luci natale

Come automatizzare le luci di Natale per le decorazioni in casa

Il Natale 2020 sta arrivando e come ogni anno è tempo di addobbare l'albero e la casa: ecco tutto quello che serve per automatizzare le tue luminarie natalizie
Come automatizzare le luci di Natale per le decorazioni in casa FASTWEB S.p.A.

Ora che il Natale è alle porte arriva il momento di decorare l'albero e la propria casa con le luci natalizie. Se hai deciso di cercare delle luminarie natalizie "smart" che si accendano a orari programmati, la buona notizia è che non servirà acquistare tutte le decorazioni luminose da capo. Per chi negli anni ha accumulato luci e decorazioni, basterà utilizzare dei dispositivi come le prese smart, cioè delle prese "intelligenti" per automatizzare le luminarie di Natale e ottenere il risultato desiderato. Ecco allora tutto quello di cui avrai bisogno per automatizzare le tue luci natalizie dentro e fuori casa e renderle delle decorazioni adatte  a una smart home.

Prese smart per le luminarie di Natale

luci natale smartLa soluzione più semplice per automatizzare le luminarie natalizie è quella di acquistare delle prese smart, così da poter sfruttare le decorazioni e le luci che già si hanno in casa. Le luci solitamente sono alimentate a batteria o da alimentazione a muro, nel secondo caso sarà sufficiente scegliere una presa smart da porre tra queste e la presa a muro per poterle automatizzare.

Le prese smart infatti consentono di utilizzare app, controlli vocali o altri meccanismi di automazione per dare o meno corrente a qualsiasi dispositivo che vi venga collegato. Accedendo la presa smart, si accenderà quindi anche la luminaria e il risultato di automatizzazione potrà essere raggiunto spendendo online circa 30 euro per un pacco da due. Inoltre­­, le prese smart finito il Natale potranno essere utilizzare per qualsiasi altro dispositivo che si voglia automatizzare in casa. 

Interno o esterno? Come scegliere le prese smart­

luci natale smartLe prese smart esistono in diversi modelli, che variano sia per il numero di prese disponibili, e quindi il numero di dispositivi da collegare, che per il tipo di connettività tra Wi-Fi, Homekit o Z-Wave e che supportino assistenti virtuali come quelli di Alexa, Apple o Google Home. Il primo fattore da valutare quando si sceglie una presa smart oltre alle sue caratteristiche è il luogo in cui andrà installata. Se prevediamo di utilizzarla all'esterno, sarà necessario optare per un modello impermeabile progettato per resistere a pioggia e neve, in vendita online a partire da 25 euro per il modello singolo e collegabile al Wi-Fi di casa.  

Per le prese smart da utilizzare all'interno della casa, invece, si potrà optare per modelli più semplici e non impermeabili, quindi anche meno costosi. Per una "semplice" presa smart i prezzi negli store online partono infatti da circa 10 euro.

LED smart: soluzione perfetta ma costosa

luci natale smartPer un risultato davvero eccezionale si potranno acquistare le luci LED smart al posto delle tradizionali luminarie natalizie da collegare alle prese intelligenti. Per poter scegliere la striscia LED più adatta bisogna prima capire quale dove si intende posizionarla. Le strisce LED per uso interno si trovano in diversi colori, con connettività Wi-Fi e che supportano Alexa e gli altri assistenti virtuali come Google Home. Le migliori sono quelle della Philips, le Hue LightStrips, che sono anche le più costose: si trovano in vendita online a partire da 60 euro per 2 metri di lunghezza. Esistono ovviamente anche strisce LED decisamente più convenienti e che consentono di ottenere un effetto davvero natalizio con appena 20 euro. Se invece le luci LED sono destinate agli esterni, bisogna cercarne di modelli che siano classificate IP65, cioè in grado di resistere alla maggior parte degli scenari meteorologici avversi: dal gelo alla pioggia e la neve.

Automatizzare le luminarie: usa un hub

luci natale smartSe seguendo le offerte online ti ritrovassi ad aver acquistato luci LED smart di un produttore, prese smart per interni di un altro e ancora prese smart per esterni di un terzo brand, per automatizzare le tue luminarie natalizie sarai costretto a usare tre app diverse e questo rende il processo decisamente complicato. La soluzione potrebbe essere quella di acquistare un hub per la smart home che ti consenta di utilizzare tutti i dispositivi di brand diversi contemporaneamente, come ad esempio Amazon Echo Dot in vendita online a circa 70 euro, oppure un Nest Mini di Google.

I dispositivi per la smart home consentiranno di accendere le luminarie, spegnerle o programmarne il funzionamento solo in determinati orari con semplici comandi vocali. Creando una routine dedicata alle feste natalizie, gli assistenti potranno far funzionare a dovere tutti i dispositivi smart installati così da poterti godere la magia delle luci del Natale rigorosamente automatizzate.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail