VCocktail

Un bicchiere speciale per un cocktail virtuale

Volete un cocktail a zero calorie? La soluzione potrebbe essere questo bicchiere che inganna i sensi di vista, gusto e olfatto
Un bicchiere speciale per un cocktail virtuale FASTWEB S.p.A.

Da oggi la dieta sarà molto più semplice. Un nuovo dispositivo creato dall'Università Nazionale di Singapore (NUS),potrebbe essere in grado di farci assaporare una bel drink senza però berlo realmente.

Il Vocktail cambia "digitalmente" il sapore, gli odori e il colore di un drink, perfezionando la cara vecchia acqua o modificano una bevanda esistente.
Questo nuovo dispositivo è il risultato di anni di lavoro volto a riprodurre virtualmente i sapori. Tutto iniziò con il Digital Lollipop del 2013, che ha aiutato il team del NUS a capire come simulare tipi di aromi di base come dolce, salato, acido e amaro, applicando semplici segnali elettrici e termici alla lingua. All'inizio di quest'anno i ricercatori hanno sviluppato un bicchiere ad alta tecnologia che consentiva alle persone di "teletrasportare" l'asprezza ed il colore della limonata in un bicchiere d'acqua.


Il Vocktail si basa su questa tecnologia. Due elettrodi d'argento sul bordo del bicchiere inviano segnali elettrici accuratamente controllati alla punta della lingua per simulare gli aromi salati, acidi o amari, ed un LED sul fondo illumina il liquido in un colore predefinito per influenzare la percezione del gusto.

Poiché l'odore è inestricabilmente legato al gusto, il Vocktail utilizza cartucce che rilasciano molecole di profumo sulla superficie della bevanda, mentre l'utente ne beve un sorso. Questo sistema viene poi alimentato da piccole pompe d'aria alla base del bicchiere. Il team dice che le tre cartucce sono poi facilmente riutilizzabili come quelle dell'inchiostro per stampanti.

Questi tre stimoli si combinano quindi per ricreare virtualmente una vasta gamma di bevande e gli utenti possono modificarne il gusto, l'odore ed il colore attraverso un'app per mobile. Questi profili di bevande possono poi essere anche condivise con gli amici.

"Immagina di entrare in un bar, ordinare un mojito e utilizzare l'applicazione per mobile per modificarne il gusto a tuo piacimento, con ad esempio un aroma di cioccolato o un pizzico di banana o mango", dice Nimesha Ranasinghe, ricercatrice capo del team. "O potresti personalizzare il gusto dell'acqua, per avere sempre un'acqua aromatizzata senza spendere troppi soldi!"

Il Vocktail potrebbe anche aiutare a rendere più semplice la dieta, dando alle persone il sapore dolce a bevande senza zucchero.

"Utilizzando questa tecnologia, il sale può essere consumato in modo virtuale, senza problemi per la salute", afferma Ranasinghe. "Allo stesso modo, per i pazienti diabetici, il consumo di zucchero può essere ridotto drasticamente senza perdita del piacere sensoriale, ma potrebbe anche migliorare la qualità della vita per i pazienti in chemioterapia, che hanno il senso del gusto ridotto."
Il team di ricercatori è attualmente al lavoro per ricreare altri aspetti importanti che possono influenzare il sapore, come ad esempio la consistenza.

21 dicembre 2017

Fonte: newatlas.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail