I trucchi per non perdersi su Twitter

I trucchi per fare le ricerche su Twitter

Come effettuare ricerche mirate sul sito di microblogging e non perdere più nemmeno una news!
I trucchi per fare le ricerche su Twitter FASTWEB S.p.A.

Con oltre 2000 messaggi al secondo, le informazioni che viaggiano su Twitter sono davvero infinite, rendendo la ricerca di qualcosa di specifico un’impresa alquanto ardua. Ardua…ma non impossibile, basta conoscere i trucchi giusti!

Ecco, di seguito, una lista di 10 piccole astuzie, per effettuare delle ricerche mirate, sulla piattaforma di microblogging più famosa al mondo…

1 SAPER LEGGERE E COMPRENDERE I RISULTATI DELLE RICERCHE TWITTER

Per prima cosa, è importante sapere che i risultati di Twitter sono divisi in sezioni.

Sulla sinistra, troviamo: Tweet, Persone, Video e Top Foto, correlati alla ricerca. Sulla destra, lo stream dei Top Tweet, contenenti le voci da noi ricercate, e aggiornati continuamente. Questi risultati sono determinati dall’algoritmo di ricerca di Twitter, in grado di stabilire quali sono i temi caldi.

 

Usando le parole degli stessi  creatori: “Abbiamo costruito un algoritmo in grado di mettere in evidenza i tweet che hanno catturato l’attenzione del maggior numero di utenti. I Top Tweet, a seguito della ricerca, si aggiornano automaticamente, portando in primo piano  i post più retwittati e popolari”.

Per questo motivo, se si sta cercando solo i tweet più popolari, riguardanti un determinato tema, i Top Tweet sono la strada giusta da intraprendere. Se si sta effettuando, invece, una ricerca più rigorosa e specifica, sarà necessario selezionare la voce "Tutto", e si visualizzeranno tutti i tweet correlati alla nostra ricerca, anche quelli meno popolari.

RIMUOVERE I RETWEETS DAI RISULTATI

E’ possibile effettuare una ricerca che ci mostri solo i tweet originali, “al netto” quindi dei  ReTweet. E’ sufficiente aggiungere, al termine ricercato: -RT.

Es: #Partita –RT.

3 RICERCA “LOCATION-BASED”

Si possono ricercare anche i tweets inviati da una determinata località o entro una specifica distanza. E’ sufficiente digitare near: seguito dalla località desiderata.

Es: #Partita near:Rome.

Per specificare la distanza massima, basta aggiungere alla stringa near:5mi, se per esempio si vuole ricercare nel raggio delle 5 miglia dalla località prescelta.

4.            RICERCA DI TWEETS CON LINKS

Se si desidera ricercare solo tweet contententi link, si può aggiungere il comando filter:links

Es: #Partita filter:links.

RICERCA DI TWEETS INVIATI DA UN DETERMINATO UTENTE

Per effettuare la ricerca di contenuti inviati da un utente specifico, è sufficiente la stringa from:username dell’utente. La ricerca sarà quindi mirata unicamente al suo stream.

Es. Partita from:@SkySport

SENTIMENTO POSITIVO o NEGATIVO E DOMANDE

E’ possibile ricercare anche tweets contenenti uno stato d’animo, positivo o negativo. E’ sufficiente aggiungere alla ricerca gli emoticons :) o :( .

 Es. Partita :)  o Partita :( 

Ugualmente, se si desiderano solo tweets contenenti una domanda, basterà aggiungere un punto interrogativo  alla  query di ricerca.

Es. #Partita ?

RICERCA DI TWEETS INVIATI IN UN DETERMINATO LASSO DI TEMPO

E’ possibile anche cercare Tweet inviati in un determinato lasso di tempo. E’ sufficiente digitare, per esempio, since:01/02/2013, per ottenere tutti i tweet inviati dal 01/02/2013 ad oggi. Digitando, invece, until:01/02/2013, saranno mostrati tutti i tweet inviati fino a quella data.

8 RICERCA DI TWEET INVIATI VIA SMS O TRAMITE ALTRE APPLICAZIONI ALTERNATIVE A TWITTER

Se si desidera visualizzare i tweet inviati via SMS o da applicazioni che permettono la condivisione in tempo reale su Twitter, basterà aggiungere il comando source:

Es. #Partita source:txt , otterremo tutti i Tweets inviati via SMS. #Partita source:facebook , otterremo tutti i Tweet inviati tramite Facebook.

9 SALVARE LE RICERCHE

Sapevate di poter salvare fino 25 ricerche su Twitter? E’ sufficiente digitare i termini che desideriamo ricercare e avviare la ricerca. Una volta ottenuti i risultati, basterà cliccare sull’icona a forma di ingranaggio, posizionata a destra delle parole cercate, e selezionare Salva la ricerca.

Successivamente, per accedere a quella query ed effettuare la medesima ricerca, in un secondo momento, sarà sufficiente cliccare nel box di ricerca e selezionare la voce dal menù a tendina che apparirà in automatico dopo il click.

10 UTILIZZARE LA PAGINA DI RICERCA AVANZATA

Infine, se pensate di non poter ricordare tutte queste strategie, c’è un modo più semplice per ovviare ed effettuare comunque una ricerca mirata. Nella sezione  Ricerca Avanzata di Twitter, troverete un form da compilare, indicando le specifiche delle informazioni ricercate…e il resto lo farà Twitter!

6 maggio 2013

source:ssatalino
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail