Fastweb

Un nuovo telefono pieghevole con schermo da 10 pollici

Schermata del BIOS di un computer Internet #bios #firmware Che cosa sono il firmware e il BIOS Si tratta di componenti software che svolgono un ruolo fondamentale nelle primissime fasi di avvio dei dispositivi. Scopriamo perché e come è possibile aggiornarli
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Un nuovo telefono pieghevole con schermo da 10 pollici FASTWEB S.p.A.
telefono pieghevole
Smartphone & Gadget
Il prototipo di TCL è il più grande mai costruito, con uno schermo in grado di piegarsi molte volte

Ormai ho aperto e chiuso telefoni pieghevoli centinaia di volte. Ma anche dopo aver esaminato il Galaxy Fold (due volte), aver giocato con Mate X di Huawei e aver piegato i anche i design più sottili, nulla mi ha preparato per il prototipo di telefono a doppia cerniera di TCL, che si spiega in tre parti e si apre in un enorme tablet da 10 pollici.

L'aspetto notevole del telefono TCL è che le cerniere stesse si muovono in direzioni diverse. Il DragonHinge si piega su se stesso, come un libro, o come il Galaxy Fold, mentre la cerniera a farfalla si ripiega in senso opposto.

Le due cerniere creano una forma a zigzag che, quando si apre e si chiude il dispositivo, si forma una silhouette a Z. Sembra una fisarmonica in grado di ripiegarsi diverse volte, completamente, come fosse un sandwich a tre strati, in modo che il pannello più esterno diventi lo schermo del telefono.

Come con altri telefoni pieghevoli, l'atto di piegarlo sembra fisico, con quella sensazione di pericolo che fa apprezzare l'impresa ingegneristica di qualsiasi azienda che tenta di realizzare dispositivi i cui schermi si piegano a metà.

I telefoni pieghevoli saranno probabilmente la prossima frontiera nella progettazione del telefono, offrendo almeno il doppio dello spazio dello schermo in un pacchetto abbastanza pratico da riporre. I grandi schermi promettono un display ampio per la lettura, la visione di video, giochi e multitasking. Ripiegato, può essere usato comodamente in viaggio. Nonostante le paure molto reali per i danni allo schermo che potrebbero far precipitare le ambizioni dei foldable, i produttori di dispositivi stanno compiendo grandi sforzi per far emergere questi nuovi progetti – e per accumulare punti-reputazione utili per catturare l'attenzione degli acquirenti.

È in questo mix che TCL sta lanciando il suo nuovo prototipo. Famosa per la realizzazione di TV davvero convenienti, TCL sta ora aumentando gli sforzi nelle sue attività nel campo della telefonia utilizzando lo stesso marchio. La società ha già tracciato i concept e ha annunciato DragonHinge mesi prima di questo particolare prototipo a doppia cerniera.

Il design del prototipo di TCL non ha ancora un nome, un prezzo o una finestra di destinazione per la produzione. Non ha nemmeno uno schermo funzionante. Per ora, è semplicemente fantastico piegare lo schermo immaginando come sarebbe usare un dispositivo del genere.

Piegare un pannello ad L, ad esempio, potrebbe trasformare una parte dello schermo in una tastiera digitale mentre si utilizza un'altra parte come display.

Sì, una volta aperto le pieghe saranno visibili - e no, non esiste un vetro flessibile per proteggere meglio il display. Ciò solleva domande sull'usura di un dispositivo con un materiale di copertura in plastica che è tutti i giorni esposto a oggetti appuntiti, danni da pressione ed elementi, come pioggia e polvere. Questi sono gli stessi problemi che hanno afflitto il Galaxy Fold da 1.980 dollari e spinto Samsung a ritirare il suo telefono pieghevole per renderlo più robusto rispetto al suo primo tentativo.

Per ora, non si può avere un'idea su quale sia il "migliore" design per un telefono pieghevole, ed è ciò che rende tutto questo così eccitante. Siamo nella fase del selvaggio West in cui ogni prototipo o concetto sembra essere nel giusto, dal Motorola Razr pieghevole verticalmente che CNET ha scoperto uscirà entro la fine del 2019, al telefono pieghevole quadrato che pare che Samsung stia costruendo.

Anche Microsoft sembra avere il suo prototipo, il Surface Pro Duo in programma per il 2020, e il marchio cinese Xiaomi ci ha entusiasmato con un concetto iniziale che ti fa ripiegare due pannelli laterali dietro un pannello centrale.

Quando e se diventerà un prodotto reale, il prototipo di TCL dovrà affrontare sfide distinte con la garanzia di una costruzione robusta, un prezzo economico e un piano di vendita per mettere il più grande telefono pieghevole che abbiamo mai visto di fronte ai veri acquirenti.

Queste le specifiche dello smartphone TCL che conosciamo finora:

  • Schermo da circa 10 pollici quando è completamente aperto
  • Quattro telecamere posteriori
  • Fotocamera frontale
  • Porta caricatore: USB-C
  • Finitura iridescente
  • Nessun jack per le cuffie

 

25 ottobre 2019

Fonte: cnet.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.