Il nuovo Galaxy Note 8: tutte le indiscrezioni

Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo Galaxy Note 8

Le indiscrezioni sul nuovo modello Samsung ci fanno capire bene come sarà il "phablet" del 2017
Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo Galaxy Note 8 FASTWEB S.p.A.

Le indiscrezioni sul Galaxy Note 8 si stanno accumulando e le anticipazioni sul lancio della nuova generazione di "phablet" si susseguono senza sosta. Ci si aspetta che il Note 8 venga rilasciato ad Agosto, in anticipo rispetto al suo concorrente, l'iPhone 8. Ecco, di seguito, tutte le news a riguardo.

Prima di tutto, sono emerse online delle foto riguardanti il possibile design della nuova generazione di Galaxy Note. Non sembra esserci nulla di innovativo ma pare che il nuovo modello supporterà la tecnologia della Realtà Aumentata. Questa funzione, però, è già fortemente legata all'iPhone 8, come ha già detto l'AD di Apple, Tim Cook, in diverse occasioni.

Queste notizie parlano anche di una fotocamera posteriore, composta da un'unità formata da due lenti che sembrano avere una risoluzione di 21 megapixel; l'apertura del diaframma è prevista essere di f/1.7. Ci sono inoltre altri sensori che sono apparentemente integrati nel telefono, in modo tale che il setup della fotocamera sul Galaxy Note 8 sarà simile a quello della ZenForce AR di ASUS.

Altre specifiche sono visibili dall'immagine, come la porta USB Type-C e il jack per l'audio da 3.5mm. Il jack per le cuffie è un ventata di grande felicità per tutti i fan di Android, poiché la sua esclusione, sull'iPhone 7, era stato motivo di grandi discussioni.

Dall'immagine si possono vedere bene anche le due casse audio. C'è anche posto per il pennino S Pen: si trova nell'angolo destro della parte inferiore del dispositivo. La S Pen è stata sviluppata con alcune caratteristiche uniche nel suo genere, come la sensibilità alla pressione, alla vibrazione e perfino ad un unico sistema di altoparlanti.

Un'altra notizia, che probabilmente non farà felici gli utenti, è il prezzo di vendita, che pare fissato a 1000 dollari. Questa indiscrezione è stata diffusa dal giornale coreano Osen, secondo cui il Galaxy Note 8 costerà tra i 1000 e i 1100 dollari, a seconda del mercato di riferimento.

Questo prezzo è stato già paragonato a quello dell'iPhone 8, con una stima, secondo gli analisti di mercato, che vede i 1000 dollari come prezzo base per questi modelli di telefoni nel 2017.

Ci si aspettava che Samsung congelasse i prezzi in risposta a questo dato, con l'azienda coreana che aveva bisogno di ristabilire la credibilità del marchio, dopo la disastrosa campagna dei Galaxy Note 7 e delle loro esplosioni. Ma l'azienda produttrice è ovviamente sicura di poter fare un lancio, del Galaxy Note 8, che attiri i consumatori anche con questo alto prezzo.

In altre notizie si parla del più grande schermo mai rilasciato dalla Samsung Mobile, con una dimensione che dovrebbe aggirarsi intorno ai 6.3 pollici, anche se non ci aspetta che abbia una risoluzione in 4K.

Samsung dovrebbe replicare la risoluzione già presente sul Galaxy S8, il che significa che il Galaxy Note 8 avrà una quantità di pixel pari a quelli che supportano HD. Il Samsung Galaxy S8 ha una risoluzione di 1440x2960, e sembra che anche questo sarà il rapporto di pixel per il Note 8.

Qualche altra indiscrezione però continua a sostenere che sul Note 8 ci sarà la risoluzione in 4K, in modo da poter supportare la tecnologia del VR Gear. Un rilascio del genere, sia con la realtà aumentata che con il supporto della realtà virtuale, porterebbe certamente a raccogliere consensi ma sembra più probabile che lo smartphone rilasciato sarà un HD+ quad.

L'idea di un display curvo è stata già associata con la nuova generazione di phablet. Samsung ha dato molta popolarità allo schermo curvo fin dall'inizio, includendo questa tecnologia anche nella divisione dei televisori in alta definizione.

Altre notizie ancora suggeriscono che la fotocamera del Note 8 sarà particolarmente potente. Gli analisti Ming-Chi Kuo e Park Kang-ho credono che il Note 8 avrà un'unità con una doppia camera; Kuo sostiene inoltre che questo sarà il nuovo standard per tutti i futuri smartphone.

Apple, LG e Huawei hanno già incluso una doppia fotocamera nei loro precedenti modelli e questa tecnologia è particolarmente attrattiva per gli scatti in condizioni di bassa presenza di luce. Questa problematica è molto importante per tutte le fotocamere degli smartphone, motivo per cui Samsung ha deciso di includere questa nuova funzionalità sul Note 8.

Kuo infatti suggerisce che la nuova fotocamera sarà l'aggiornamento più importante incluso nel Galaxy Note 8 e che sarà dotato di un fotodiodo di supporto CIS da 12 megapixel, un teleobiettivo da 13 megapixel, una doppia stabilizzazione delle immagini e uno zoom ottico 3x.

Altro tema importante riguardo al Galaxy Note 8, che sarà particolarmente critico per il prossimo phablet, si rifà ad un articolo del Korea Herald. Questa testo indica che Samsung intende alimentare le batterie grazie alla competenza della LG Chem, insieme alla sua Samsung SDI e alla Cina ATL.

È interessante notare come Samsung stia cercando assistenza dal proprio rivale ma, per la società, è essenziale fornire una batteria particolarmente resistente, considerando il disastro del Galaxy Note 7. Infatti, proprio la batteria inclusa nel phablet di ultima generazione, è stata addita come causa delle esplosioni, che hanno portato al suo richiamo.

Samsung ha già pubblicato la sua nuova procedura in otto punti, che mira a garantire l'impossibile ripetizione di questo fiasco e che la ricerca di qualità superiori per le batterie, come la partnership con LG, sembra un'altra misura precauzionale.

I nuovi telefoni Samsung sono risultati sorprendentemente performanti, in seguito a questo problema; ci si aspetta molto dal rilascio del nuovo dispositivo, che è previsto per questo agosto.

10 luglio 2017

Fonte: valuewalk.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail