Influencer

Chi sono gli influencer e come scoprirli

Fanno tendenza, creano seguito. Ecco chi sono gli influncer e come individuarli sui social network
Chi sono gli influencer e come scoprirli FASTWEB S.p.A.

 Con i loro post, i loro cinguettii e i loro scatti riescono a spostare e indirizzare l'opinione degli utenti dei social network a loro piacimento. Possono, nel giro di pochi minuti, far mutare l'opinione e il sentimento generale attorno ad un tema. Sono, nella gran parte dei casi, considerati degli autorevoli – se non i più autorevoli – esperti nel loro settore di competenza.

In un mondo sempre più interconnesso e sempre più legato ai social network, gli influencer (traducibile con il neologismo influenzatore) hanno acquisito un'importanza sempre maggiore, andando a ricoprire il ruolo una volta interpretato dagli opinionisti della carta stampata o dei programmi televisivi. Sono loro, oggi, a dettare tempi e modi della comunicazione globale sui social network, a decidere cosa è in e cosa è out.

Chi è un influencer

Dare una definizione esatta di influncer è piuttosto complicato. La “materia” è troppo recente e gli esperti del settore non sono ancora giunti ad un accordo sul tema. Ad esempio, una grande società – o un brand – con milioni di follower ma che posta raramente degli aggiornamenti può essere considerata un influencer? O influenza di più l'opinione pubblica un utente seguito da qualche centinaio – o qualche migliaio – di utenti, ma capace di creare contenuti con grande frequenza e che, soprattutto, riesce a creare un rapporto diretto e duraturo con il suo “pubblico”? O, ancora, una via di mezzo tra queste due fattispecie? C'entra qualcosa l'indice Klout? Ai posteri l'ardua sentenza, si potrebbe dire.

 

Influencer

 

Ma non funziona affatto così. Perché una definizione (o una bozza di definizione) può comunque essere data. Un influencer, al di là del numero dei fan o dell'indice Klout, è una persona capace di influenzare i pensieri e le decisioni degli altri grazie a ciò che dice e scrive. I commenti, gli articoli e le opinioni espresse da un influenzatore vengono tenute in alta considerazione da chi si interessa dell'argomento e, tra tutte, sono ritenute tra le più autorevoli.

Le molteplici facce dell'influencer

Vista la definizione appena data, si intuisce che possono coesistere diverse specie di influencer. C'è, ad esempio, la celebrità, seguito a volte da milioni di utenti capace di smuoverne diverse migliaia ad ogni tweet o post scritto; c'è l'autorità, la cui opinione è considerata come fosse oro colato; l'attivista, invece, è capace di creare potenti movimenti d'opinione attorno ai temi che tratta, riuscendo a mobilitare migliaia di utenti attorno a campagne politiche e sociali; il connector, invece, si segnala per la sua capacità di creare collegamenti tra i diversi settori, riuscendo a cogliere trait d'union invisibili ai più. Da non sottovalutare, inoltre, la figura dell'analista, i cui punti di vista sono ritenuti da tutti credibili e affidabili.

Come scoprire gli influencer

Un panorama piuttosto eterogeneo per il quale è complicato tratteggiare confini e distinguere differenze interne. Ovvero, gli influencer sono piuttosto difficile da scovare. Tra i milioni – a volte miliardi – di utenti di un social network, l'influenzatore è paragonabile al proverbiale ago nel pagliaio. Fortunatamente, sul web sono disponibili molti strumenti – sia gratuiti sia a pagamento – che facilitano la ricerca di utenti capaci di orientare umori e decisioni degli altri iscritti.

Klout

Tra gli strumenti più utili per chi ha a che fare con il mondo dei social media. Klout permette non solo di scoprire il proprio impatto e il proprio seguito sui social network, ma anche di conoscere altri utenti con le stesse passioni e una grande influenza sul loro pubblico.

Traackr

Basato su tre parametri – reach, resonance e relevance, ovvero grandezza della platea di ascolto, risonanza degli interventi e rilevanza degli stessi – Traackr è uno strumento di social media molto utile.

 

 

Come fosse un motore di ricerca, tiene traccia – come suggerisce anche il nome – di tutto ciò che accade sul web e sui social network per quanto riguarda un argomento e individua gli utenti che hanno maggior peso e seguito all'interno di quel tema.

Twtrland

Twtrland è uno degli strumenti di social media analysis più potenti oggi disponibili. Non solo permette di scovare utili informazioni sulla propria “vita social” e sull'impatto dei nostri interventi sul resto della community, ma permette di scoprire con facilità quali siano gli utenti di maggior carisma e maggior rilievo sui temi di maggior importanza.

Twitalyzer

Twitter riprodotto in statistiche. Con Twitalyzer si otterranno statistiche di tutti i generi sulla propria attività sul social cinguettante, dal numero di retweet ottenuti a quello delle risposte, dalle liste in cui si è inclusi al numero di follower.

 

Twitalyzer

 

Questi dati vengono poi tramutati in indici e valutazioni, così da scoprire i propri punti di forza e quelli di debolezza. Una sorta di scorciatoia per diventare un influencer seguito e rispettato.

Commun.it

Lo strumento che si stava cercando nel caso in cui si volesse diventare degli nfluencer professionisti. Con Commun.it, la lista amici e quella dei follower vengono decomposte per categorie di interesse e di attività.

 

Commun.it

 

Così, se si vorranno creare e mantenere dei rapporti duraturi con alcuni dei propri fan, si potranno selezionare gli argomenti di discussione e creare dei contenuti per loro interessanti.

Peerindex

Come accade con Klout, anche Peerindex prende in esame i dati dei vari profili social per definire, quantitativamente, l'influenza che si ha sugli altri utenti. A differenza di Klout, però, Peerindex è maggiormente focalizzato sulle aziende e sui brand, piuttosto che sui singoli utenti.

 

30 gennaio 2014

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail