Instagram

Quanto tempo spendi su Instagram?

Per una navigazione responsabile bene anche tener conto del tempo trascorso online, ecco come Instagram ci tiene aggiornati
Quanto tempo spendi su Instagram? FASTWEB S.p.A.

Instagram sta attualmente testando una nuova funzione chiamata Usage Insights, che mostrerà agli utenti quanto tempo trascorrono sull'app. Secondo un rapporto di TechCrunch, questa funzione è stata scoperta da Jane Manchun Wong che ha trovato il codice all'interno del pacchetto di applicazioni Android (APK) di Instagram.

Non è del tutto chiaro come operi questa nuova funzionalità ma si suppone che Usage Insights mostrerà i dettagli di quanto tempo l'utente ha speso sull'app fino ad oggi, o il giorno precedente, o alla settimana, al mese, ecc. La funzione comunque appare proprio come un'opzione in menu.

Circa un anno fa, Instagram aveva rivelato una media per cui gli utenti sotto i 25 anni trascorrevano "più di 32 minuti al giorno" e gli utenti di età superiore ai 25 anni "più di 24 minuti al giorno" sull'app. Incoraggiare gli utenti a prendersi una pausa andrebbe contro gli interessi di Instagram ma l'azienda comunque riconosce di dover fornire ai suoi utenti un'esperienza online da vivere responsabilmente.

Kevin Systrom, CEO di Instagram, ha confermato in un paio di tweet che la funzione Usage Insights è in fase di sviluppo. Systrom ha affermato che questa funzione aiuterà la community di Instagram a gestire meglio il tempo che trascorrono sul social network che "ogni volta dovrebbe essere positivo e volontario". Systrom ha anche detto che capire come il tempo passato online sia d'impatto sulle persone è importante e vuole che Instagram faccia parte della ricerca alla soluzione di questo quesito.

Instagram d'altronde non è l'unica azienda tecnologica che sta sviluppando funzioni per incoraggiare gli utenti a gestire il tempo che trascorrono online. Anche Google e Apple stanno infatti sviluppando dei modi per far fare ai propri utenti qualche pausa dalla navigazione.

Google ha recentemente annunciato l'iniziativa Digital Wellbeing alla conferenza Google I/O. Questo progetto include una nuova funzione su YouTube che ricorda agli utenti di fare una pausa dopo un certo arco di tempo speso a guardare video. Inoltre Google ha aggiunto una nuova funzione do-not-disturb chiamata Shush per disattivare temporaneamente le notifiche.

In risposta alle preoccupazioni degli investitori sulla protezione dei bambini dalla dipendenza da smartphone, Apple ha invece lanciato un nuovo sito Web chiamato Families per evidenziare gli strumenti che possono essere utilizzati per impostare le restrizioni necessarie sui dispositivi accessibili ai bambini. Sembra inoltre che Apple stia lanciando uno strumento Digital Health su iOS 12 per consentire ai genitori di impostare delle specifiche per controllare quanto tempo i bambini trascorrono sui propri dispositivi.

Instagram sta testando diverse alte funzioni. Queste includono una Emoji Bar che tenendo premuto sullo schermo permettere di commentare con le emoji, un pulsante "@" per ricordare agli utenti di taggare gli amici, un'opzione per ingrandire e rispondere a un commento senza lasciare una notifica e infine un pulsante per condividere una Instagram story su Facebook con un tocco.

18 maggio 2018

Fonte: forbes.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail