facebook messenger trucchi

Facebook Messenger, i trucchi per usarlo al meglio

Facebook Messenger ha oltre un miliardo di utenti nel mondo, ma molti di loro non ne conoscono i trucchi e i segreti
Facebook Messenger, i trucchi per usarlo al meglio FASTWEB S.p.A.


Messenger è uno dei pilastri dell'impero di Mark Zuckerberg e del gruppo Facebook: l'app viene usata ogni giorno da centinaia di milioni di utenti e, a luglio 2021, conta oltre 1,3 miliardi di utilizzatori. Dall'estate del 2014, poi, non è più possibile chattare con uno smartphone su Facebook senza avere scaricato l'app di Facebook Messenger. L'acquisto per oltre diciassette miliardi di dollari di WhatsApp è il segno che il social network creato da Mark Zuckerberg sta puntando forte sulla messaggistica instantanea.

In un futuro prossimo probabilmente i due servizi saranno fusi in un'unica grande app (anche se voci a conferma non ce ne sono, anzi dal quartier generale trapelano smentite), ma al momento ognuno segue la propria strada.

Un passo alla volta Facebook Messenger sta conquistando porzioni di mercato, favorita anche dal fatto di avere un bagaglio utenti superiore al miliardo, quindici volte la popolazione italiana

Non tutti, però, conoscono tutte le funzioni di Facebook Messenger e le usano al 100%. Ecco alcuni trucchi e consigli per utilizzare al meglio Messenger tutti i giorni.

"Zittire" le notifiche della chat

notifiche messenger

Le notifiche che segnalano la ricezione di un messaggio sono probabilmente il servizio più utile di Facebook Messenger, ma possono diventare anche problema: nel caso in cui si faccia parte di molti gruppi o si abbiano contatti particolarmente ciarlieri, le notifiche possono essere molto assillanti e fastidiose. Non c'è comunque da preoccuparsi, si può risolvere facilmente. L'app di instant messaging offre due opportunità: zittire un'unica chat, o mettere il silenziatore all'intera applicazione.

Per disattivare le notifiche di una singola chat è necessario aprirla e fare tap sull'icona "i" in alto a destra, per poi scegliere "Disattiva notifiche". Si potrà decidere anche per quanto tempo zittire la chat: quindici minuti, un'ora, otto ore, un giorno, fino al suono della prossima sveglia impostata nello smartphone o finché non si decide di riattivarla.

Invece per togliere le notifiche a tutte le conversazioni contemporaneamente, è necessario seguire strade alternative. Prima di tutto, bisogna fare tap sulla foto del proprio profilo, per poi scorrere in basso fino a "Notifiche e suoni". Dalla schermata successiva è possibile settare in modo molto preciso le notifiche dell'app, o disattivarle del tutto.

Cancellare un messaggio inviato

Quante volte vi sarà capitato di inviare un messaggio alla persona sbagliata nel momento sbagliato? Con Facebook Messenger potrete mettere una toppa ai vostri errori. Tenendo premuto sul messaggio inviato avrete l'opportunità di eliminarlo, sperando che il ricevente non sia stato troppo veloce nel leggerlo.

Chiamate e videochiamate con Messenger

messenger videochiamate

Facebook Messenger è molto più di una semplice applicazione di instant messaging. Infatti, è possibile usarla sia per la semplice chiamata vocale sia per la videochiamata: basta entrare nella chat (anche di gruppo) e fare tap sulla cornetta (per fare una chiamata solo audio) o sulla videocamera (per fare una videochiamata). Tutto completamente gratuito, l'importante è essere connesso al wi-fi di casa o alla rete dati.

Stanze di Messenger

stanze messenger

Da aprile 2020 su Facebook Messenger sono arrivate le "Rooms", cioè le "Stanze". Si tratta di una modalità per fare videochiamate di gruppo in modo molto simile a quanto offerto da Zoom o Google Meet. Tutti possono creare una stanza e invitare i propri amici, basterà fare tap sull'icona a forma di penna (la stessa usata per aprire una nuova chat) e scegliere "Crea una nuova stanza".

