Translate One2One

Translate One2One, il traduttore automatico in un auricolare

Un auricolare che funge da interprete simultaneo, puņ tradurre otto lingue senza bisogno di connessione Bluetooth o WiFi
Translate One2One, il traduttore automatico in un auricolare FASTWEB S.p.A.

La start-up australiana Lingmo International ha compiuto un ulteriore passo verso il sogno di un traduttore universale auricolare. Il Translate One2One, alimentato dall'intelligenza artificiale di IBM Watson, punta ad essere il primo traduttore auricolare in commercio a non aver bisogno di una connessione Bluetooth o WiFi.
La tecnologia per le traduzioni automatiche ha compiuto passi da gigante, negli ultimi anni. Sia Google che Skype hanno sviluppato, e costantemente migliorato, i propri sistemi di traduzione testuale o audio, e l'attuale app Google Translate offre traduzioni estremamente precise e funzionali direttamente sullo smartphone. Ma non si era mai visto, prima d'ora, qualcosa che somigliasse ad un auricolare, per questi scopi.


Lo scorso anno la Waverly Labs ha lanciato il Pilot, un auricolare che comunicava via Bluetooth con una app, per fornire una traduzione in tempo reale. L'azienda riuscì a raccogliere circa 5 milioni di dollari dalla campagna su Indiegogo, ed ha iniziato a spedire i modelli venduti in preordine alla fine dell'anno scorso. Allo stesso modo, il traduttore portatile Ili Translator promette una traduzione in tempo reale mediante una connessione WiFi, e arriverà sul mercato a partire da ottobre.
Con l'uscita imminente del Translate One2One, però, Lingmo ha segnato un ulteriore passo in avanti nel mercato, con un sistema che incorpora un algoritmo di proprietà, realizzato dalla IBM Watson, in grado di comprendere di diversi aspetti di un linguaggio come i dialetti o i modi di dire, soprattutto senza la necessità che il dispositivo sia connesso ad una rete WiFi o Bluetooth.
"Si tratta del primo dispositivo sul mercato per la traduzione che utilizza una tecnologia di intelligenza artificiale e non necessita di connessioni, per operare, offrendo così un potenziale significativo per le sue possibili applicazioni, dalle linee aeree alle relazioni tra governi e per chi lavora in aree remote", ha spiegato Danny May, founder di Lingmo.


Il sistema attualmente supporta otto lingue: Cinese Mandarino, Giapponese, Francese, Italiano, Tedesco, Portoghese Brasiliano, Inglese e Spagnolo. Il microfono incorporato raccoglie le frasi pronunciate, che vengono tradotte in un tempo compreso fra i due e i cinque secondi. È disponibile anche una app per iOS che include il servizio di traduzione da testo ad audio e viceversa.
Il Translate One2One è disponibile in preordine da 179 dollari con spedizione prevista per Luglio. È possibile anche ordinare un pacco doppio, contenente due auricolari per due persone, al prezzo di 229 dollari.

13 giugno 2017

Fonte: newatlas.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail