Fastweb

Facebook Watch arriva in Italia

piattaforme di video streaming Smartphone & Gadget #video #youtube I migliori siti per condividere video, pubblicamente e privatamente Ecco come condividere pubblicamente e privatamente un video su YouTube, Google Foto, Facebook, Vimeo e i servizi di cloud storage
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Facebook Watch arriva in Italia FASTWEB S.p.A.
Facebook Watch
Social
La piattaforma video di Facebook, in netta e dichiarata concorrenza con YouTube, viene rilasciata in tutto il mondo proprio in queste ore

Facebook Watch, la piattaforma del social network di Zuckerberg dedicata ai video, è da oggi disponibile in tutto il mondo.
La piattaforma era già stata lanciata ad inizio agosto negli USA, e ad oggi conta già 50 milioni di utenti mensili che guardano almeno un minuto di video all'interno di Watch.
Dall'inizio dell'anno, il tempo totale speso per la visualizzazione di un video su Watch è aumentato di 14 volte, afferma Facebook in un comunicato.

L'azienda ha continuato ad aggiungere sempre più funzionalità social a Watch, dall'inizio di quest'anno, incluse dirette collaborative con Watch Parties, Premiere e addirittura giochi e quiz.

Watch, inoltre, offre tool per scoprire, salvare video da rivedere in un secondo momento e personalizzare il feed dei video più interessanti secondo le pagine seguite.

Parallelamente al rilascio della piattaforma Watch a livello internazionale, Facebook sta introducendo anche degli spazi pubblicitari a disposizione degli inserzionisti. Questi possono essere inseriti a metà del video o all'inizio, oppure come banner sotto ciascun video. Gli inserzionisti potranno caricare direttamente da soli le ads oppure utilizzare una feature di Facebook dedicata.
Secondo Facebook, più del 70% delle inserzioni inserite a metà di un video vengono visualizzate fino alla fine.

I paesi supportati oggi includono Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Australia e Nuova Zelanda. Il mese prossimo, tale elenco si espanderà per includere Argentina, Belgio, Bolivia, Cile, Colombia, Danimarca, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Francia, Germania, Guatemala, Honduras, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Perù, Portogallo, Spagna, Svezia e Tailandia, a supporto del contenuto inglese e di altre lingue locali. Seguiranno altri paesi e altre lingue.

Novità di giornata è anche il lancio globale di Creator Studio, nel quale Pages può gestire l'intera libreria di contenuti. Ciò include la possibilità di ricercare all'interno della libreria dettagli e dati sui post e di gestire le  interazioni tra quelli pubblicati su Pages, Messaggi, commenti e anche su Instagram.

Creator Studio sta inoltre assistendo all'aggiunta di una nuova metrica sulla fidelizzazione del pubblico, che consente agli editori di programmare meglio i propri contenuti.

Anche YouTube ha lanciato quest'anno una versione aggiornata del suo Creator Studio, chiamato YouTube Studio, che offre analisi simili a quelli del Creator di Facebook.

Facebook non è l'unico a tentare la scalata nella fruizione di video ai danni di YouTube. Anche Amazon Twitch sta offrendo accordi interessanti ai creatori di contenuti sul suo sito di game-streaming.

"Il nostro obiettivo è quello di fornire ad inserzionisti e creatori di contenuti i tool necessari per monetizzare al massimo con Facebook", ha detto l'azienda in un comunicato. "Facebook Fostering è una community attiva e coinvolgente di creatori interessati a realizzare e condividere contenuti sempre più lunghi ed interessanti per gli spettatori, in modo che questi possano tornare e cercare con regolarità il proprio canale. Ed è questa, la chiave del successo", dice il comunicato.

30 agosto 2018

Fonte: techcrunch.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #facebook watch #facebook #youtube

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.