Una volta create, le stanze possono essere lasciate attive, dando a tutti la possibilità di accedervi in qualsiasi momento della giornata, oppure predisponendole per l’uso successivo, fornendo un preciso orario di "apertura" stabilito dal creatore dello spazio facendo tap su "Programma".

Nelle impostazioni, raggiungibili con il tap sul pulsante + (iOS) o quattro punti (Android) e successivamente su “Personalizza”, si sceglie l’icona di riconoscimento e il nome da conferire al luogo di ritrovo. Poi si passa alla selezione dei partecipanti, attingendo tra i propri contatti o condividendo un link diretto (in questo caso non serve un invito, basta la url per potervi entrare anche senza Facebook o Messenger). In ultimo, è sufficiente il tocco del pulsante crea per avviare la stanza.

Usare account multipli

Nel caso in cui si gestisca più account e pagine Facebook è possibile controllare le chat dei vari profili direttamente con Facebook Messenger. Dopo aver effettuato l'accesso con il proprio account principale, si dovrà toccare sull'immagine profilo posta in alto a sinistra: verrà visualizzato il profilo attualmente in uso nella parte alta e tutti gli altri subito sotto. Facendo tap su "Gestisci account", poi sarà possibile aggiungerne altri alla lista.

Usare Messenger da desktop

messenger desktop

Sebbene molti sfruttino la chat di Facebook direttamente da mobile, vi è l’opportunità di far riposare lo smartphone o il tablet facendo passare le conversazioni tramite il proprio computer, senza però passare per il sito principale. Per farlo, basta collegarsi a Messenger.com, loggandosi con le proprie credenziali di accesso. All’interno sono disponibili tutte le funzioni base dell’applicazione, con la comodità di uno schermo più grande e una tastiera facile da usare.

Oltre a questo non bisogna dimenticare l’app desktop, realizzata sia Windows che per Mac. Strutturata in maniera praticamente identica alla versione per telefonino, consente di effettuare le medesime operazioni senza rinunciare alle caratteristiche che usiamo di frequente.

Inviare messaggi segreti

messenger messaggi segreti

Condividere messaggi segreti con i propri amici, senza consentire a occhi indiscreti di intercettarli? È possibile grazie alle chat segrete di Messenger, che sono criptate con la crittografia end-to-end. Per iniziare a chattare in questa modalità basta aprire una chat con un nostro contatto, fare tap sulla "i" in alto a destra e poi su "Apri conversazione segreta".

I messaggi delle conversazioni segrete possono anche scomparire dopo un determinato lasso temporale: basta selezionare l'icona a forma di cronometro che si trova nella casella per l'inserimento del testo del messaggio. La durata è a discrezione dell’utente: 5, 10 o 30 secondi, 1, 5 10 o 30 minuti fino a 1, 6, o 12 ore fino a raggiungere un giorno intero. Il conto alla rovescia, attivabile attraverso l’icona a forma di timer presente nella barra di inserimento testo, parte nel momento in cui l’altro utente leggerà il messaggio inviato.

Il 13 agosto 2021 Facebook ha annunciato l'estensione a tutte le chat della crittografia end-to-end, esattamente come da anni avviene anche su WhatsApp.

Inviare la posizione su Messenger

Con chiunque si stia parlando, Messenger consente di inviare la propria posizione geografica attraverso un semplice tap. Per inviare la geolocalizzazione è necessario fare tap sull’icona a forma di +, disponibile su iOS, o quella con i quattro punti, su Android e poi su "Posizione". Sarà necessario concedere all'app di Messenger l'accesso alla posizione rilevata dal GPS del telefono.

L’applicazione provvederà a lanciare una mappa in cui verrà mostrata la location attuale (la stessa può essere individuata tramite la barra di ricerca dedicata); si potrà poi decidere se mostrare i propri movimenti per 60 minuti (in questo caso sarà necessario consentire a Facebook di mostrare la propria posizione in background), o inserire un “pin” in un luogo specifico.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail