jailbreak iPhone

Esce il nuovo jailbreak per sbloccare tutti gli iPhone

Gli hacker rilasciano il nuovo jailbreak in grado di sbloccare gli iPhone fino all'ultimo sistema operativo 13.5
Esce il nuovo jailbreak per sbloccare tutti gli iPhone FASTWEB S.p.A.

Un rinomato team di hacker ha rilasciato un nuovo strumento di "jailbreak" che sblocca tutti gli iPhone, anche i modelli più recenti con l'ultimo iOS 13.5.

Fino a quando Apple ha mantenuto il suo approccio da "zona recintata" che consentiva solo app e personalizzazioni approvate dall'azienda, gli hacker hanno cercato di liberarsi da ciò che chiamano una "prigione", da cui il nome "jailbreak". Per farlo, gli hacker cercano una vulnerabilità non rivelata su iOS in grado di superare alcune delle numerose restrizioni messe in atto da Apple per impedire l'accesso a software terzi. Apple sostiene di farlo per la sicurezza. Ma i jailbreaker affermano che modificare queste restrizioni consente agli utenti di personalizzare i loro iPhone più di quanto farebbero altrimenti, in un modo a cui la maggior parte degli utenti Android è già abituata.

Il jailbreak, rilasciato dal team unc0ver, supporta tutti gli iPhone con iOS 11 e versioni successive, incluso iOS 13.5, che Apple ha rilasciato questa settimana. Non sono noti i dettagli della vulnerabilità che gli hacker hanno utilizzato per creare il jailbreak, ma non si prevede che durerà per sempre. Proprio come i jailbreaker lavorano per trovare un modo per fare breccia nei sistemi, Apple lavora altrettanto velocemente per riparare i difetti e chiudere i jailbreak.

Gli esperti di sicurezza in genere consigliano agli utenti di iPhone di evitare il jailbreak, perché uscire dalla "zona recintata" aumenta notevolmente l'area a rischio per nuove vulnerabilità.

Questo jailbreak arriva in un momento in cui quella sensazione di sicurezza tipicamente forte di Apple sta svanendo. La scorsa settimana, Zerodium, un esperto di falle nei sistemi informatici, ha dichiarato che ci sono troppe vulnerabilità, sugli iPhone. Questa settimana Motherboard ha inoltre riferito che alcuni hacker avrebbero già messo le mani su una versione pre-release della prossima versione di iOS 14.

Fonte: techcrunch.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail