “C'è chi si lamenta per #Quasimodo.. noi l'anno scorso nel 2013 avevamo il famosissimo Claudio Magris”. Feudalesimo e libertà commenta: "Ognuno sta solo nel cuor della pugna, trafitto da una lancia nemica: ed est subito sera".

Non mancano comunque commenti sulle altre tracce: “Gli studenti sono invitati a riflettere sulle fragilità del Paese. Avvisate le famiglie che non torneranno prima di 3 mesi”. Fran Altomare twitta: “Il saggio storico per la #maturità2014 prevede un confronto tra l'Europa del 1914 e quella del 2014. Potete consegnare in bianco”.

E infine: “Ho un incubo ricorrente. Il fatto che alla maturità di mio figlio possa uscire Federico Moccia”, “A chi sarà bocciato, 2 cose: - Hai comunque fatto del tuo meglio, bravo! - Il mio hamburger senza cetriolo, grazie”.

18 giugno 2014

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail