Un link ha mandato in crash Safari e forza il riavvio di iPhone e iPad

Un link manda in crash Safari e forza il riavvio di iPhone e iPad

Si tratta solo di uno scherzo tutto sommato innocuo, ma comunque molto noioso per chi lo subisce. L'unico problema č che potete perdere i tab che avevate eventualmente aperti
Un link manda in crash Safari e forza il riavvio di iPhone e iPad FASTWEB S.p.A.

Nelle ultime ore sta circolando sui social network uno scherzo di cattivo gusto che prende di mira gli utenti di iPhone e Mac. Si tratta di un link che manda su un sito, conosciuto come crashsafari.com, che provoca il riavvio dei dispositivi.

Come funziona

Il sito fake contiene un codice che aggiunge migliaia di caratteri al secondo nella barra degli indirizzi causando un improvviso sovraccarico della memoria fino all'esaurimento. Se si sta utilizzando un iPhone o un iPad, questi dispositivi si riscaldano mentre cercano di gestire il codice, e alla fine si riavviano a causa dell'esaurimento di memoria. Ci vogliono circa 20 secondi dal momento in cui il sito viene caricato a quando avviene il riavvio. Il sito in vena di scherzi colpisce anche gli utenti di Chrome su Android, Pc e Mac, che diventeranno molto lenti cercando di caricare il codice. Gli utenti a questo punto saranno costretti al riavvio in modo da fermare il processo.

Come difendersi

Ci piacerebbe essere in grado di dirvi che tutto quello che dovete fare è assicurarvi di non cliccare su un link che rimanda a crashsafari.com, ma purtroppo i burloni possono mascherare il link con la shorten Url. La cosa migliore da fare è quella di non cliccare su link ricevuti da sconosciuti, soprattutto se sono accorciati. Ricordate che questi link possono essere inviati sui social network, via sms o via email.

Se, nonostante ogni genere di accorgimento si dovesse finire ugualmente su crashsafari.com, il consiglio è quello di riavviare subito perché tanto non ci sono alternative per bloccare il codice. La buona notizia è che se cadete vittima di questo scherzo, i vostri dispositivi non subiranno danni permanenti. Dopo il riavvio l'iPhone o l'iPad torneranno alla normalità.

26 gennaio 2016

Fonte: digitaltrends.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail