Instagram Stories, arrivano nuovi strumenti per iOS e Android

Instagram Stories lancia gli Stickers con località, emoji e stagioni

Le nuove funzionalità verranno introdotte a partire da oggi sia su iOS che Android
Instagram Stories lancia gli Stickers con località, emoji e stagioni FASTWEB S.p.A.

La risposta di Instagram ai geo-filtri di Snapchat arriva con gli adesivi per vivacizzare foto e video con i nomi delle località, ora, meteo ed emoji. Ci sono anche delle creatività stagionali, come ad esempio alberi di Natale, pupazzi di neve e dolciumi.

Instagram ha anche lanciato dei nuovi comandi che consentono il salvataggio delle Stories in un unico video, proprio come Snapchat, i box testuali senza limiti per ogni Story invece di uno solo per immagine, e un pulsante che permette la registrazione di video senza dover tenere premuto il tasto in continuazione. Tutte queste nuove funzionalità verranno introdotte a partire da oggi sia su iOS che Android.

Le nuove caratteristiche danno a Instagram quella marcia in più per mettersi al passo con Snapchat, allargando nel frattempo il divario tra le opzioni base dell'app, quelle che offrono la possibilità di modificare le immagini con i filtri, e le opzioni creative offerte dalle Stories.

Instagram ha rifiutato di commentare la possibilità di introdurre adesivi sponsorizzati al fine di generare entrate, adesivi di localizzazione creati da artisti, o una piattaforma per la presentazione di sticker creati ad hoc, confermando solo che sta "lavorando su strumenti creativi che verranno lanciati nei prossimi mesi per dare alla community opzioni ancora più divertenti e versatili."

Per accedere agli adesivi basta cliccare sull'icona "Smiley" nella parte superiore dello schermo dopo aver scattato una foto o girato un video. Per la localizzazione è possibile cercare qualsiasi location nel database di Instagram Places e trasformare così quel negozio, punto di riferimento o quartiere, in un adesivo.

A differenza di Snapchat, che dispone di geofilter disponibili solo quando ci si trova vicino a un determinato luogo, Instagram permette di aggiungere posizioni da qualsiasi parte del mondo. Ma gli adesivi di localizzazione non sono illustrazioni uniche come quelle di Snapchat, bensì offrono due font standard, bianco o viola, che si possono scambiare toccando lo schermo. Instagram ha sacrificato lo stile per la scalabilità, in modo tale che qualsiasi luogo può essere rappresentato con un adesivo, ma nessuno di essi si distingue in modo particolare.

Insieme alla posizione, anche l'ora, il tempo, e alcuni degli adesivi stagionali possono essere modificati. Ad esempio, è possibile vedere l'ora sotto forma di orologio analogico, sveglia, oppure orologio digitale moderno, mentre il tempo può essere visualizzato attraverso lo sticker con la temperatura o la previsione metereologica. Lo stesso vale per gli adesivi stagionali: l'albero di Natale, ad esempio, può essere trasformato dal pino tradizionale a palma o cactus.

Mentre Snapchat ha notoriamente negato un trattamento speciale alle celebrità, Instagram ha accettato di buon grado una collaborazione con lo star system offrendo tutorial, assistenza con il recupero degli account, e richiedendo al contempo feedback al fine di migliorare il servizio. Ora, grazie all'opzione che permette di registrare video senza avere le mani occupate, può "corteggiare" ancora meglio musicisti, cantanti e attori. Se questi artisti apprezzeranno le nuove funzionalità, potrebbero scegliere Instagram come social prediletto portando con sé la loro community di fan.

Instagram, tuttavia, non ha ancora introdotto le maschere selfie che hanno contribuito a rendere Snapchat popolare. Facebook è sicuramente in grado di crearle, specialmente dopo l'acquisizione di mask-maker MSQRD, il quale è stato recentemente aggiunto sia all'applicazione Facebook che a Messenger. Se Instagram riuscisse a usare le immense risorse della società "madre" per ottenere uno strumento creativo al pari di Snapchat, riuscirebbe a  smantellare una delle caratteristiche che fanno di Snapchat lo strumento più espressivo del momento per la condivisione della vita di tutti i giorni.

Instagram Stories ha raggiunto i 100 milioni di utenti al giorno a soli 2 mesi dal lancio di quello che il CEO Kevin Systrom ha ammesso essere una copia esatta di Snapchat Stories. Ora, combinando i 600 milioni di utenti mensili di Instagram, fanbase che sovrasta la community di Snapchat, il posizionamento delle Instagram Stories in cima all'utilizzatissimo Instagram feed, e il rapido miglioramento degli strumenti creativi, gli sforzi di clonazione di Instagram potrebbero ripagare profumatamente.

21 dicembre 2016

Fonte: techcrunch.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail