Instagram

Instagram diventa un sito online

L'app fotografica acquisita da Facebook, diventa un sito a tutti gli effetti con le funzionalità fruibili sullo smartphone trasferite sulla piattaforma online
Instagram diventa un sito online FASTWEB S.p.A.

Era stata annunciata a novembre, ora diventa realtà. Instagram, l'app con il fotoritocco acquisita da Facebook, diventa un sito a tutti gli effetti con le funzionalità fruibili sullo smartphone trasferite sulla piattaforma online. Un completamento della strategia che avvicina sempre più l'applicazione alla casa madre, cioè il social network di Mark Zuckerberg. Intanto, il Guardian lancia un allarme sulla privacy: alcuni utenti hanno visto pubblicati i loro scatti a fini commerciali.

L'allarme privacy  è partito dal quotidiano britannico Guardian: in un articolo online ha raccolto le testimonianze di utenti i cui scatti sono stati usati a fini commerciali anche da marchi come Mango e Vogue.

La polemica sulla protezione delle foto degli iscritti era cominciata a metà dicembre, quando Instagram aveva annunciato un cambio nel suo regolamento che prevedeva anche la possibilità per l'app di usare per scopi pubblicitari le foto postate. Nella community era scoppiata la polemica, con minacce di abbandono e una campagna contro Facebook. A rassicurare gli utenti era intervenuto il fondatore di Instagram, Kevin Systrom, che aveva promesso un dietrofront.

 

A giudicare dalle testimonianze raccolte dal Guardian, ci sarebbe comunque qualche falla. Il quotidiano britannico riporta, ad esempio, la testimonianza di un fotografo che denuncia di aver visto un suo scatto sul profilo Instagram di Vogue Spagna, senza riferimenti al suo nome. In seguito la testata si è scusata e il profilo del fotografo è diventato privato. Un altro fotografo ha segnalato che un suo scatto è stato usato da Mango come immagine di una t-shirt. Dopo le sue proteste, l'azienda ha interrotto la produzione della maglietta.

Ma, stando almeno agli ultimi dati, il successo dell'app non sembra incrinarsi: di recente la piattaforma ha annunciato di aver raggiunto i 90 milioni di utenti. Che potrebbero aumentare dopo lo sbarco su Internet:  effettuando l'accesso tramite la pagina Instagram.com, infatti, d'ora in poi si può raggiungere il proprio profilo, le proprie foto e quelle dei propri amici anche tramite computer.

Ma la corsa al successo dell'app non si ferma: dopo l' iPhone e dispositivi Android, potrebbe sbarcare anche su Blackberry e su Windows Phone.

5 febbraio 2013

La Redazione
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail