Facebook contro i video rubati 

Facebook contro i video rubati 

Una nuova tecnologia che permetterà ai creatori di video di sapere quando una copia dei loro filmati è condivisa sulla piattaforma
Facebook contro i video rubati  FASTWEB S.p.A.

Facebook contro i video rubati. Il social metterà a disposizione dei suoi utenti nuovi strumenti per contrastare le violazioni di copyright dei video pubblicati sulla sua piattaforma, grazie a una nuova tecnologia di riconoscimento dei filmati.

Fb sta mettendo a punto una nuova tecnologia che permetterà ai creatori di video di sapere quando una copia dei loro filmati è condivisa sulla piattaforma. Se si riscontra la presenza di una copia gli autori del video originario potranno scegliere se rimuovere i contenuti copiati. La novità al momento è disponibile per una cerchia ristretta e va ad aggiungersi al sistema Audible Magic che già usa una sorta di impronta digitale dell'audio dei filmati per scovare eventuali contenuti pirata.

28 agosto 2015

La Redazione
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail