Fastweb

Come funziona Spidwit, piattaforma italiana per social media manager

Android Smartphone & Gadget #google play store #facebook Google Play Store, problemi con Facebook, Instagram e WeChat I ricercatori di Check Point hanno scoperto che centinaia di app mobili Android contengono ancora vulnerabilità che consentono l'esecuzione di codice in remoto anche se si esegue l'aggiornamento
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come funziona Spidwit, piattaforma italiana per social media manager FASTWEB S.p.A.
Social media
Social
La gestione dei social network diventa ogni giorno più complessa: tra le varie piattaforme disponibili, Spidwit si segnala per la sua versatilità e strumenti

Il mestiere del social media manager è meno semplice di quello che possa sembrare. Non si tratta di postare solamente foto di gattini o altre immagini a effetto, frasi d'impatto e "raccogliere" like e cuoricini. Alle spalle di una campagna virale di successo ci sono settimane e settimane di preparazione, studi sull'andamento del settore e sulla strategia dei competitor e un piano editoriale vario e completo che permetta di conquistare le attenzioni di un numero crescente di utenti.

Si capisce senza grosse difficoltà, dunque, che i professionisti chiamati a gestire uno o più pagine pubbliche sui vari Facebook, Instagram o Twitter siano alla ricerca di strumenti che, in qualche modo, possano facilitare il loro compito. Ne sono un esempio Tweetdeck, strumento proprietario di Twitter e gestore di profili per la piattaforma di microblogging, e Hootsuite, tra le più conosciute e apprezzate in tutto il mondo.

Arriva dall'Italia, invece, Spidwit, piattaforma cloud che mette a disposizione dei social media manager (ma non solo) decine di strumenti utili a gestire uno o più profili social. Questo tool da social media manager, infatti, dà la possibilità di sincronizzare, gestire e monitorare profili Facebook, Twitter, LinkedIn e altre reti sociali da un'unica interfaccia. In questo modo si avrà sempre a disposizione una panoramica chiara e completa dei risultati ottenuti dalla propria strategia social ed, eventualmente, correggere il tiro in corsa.

Caratteristiche Spidwit

 

 

Come recita lo stesso claim della piattaforma gestionale cloud, tutti gli strumenti che Spidwit mette a disposizione dei professionisti della comunicazione digitale possono essere "raccolti" in tre grandi categorie: scopri, crea e pubblica. Grazie a un'interfaccia utente semplice e intuitiva, sarà possibile trovare notizie da proporre ai propri fan e controllare la strategia comunicativa dei propri concorrenti; creare nuovi contenuti grazie anche alle immagini e ai suggerimenti disponibili nella piattaforma; programmare e pubblicare nuovi contenuti per tutti i profili social gestiti. Grazie all'assistente virtuale, un bot a intelligenza artificiale, sarà possibile generare e pubblicare posta in maniera automatica: tutto quello che si dovrà fare sarà rispondere a una serie di domande e poi sarà il cervellone elettronico di Spidwit a pensare alla creazione di un contenuto e pubblicarlo sulla rete sociale prescelta.

Come usare Spidwit per migliorare la strategia social

La creazione dell'account e la sua configurazione iniziale rappresentano, sotto diversi punti di vista, una fase fondamentale per il corretto utilizzo di Spidwit. Dopo aver scelto un nome utente e la password, infatti, la piattaforma gestionale italiana chiederà di aggiungere uno o più hub (a seconda se si utilizza la versione gratuita di Spidwit o si decide di acquistare un piano mensile), ovvero delle nicchie tematiche "preimpostate" che consentiranno di avere accesso ai contenuti selezionati dall'intelligenza artificiale di Spidwit. A questo punto potremmo aggiungere e sincronizzare gli account social gestiti e attendere che la piattaforma completi autonomamente gli ultimi passaggi della configurazione dell'account.

 

 

Si avrà così accesso al pannello di gestione personalizzato, dal quale accedere agli strumenti per la scoperta e creazione di contenuti per social e, volendo, anche blog. Dalla home page personale si avrà accesso alle sezioni più importanti di Spidwit, mentre dalla colonna di sinistra sarà possibile avere a portata di mano tutti gli strumenti e le funzionalità della piattaforma di gestione social.

 

 

Qui, ad esempio, si avrà accesso alle news di settore, una raccolta delle ultime notizie riguardanti l'hub impostato in fase iniziale: da qui si potrà trarre spunto per nuovi contenuti o approfondimenti da pubblicare sulle Pagine e gli altri profili social che si gestiscono. La parte più interessante per il social media manager, però, è quella relativa al comparto multimediale: oltre a un editor fotografico completo e potente, infatti, Spidwit mette a disposizione una raccolta di immagini tematiche utilizzabili gratuitamente (immagini di settore, immagini divertenti e immagini di ispirazione); uno strumento che crea in maniera automatica delle immagini con citazione già "inclusa" e le immagini per l'evento del giorno (riguardanti celebrazioni ed eventi ricorrenti). Non manca, poi, la sezione dedicata ai post testuali, con citazioni delle personalità del settore di interesse.

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #social media manager #facebook #spidwit

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.