Xiaomi Mi Watch

Xiaomi Mi Watch, clone dell'Apple Watch alla metÓ del prezzo

Il clone dell'Apple Watch sarÓ in vendita al prezzo di 185 dollari
Xiaomi Mi Watch, clone dell'Apple Watch alla metÓ del prezzo FASTWEB S.p.A.

Xiaomi, che compete con Apple per la prima posizione nel mercato dei dispositivi indossabili, oggi ha reso la concorrenza un po' più interessante. Il colosso dell'elettronica cinese ha lanciato sul mercato il suo primo smartwatch, chiamato Mi Watch, che sembra sorprendentemente simile all'Apple Watch.

Il Mi Watch, come l'Apple Watch, ha un corpo quadrato con una corona e un pulsante. È dotato di un display AMOLED da 1,78 pollici (326 ppi) che offre la funzionalità sempre attiva ed esegue MIUI per Watch, il sistema operativo indossabile della società basato sul sistema operativo Wear di Google.

All'interno dell'alloggiamento in metallo - lega di alluminio con finitura opaca - sono presenti microfoni su due lati per la registrazione dell'audio e delle chiamate e un altoparlante a sinistra per ascoltare la musica o le chiamate in arrivo. Il Mi Watch, disponibile in una sola misura - 44 mm - ha un retro in ceramica, dove sono anche posizionati i pin di ricarica e un sensore di frequenza cardiaca.

È alimentato dal chipset Qualcomm Snapdragon Wear 3100 4G con quattro core Cortex A7 con clock a 1,2 GHz, accoppiato con 1 GB di RAM e 8 GB di memoria. L'azienda afferma che il suo primo smartwatch supporta la connettività cellulare (tramite un eSIM), Wi-Fi, GPS, Bluetooth e NFC per i pagamenti. Il Mi Watch dovrebbe durare 36 ore con una singola carica in modalità cellulare, afferma la società.

Mi Watch aiuterà anche gli utenti a tenere traccia del sonno, delle prestazioni durante il nuoto, in bicicletta e nella corsa e di misurare la frequenza cardiaca.

Più di 40 app cinesi popolari, come TikTok e QQ Messenger, sono disponibili per Mi Watch dal primo giorno. L'assistente XiaoAI dell'azienda è l'assistente digitale virtuale predefinito sull'orologio.

Il Mi Watch ha un prezzo di CNY 1.299 (185 dollari) e sarà in vendita nel Paese dalla prossima settimana. Non si sa ancora sulla disponibilità internazionale, ma se il passato è indicativo, Xiaomi porterà probabilmente il dispositivo in India, Singapore, Indonesia e altri mercati nei prossimi trimestri.

La società afferma che una variante del Mi Watch che sfoggia un vetro zaffiro e acciaio inossidabile sarà in vendita il prossimo mese in Cina. Il prezzo è di 1.999 CNY (285 dollari).

Xiaomi non è estranea al mercato dei wearable. I fitness tracker dell'azienda - che costano meno di 25 dollari e sfoggiano display colorati e durano per settimane con una singola carica - sono incredibilmente popolari nei mercati asiatici.

Questa non è la prima volta che Xiaomi viene accusata di trarre eccessiva "ispirazione" da Apple. I primi smartphone di Xiaomi sembravano molto simili agli iPhone. Ma negli ultimi anni, i suoi prodotti hanno guadagnato un po' più di indipendenza e originalità.

6 novembre 2019

Fonte: techcrunch.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai notizie e approfondimenti sul
mondo del Cloud, della Sicurezza e della
Digital Transformation!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail