Fastweb

LikelyGift, l’app per scegliere il regalo perfetto

Facebook Dating Social #facebook #dating Facebook Dating arriva negli USA La nuova piattaforma di incontri di Facebook, a più di un anno di distanza dall'annuncio, ha ora una data ufficiale
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
LikelyGift, l’app per scegliere il regalo perfetto FASTWEB S.p.A.
LikelyGift
Social
Tramite l’analisi del profilo Facebook l'applicazione propone idee regalo personalizzate

Arriva quel giorno e ci mette in crisi: l’amico che ha tutto compie gli anni e non sappiamo cosa regalargli. O ancora peggio: cosa portare a casa del capoufficio per fare bella figura, anche se non conosciamo i suoi gusti? Grazie all’intuizione di cinque bresciani - Paolo Galli, Alessandro Gimitelli, Francesco Sambinelli, Giuseppe Cocco e Andrea Bertolini che collaborano all’interno di Iremember, una startup di soluzioni social – è nata LikelyGift, ovvero la risposta al problema “regali”.

LikelyGift è un motore di ricerca che analizza i like dei propri amici in Facebook e, basandosi sulle loro preferenze, trova il regalo perfetto. Ed è pure molto semplice da utilizzare: basta accedere a LikelyGift con il proprio account Facebook e selezionare l’amico a cui si vuole fare un regalo. In base ai like che questa persona ha cliccato nel suo profilo Facebook, LikelyGift proporrà i regali più idonei, cercando in pochi secondi tra i milioni di articoli presenti nei principali shop online (Zalando, Mediaword, Feltrinelli, Bottega Verde, Yoox, Pixmania e moltissimi altri). In più, è possibile creare una wishlist personali, così da essere sicuri che altri possano ricevere “i consigli giusti”.

LikelyGift attualmente effettua le ricerche negli store italiani ma entro l’estate sarà attivo anche in Inghilterra, Germania e via via in quasi tutti gli altri paesi nel mondo.

Sfruttare le informazioni condivise dagli utenti sui social network per scoprirne i gusti e proporre esperienze d’acquisto sempre più personalizzate (social gifting) è una tendenza a cui molti stanno lavorando, da Walmart a Etsy a Facebook stesso. Ed è bello sapere che sono stati ragazzi italiani ad aver varato questa app appetibile come modello di business, come ricerca atecnologica e pure utile al pubblico.

30 maggio 2013

Sara Sagrati

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #motore di ricerca #facebook

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.