Facebook vuole i contenuti dei giornali direttamente sulla bacheca

Facebook vuole i contenuti dei giornali direttamente sulla bacheca

Se l'accordo con gli editori andrà in porto, gli articoli online potranno essere pubblicati sulle bacheche degli utenti di Facebook, senza obbligare i lettori a cliccare sui link per accedere a una pagina internet esterna
Facebook vuole i contenuti dei giornali direttamente sulla bacheca FASTWEB S.p.A.

Facebook attratto dall’editoria. Il gruppo di Mark Zuckerberg sta trattando con varie testate, tra cui il New York Times, BuzzFeed e National Geographic per una collaborazione che punta a cambiare il modo di fruire i contenuti dei giornali. I contenuti online di quotidiani e periodici potranno essere pubblicati direttamente sulle bacheche degli utenti di Facebook, senza obbligare i lettori a cliccare sui link per accedere a una pagina internet esterna.

L’obiettivo è sfruttare il fatto che sulla piattaforma Facebook i contenuti potranno essere caricati più rapidamente che non andando al link esterno, soprattutto da dispositivi mobili.

Per il resto non si hanno molte informazioni  se non che un accordo potrebbe non essere raggiunto. Gli editori sembrano comunque interessati alle opportunità che un’intesa aprorebbe visti gli 1,4 miliardi di utenti attivi di Fb e di potere raggiungere un pubblico nuovo e molto più ampio con i propri contenuti.

24 marzo 2015

La Redazione
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail