Xiaomi Mi Box per Google e Android Tv

Xiaomi, arriva Mi Box per Google e Android Tv

Xiaomi presenta la sua partnership con Google e lo fa lanciando il nuovo Mi Box per le Android Tv
Xiaomi, arriva Mi Box per Google e Android Tv FASTWEB S.p.A.

L'annuncio di Google Home sembrava essere la più grande novità "da salotto" presentata alla conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, ma non ha di certo significato l'accantonamento temporaneo del settore Tv. Sempre mercoledì 19 maggio, infatti, Google ha annunciato una serie di nuovi partner per Android Tv e Google Cast. 

Uno di questi partner è l'azienda cinese Xiaomi, che ha annunciato la nuova versione del suo Mi Box, un set-top box basato su Android Tv 6.0, supporterà video in 4K e sarà venduto in Europa e negli Usa. La versione precedente, infatti, era disponibile solo per il mercato asiatico ed europeo e supportava video in HD, ma non in 4K. Il nuovo Mi Box funziona mediante un telecomando Bluetooth equipaggiato con un sistema di riconoscimento vocale ed include la tecnologia Google Cast (che dà la possibilità di caricare contenuti da dispositivi iOS e Android). Xiaomi non ha ancora comunicato il costo del dispositivo o quando sarà disponibile sul mercato.

Google ha inoltre dichiarato che per gli Usa i nuovi televisori Sony Bravia e RCA saranno a tutti gli effetti delle Android Tv che in Europa saranno disponibili su dispositivi Beko, Grundig e Vestel. Molto presto, inoltre, Google Cast funzionerà sulle Televisioni Toshiba, Philips, Magnavox, Westinghouse e Polaroid.

Google ha assunto un approccio a doppia ramificazione, riguardo lo streaming video sulle televisioni, a seguito del recente fallimento delle sue Google Tt. Una soluzione è Chromecast, che risulta essere l'opzione più economica e disponibile anche per mobile, cosa che la rende appetibile all'utente medio che desidera lanciare i contenuti dallo smartphone alla smart Tv (purché abbia installato un accesso Chromecast). Google Cast funziona di fatto nella medesima maniera, ma viene installato direttamente all'interno della televisione.

È ancora troppo presto per dire se quello di Google sia l'approccio giusto o meno o se questo progetto sarà un successo. Al momento Google pare abbia venduto circa 25 milioni di dispositivi Chromecast. Sascha Preuter, a capo del team Google di programmazione per Android TV, non saprebbe però quantificare quanti dispositivi Android TV sono stati venduti nel mondo, ma di sicuro sostiene siano oltre il "milione".

19 maggio 2016

Fonte: theverge.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail