PiP YouTube

YouTube, come attivare il picture-in-picture su iPhone e iPad

YouTube ha finalmente abilitato sui dispositivi Apple la modalità Picture-In-Picture, che consente di continuare a guardare un video mentre si utilizzano altre app
YouTube, come attivare il picture-in-picture su iPhone e iPad FASTWEB S.p.A.


La Picture-in-Picture (o PiP) è una funzionalità che gli iPhone hanno da iOS 13 e gli iPad da iOS 9. YouTube ha annunciato soltanto a giugno che avrebbe portato questa funzionalità sui dispositivi Apple sia per gli abbonati Premium che per gli utenti regolari e ora ha appena iniziato a implementarla. Ma c'è un problema.

Ora, sappiamo di aver appena detto che l'azienda offrirà la PiP a tutti gli utenti, ma, in questo momento, gli abbonati Premium sono gli unici ad avere accesso alla funzione su iOS e iPadOS. Sebbene sembri un po' un dispetto, la funzione arriverà per tutti. YouTube semplicemente non ha fatto sapere quando.

Detto questo, al momento solo gli abbonati Premium possono godere da subito di questa modalità. Anzi, sembra che YouTube stia testando la PiP su iOS prima di dargli un lancio completo, consentendo ai suoi abbonati Premium di provarlo prima, ma solo se sanno dove cercare.

Poiché la PiP su iPhone e iPad è attualmente una funzionalità "sperimentale", per abilitarla sarà necessario aprire la pagina "Nuovo" di YouTube, che è dove conservano il loro elenco di funzionalità "in lavorazione" da testare come abbonati Premium. Per iniziare, andate su YouTube.com/new, assicurandovi di aver effettuato l'accesso all'account Google corrispondente di YouTube Premium. Individuate l'opzione Picture-in-Picture su iOS, quindi scegliete "PROVA" per confermare.

Sebbene YouTube non menzioni specificamente iPadOS in questa funzione di attivazione, è possibile che funzioni anche su iPad, secondo 9to5Google. Tuttavia, potrebbe essere necessario eliminare l'app e reinstallarla per attivare la funzione.

La prossima volta che aprirete l'app YouTube con il vostro account Premium, la modalità PiP dovrebbe essere attiva. Tutto quello che dovrete fare è avviare un video, quindi scorrere verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo (o premere il pulsante Home) e il video vi seguirà come una finestra PiP. Potrete ridimensionarla, spostarla e ridurla a icona sul lato dello schermo proprio come potete già fare con altre finestre PiP su iOS.

Stranamente, questa funzione ha la data di scadenza del 31 ottobre. È possibile che sia la data in cui YouTube prevede di distribuire questa funzione a tutti gli utenti, non solo agli abbonati Premium, ma al momento non è chiaro. Per ora, assicuratevi di godervi il PiP finché potete.

YouTube avverte che se bloccherete il vostro dispositivo mentre guardate un video in PiP, il video verrà messo in pausa. Potrete riavviare la riproduzione utilizzando i controlli multimediali della schermata di blocco.

Come accennato in precedenza, se il PiP di YouTube non funziona affatto, sia che stiate utilizzando un iPhone o un iPad, potreste dover eliminare e reinstallare l'app. Assicuratevi solo di accedere con l'account Google corretto.
 

Fonte: lifehacker.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail