Fastweb

Come usare i messaggi vocali su Instagram

Instagram Social #instagram #cyberbullismo Instagram introduce nuovi strumenti contro i commenti offensivi Da oggi si possono segnalare i commenti offensivi e limitare l'accesso al profilo agli utenti "maleducati"
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come usare i messaggi vocali su Instagram FASTWEB S.p.A.
Instagram messaggi vocali
Social
Instagram rilascia oggi una nuova funzione di messaggistica free-hand che ha davvero poco a che fare con la condivisione delle foto

Cinque anni dopo che Facebook Messenger ha preso spunto da WhatsApp per lanciare la funzione di messaggi vocali e quattro mesi dopo che TechCrunch aveva segnalato che Instagram stava testando una sua funzione di walkie-talkie, oggi il servizio di messaggistica vocale viene ufficialmente diffuso su Instagram Direct.

Gli utenti possono tenere premuto il pulsante del microfono per registrare un breve messaggio vocale che appare nella chat come una forma d'onda audio che i destinatari possono quindi ascoltare a loro piacimento. I messaggi vocali hanno una durata massima di un minuto, rimangono permanentemente ascoltabili anziché scomparire e funzionano sia nelle chat uno-a-uno che in quelle di gruppo su iOS e Android. La funzione offre un'alternativa asincrona off-camera alla funzione di videochiamata Instagram rilasciata a giugno. Dovrà competere con Viber, Zello e Telegram, così come Facebook Messenger e WhatsApp.

La messaggistica diretta potrebbe rendere Instagram un'app di chat più attraente per quegli utenti sempre in movimento, con le mani occupate o per coloro che desiderano una connessione più intima senza dover pagare i dati per lunghe chiamate audio o video. Potrebbe anche essere una vittoria per gli utenti in paesi con lingue meno diffuse o che non sono facilmente compatibili con le tastiere per smartphone, in quanto potrebbero parlare con gli amici invece di digitare.

Il lancio asseconda l'ingresso di Facebook nel mercato vocale. Dal suo primo servizio di voice messaging e VOIP nel 2013 al suo nuovo sistema di controllo vocale Aloha che funziona sullo schermo di video chat di Portal lanciato di recente, Facebook si è a lungo interessato all'accessibilità della voce, e si è preso seriamente il compito di costruire prodotti in questo senso nel 2018. Insieme alle videochiamate di Instagram, il lancio di oggi solleva la questione se Portal e Instagram si uniranno. Ciò potrebbe rendere il portale più utile... ma rischia anche di rendere l'Instagram meno interessante stringendo i suoi legami con Facebook.

11 dicembre 2018

Fonte: techcrunch.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #instagram #chat #messenger

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.