Fastweb

Matteo non accettare, Facebook contro la candidatura a premier di Renzi

Android Smartphone & Gadget #google play store #facebook Google Play Store, problemi con Facebook, Instagram e WeChat I ricercatori di Check Point hanno scoperto che centinaia di app mobili Android contengono ancora vulnerabilità che consentono l'esecuzione di codice in remoto anche se si esegue l'aggiornamento
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Matteo non accettare, Facebook contro la candidatura a premier di Renzi FASTWEB S.p.A.
Matteo Renzi
Social
Numerosi post invitano il sindaco di Firenze a non accettare un'eventuale candidatura alla presidenza del Consiglio. L'offerta sarebbe una polpetta avvelenata per bruciare la sua figura politica

 

Oltre undicimila commenti in poche ore. Da quando ieri sera Matteo Orfini ha lanciato pubblicamente la candidatura di Matteo Renzi alla presidenza del Consiglio la pagina Facebook del sindaco è stata inondata di commenti. E la quasi totalità chiedono a Renzi di non accettare:  "Rifiuta, Matteo. Vogliamo votarti alle politiche, non essere sacrificato in un parlamento delirante!".

Ed ancora:  "Matteo, valuta bene se ti conviene accettare la proposta di un incarico in questo governo! Vogliono metterti alla prova, per poi addossarti responsabilità che non hai! Noi ti vogliamo libero, come sei sempre stato nelle tue battaglie! Tu hai un arduo compito: ricostruire questo Pd a pezzi!".

I sostenitori del sindaco lo mettono in guardia da nemici interni ed esterni:  "Matteo non mangiare la polpetta avvelenta di Orfini". "Te lo stanno già scrivendo in tanti, non cedere alle proposte di un governo di transizione. Raccogli la sfida solo di essere eletto e poi governa col consenso dell'elettorato. Sarà' la vera via della riforma del Pd se non vogliamo che ciò che è successo ne sia la fine". Altri lo invitano a declinare l'offerta perché voluta da Silvio Berluconi per bruciarlo: "Lo devi battere alle prossime elezioni, non abboccare. Mi raccomando".

E infine:  "Beh, niente male il piano di D' Alema:  propone Renzi come presidente del consiglio, così se accetta è colluso con la destra, se rifiuta non accoglie l'invito di Napolitano alla responsabilità...".

C'è però anche chi sostiene l'idea del rottamatore cone premier:  "Forza Renzi. Se Napolitano ti chiama, dimostra che nel Pd c'è chi ha il coraggio di rischiare in prima persona... Forse riuscirai a portarti dietro il meglio del Pd...i giovani saggi", "...Se te lo chiede il Presidente non puoi rinunciare. Ma solo se te lo chiede lui...".

23 aprile 2013

La Redazione

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #facebook #post #politica

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.