Intel

Tutte le novità Intel al Ces

Presentata la nuova piattaforma Atom per smartphone, il primo processore Atom quad core per tablet e i nuovi processori Core di terza generazione per Ultrabook
Tutte le novità Intel al Ces FASTWEB S.p.A.

 

Intel punta sul mobile e presenta le novità al Ces 2013, la fiera dell'elettronica di consumo di Las Vegas. Dopo aver lanciato il chip Medfield nel 2012, sperimentando soluzioni più efficaci soprattutto per le durate delle batterie, Intel presenta la piattaforma Lexington: processori Atom da 1.2GHz, per dispositivi mobili con sistema operativo Android, connettività HSPA+ radio, fotocamera da 7fps, dual Sim e dual standby, con card slot microSD, che, a quanto pare, potrà garantire il doppio delle funzionalità di Medfield.

Sul fronte tablet, a Clover Trail, lanciato sempre lo scorso anno, succederà Bay Trail. Basato su architettura Atom con design a 22nm, Bay Trail promette il doppio delle prestazioni attuali e una maggiore potenza della batteria. Ideato per Windows 8 e Android, il chip girerà sui tablet di prossima generazione.

Gran parte delle attenzioni durante la conferenza sono state rivolte alla piattaforma ultrabook basata su architettura Core di quarta generazione, ovvero Haswell. Il sistema Intel progettato appositamente per gli ultrabook (dotati anche di modalità touch), offre una consistente riduzione dei consumi, con un’autonomia della batteria di circa 13 ore, ottimizzazione dei protocolli di sicurezza e maggiore continuità della connettività (grazie a più efficienti ‘sleep states’).

Al CES a stupire è stato però il Lenovo Table PC di Horizon.  La scheda tecnica vanta un processore Intel Core i7, grafica Nvidia Geforce GT620M, audio Dolby Theatre e Windows 8, con il supporto  BlueStacks  per le apps Android.

Per finire, altra grandiosa novità introdotta al CES è Mooly, che grazie all’SDK di Intel (e il giusto hardware) sfrutta l’informatica percettiva permettendo alla macchina di “sentire” attraverso sistemi come riconoscimento facciale dell’utilizzatore, comandi vocali, interazioni con Wikipedia e altro, come nei demo presentati per Dell.

Queste e altre novità che potrebbero cambiare radicalmente il mercato – e gli scaffali – a partire già dalla fine del nuovo anno.

8 gennaio 2013

Fonte: gizmodo.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail