Fastweb

LG progetta di lanciare nel 2019 televisioni arrotolabili come un poster

Antenna radio 5G Internet #5g #spettro radio Le frequenze radio del 5G: vantaggi e svantaggi A differenza delle altre tecnologie cellulari, il 5G lavora su bande di frequenza anche molto differenti l'una dall'altra. Ecco perché
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
LG progetta di lanciare nel 2019 televisioni arrotolabili come un poster FASTWEB S.p.A.
TV srotolabili come poster nel 2019
Smartphone & Gadget
Il piano di LG prevede di lanciare sul mercato delle TV talmente sottili da poter essere arrotolate su se stesse, già dal prossimo anno

LG Electronics Inc. prevede di iniziare a vendere, dal prossimo anno, televisori a grande schermo che possono essere arrotolati e messi da parte come un poster, fulcro di uno sforzo per far rivivere un business in difficoltà.

I televisori da 65 pollici previsti si ritraggono automaticamente con il semplice tocco di un pulsante come una porta del garage, ha detto una fonte anonima vicina all'azienda. Dispongono di schermi a diodi organici ad emissione di luce o OLED, che producono immagini più nitide e si piegano più facilmente rispetto ai tradizionali pannelli LCD o a cristalli liquidi.

LG conta sui cosiddetti televisori "pieghevoli" e OLED per rianimare un business dell'elettronica di consumo che è alle prese con il calo dei prezzi e l'affermarsi della concorrenza cinese. Il conglomerato sudcoreano sta licenziando gli operai per semplificare e riorientare le tecnologie future, come ad esempio proprio i display flessibili. Un prototipo del televisore visualizzato nel centro di ricerca di LG a Seoul può essere arrotolato e inserito in una scatola quando non è in uso.

La società ha mostrato la tecnologia dello schermo arrotolabile all'inizio di quest'anno, ma il 2019 la vedrà inserita in una TV per essere lanciata sul mercato di consumo.

LG si sta inoltre preparando a lasciare il segno sulla tecnologia wireless di quinta generazione o 5G, che dovrebbe rivoluzionare l'Internet mobile e potenziare una miriade di gadget, dagli elettrodomestici alle automobili. Probabilmente LG presenterà il suo primo smartphone 5G al Mobile World Congress del prossimo anno. Il gigante delle telecomunicazioni statunitense Sprint Corp. ha annunciato in agosto che sta lavorando con LG per portare un dispositivo che gira su 5G negli Stati Uniti nel primo semestre. I piani per il proprio mercato interno in Corea rimangono però ancora poco chiari, ha aggiunto la fonte anonima.

Mentre Apple Inc. prevede di aspettare almeno fino al 2020, prima di offrire un iPhone 5G, Samsung Electronics Co. si dice che stia pianificando il lancio del suo dispositivo già l'anno prossimo, dopo aver introdotto tre versioni del suo nuovo prodotto di punta, che sarà chiamato Galaxy S10. Si dice inoltre che Samsung stia lavorando su schermi scorrevoli ed estensibili che potrebbero eventualmente passare agli smartphone. La società ha rifiutato di commentare i suoi progressi.

A differenza di Samsung, il prossimo anno LG non ha intenzione di presentare un telefono con schermi "pieghevoli", ha rivelato la fonte anonima. La società dubita del successo sul mercato di un tale dispositivo data l'incertezza della domanda e il costo di produzione di uno schermo così grande per un dispositivo mobile.

18 dicembre 2018

Fonte: bloomberg.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #tv #arrotolabile #oled #5g

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.