Fastweb

Instagram, funzioni che non conosci

telecomando Apple TV Smartphone & Gadget #apple tv #guida Cosa si può fare con il telecomando dell'Apple TV Piccolo ed essenziale, il telecomando dell'Apple TV nasconde molte funzioni segrete. Ecco le più interessanti
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Instagram, funzioni che non conosci FASTWEB S.p.A.
Instagram
Social
Conosci tutte le funzioni segrete di Instagram? Leggi i nuovi trucchi sconosciuti ai più e divertiti a condividere foto e video sul social network

Instagram è tra i social network più popolari del momento, in special modo tra i giovani. Nel 2018 contava 19 milioni di utenti attivi ogni mese solo in Italia, e quest'anno la cifra è destinata ad aumentare. Tra i punti di forza della piattaforma spicca la possibilità di caricare in modo facile e veloce fotografie e video all'interno del proprio profilo e, soprattutto, la possibilità di modificarle grazie a filtri preimpostati.

L'app offre una serie di funzioni davvero interessanti sia per utenti privati che per pagine business, tuttavia molte di queste sono sconosciute ai più. Tra queste c'è il Superzoom o la possibilità di fare video lunghi nelle Stories. Ma chi vuole diventare un professionista di Instagram deve obbligatoriamente conoscerne trucchi e segreti che permetteranno di migliorare le proprie foto e le proprie Stories e aumentare il numero di follower.

Instagram Superzoom

Superzoom Instagram

La prima funzione poco conosciuta è il Superzoom e comprende una serie di effetti da applicare alle foto e ai video delle Stories. Proprio come suggerisce il nome, il Superzoom ingrandisce gradualmente l'oggetto dell'inquadratura. Questo effetto ottico è accompagnato da una breve musica che cambia in base al tema scelto dall'utente. Ad esempio, mentre l'oggetto viene zoomato nello sfondo possono apparire una serie di cuoricini, il tutto accompagnato da una musica dolce.

Per creare Storie con Superzoom sarà sufficiente aprire l'editor delle Stories premendo sull'icona della fotocamera in alto a sinistra e successivamente scegliere la modalità Superzoom nella barra in basso. Dopo aver scelto l'effetto, potrai iniziare a girare il filmato e caricarlo successivamente sul tuo profilo.

La scritta arcobaleno

Scritta arcobaleno Instagram

Nelle Stories è possibile aggiungere una scritta arcobaleno in sovrimpressione a un video o una fotografia. Per inserire il cosiddetto Rainbow Text occorre premere sul simbolo "Aa" all'interno della Storia e digitare la parola che si vuole colorare. Successivamente, occorre selezionare il testo e tenere premuta la tavolozza per vedere tutte le sfumature di colore. Per impostare il gradiente di colore, occorre fare un movimento da destra a sinistra premendo con due dita. Per completare l'opera, bisogna toccare per l'ultima volta il testo e da quel momento si può pubblicare la Storia con la scritta arcobaleno. Le prime volte può risultare un po' difficile utilizzare questa funzione, ma con un po' di esperienza sarà possibile utilizzare delle tinte particolari e diverse dagli altri.

Video lunghi nelle Stories Instagram

I singoli video delle Stories hanno una durata massima di 15 secondi, e questa caratteristica è stata spesso contestata dagli utenti. Per accontentare tutti, Instagram ha lanciato IGTV, che consente di pubblicare video di 60 minuti. A questa interessante novità, si è aggiunta anche la possibilità di fare video lunghi proprio nelle Stories. Basta tenere premuto il pulsante di registrazione della storia e dopo 15 secondi ne inizierà automaticamente una nuova, e così via. I singoli video avranno quindi sempre il solito limite temporale, ma ora si susseguono in modo molto più fluido perché non è più necessario fermare la registrazione e avviarne una da zero. Alla fine della registrazione, i video saranno pubblicati automaticamente nell'ordine giusto.

Storie Instagram

Consumare meno dati con Instagram

Se proprio si vuole andare a cercare il pelo nell'uovo, potremmo dire che uno dei maggiori problemi di Instagram sta nella sua "voracità". Guardando molte Storie, infatti, si corre il serio rischio di scaricare la batteria e di consumare gran parte della soglia dati del proprio piano tariffaria. Fortunatamente c'è una funzione segreta che permette di prevenire il problema. Per attivare questa funzione occorre accedere a Impostazioni e poi a "Uso dei dati mobili". Dopo aver effettuato l'accesso, occorre attivare la funzione "Usa meno dati". Sottolineiamo che questa funzione potrebbe rendere più lento il caricamento di video e fotografie, in particolar modo se non si è connessi ad una rete Wi-Fi.

Instagram

Impostare la modalità Invisibile

Ebbene sì, anche su Instagram è possibile navigare senza far sapere agli altri utenti di essere online. Questa funzione è molto utile per chi è spesso bersaglio di messaggi diretti dopo pochi secondi dall'accesso al social network. Infatti, nell'interfaccia della chat è possibile vedere chi è online, poiché è contrassegnato da un pallino verde.

Se si vuole risultare invisibili basta, toccare il cosiddetto burger menu all'interno del proprio profilo e accedere a Impostazioni. Qui è possibile accedere alla voce "Stato di attività" e disattivare l'avviso "Mostra lo stato di attività". In questo modo, anche se si è all'interno di Instagram, e si scorre tra profili, foto e Stories, si risulta comunque inattivi in chat.

 

4 marzo 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #instagram #trucchi

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.